Tag Archives: Jesse Helms

Cubainformacion: la barba di Fidel

Due peli della barba di Castro

 

Il dittatore nicaraguense Luis Somoza chiese a coloro che stavano per invadere Cuba, dalla Baia dei Porci, di portargli un paio di peli della barba di Castro. Somoza morì senza soddisfare il suo desiderio.

All’inizio degli anni ’90, Carlos Alberto Montaner pubblicò il suo libro ‘Vigilia della fine: ‘Fidel Castro e la Rivoluzione Cubana’.

Continue reading “Cubainformacion: la barba di Fidel” »

Share Button

La Helms-Burton: una legge contro il mondo

Gustavo Espinoza M.

Quando, alla fine del 1991, scomparì l’Unione Sovietica e crollò il sistema socialista in Europa orientale, l’amministrazione USA diede per scontato che Cuba sarebbe caduta nelle sue mani come una pera matura.

Pensava che in poco tempo l’Avana sarebbe stata sopraffatta dalle sue difficoltà, e che il popolo, disperato ed afflitto dalla crisi, avrebbe girato le spalle alla Rivoluzione sorta nella Patria di Martì dal 1 gennaio 1959. Tutti i suoi calcoli indussero Washington a considerare imminente la restaurazione del capitalismo a Cuba. Niente di tutto ciò avvenne.

Continue reading “La Helms-Burton: una legge contro il mondo” »

Share Button

A 21 anni dalla legge che codificò il blocco

Moralmente e giuridicamente corretto rimane la totale revoca del blocco …

Sergio Alejandro Gomez http://www.cubahora.cu

Quando il 12 marzo 1996 il presidente William Clinton approvò la legge Helms-Burton, circondato da importanti figure dell’ultra destra anti cubana di Miami, cedette una parte considerevole delle prerogative che aveva sbandierato la Casa Bianca per gestire la propria politica verso Cuba da che John F. Kennedy impose il blocco totale, nel gennaio 1962.

Continue reading “A 21 anni dalla legge che codificò il blocco” »

Share Button