Tag Archives: Missione di Osservazione Elettorale

Come si deve leggere la dichiarazione di Borrell contro Lòpez e Guaidò

https://misionverdad.com

Josep Borrell torna ad essere protagonista nei principali media venezuelani ed europei dopo aver dichiarato che il settore antichavista, rappresentato da Leopoldo López e Juan Guaidó, pretende “minare” il piano dell’Unione Europea (UE) d’inviare una missione di osservazione elettorale (MOE) alle elezioni di novembre in Venezuela.

Continue reading “Come si deve leggere la dichiarazione di Borrell contro Lòpez e Guaidò” »

Share Button

Venezuela: la UE entra in campo

 Guaidó e compari non vogliono mollare il bottino

Geraldina Colotti

Spezzare l’assedio e disinnescare il sabotaggio interno, per dedicarsi alla ripresa del paese, pesantemente colpito dall’attacco multiforme dell’imperialismo. Questo l’intento dichiarato del governo bolivariano, un impegno che si va dispiegando a più livelli. Centrale è il fronte del dialogo con l’opposizione golpista, che sta avanzando in Messico malgrado interferenze e ritrosie. Nell’ultima tornata di incontri sono stati approvati accordi sulla difesa della sovranità del Venezuela sulla Guayana Essequiba e sulla protezione del popolo, anche in un’ottica di genere.

Continue reading “Venezuela: la UE entra in campo” »

Share Button

Presentano relazione che rivela i piani per abbattere Evo Morales

Il Centro Strategico Latinoamericano di Geopolitica ha pubblicato la relazione degli Stati Uniti e la costruzione del golpe contro Bolivia, dove si parla degli interessi relazionati con Washington, che hanno lavorato per abbattere l’ex presidente Evo Morales.

Continue reading “Presentano relazione che rivela i piani per abbattere Evo Morales” »

Share Button

L’OSA all’avanguardia del golpe (in corso) in Bolivia

MORALES HA DENUNCIATO IL RUOLO DELL’ORGANIZZAZIONE REGIONALE NEL CONFLITTO

http://misionverdad.com

Il protagonismo che va assumendo l’Organizzazione degli Stati Americani (OSA) nel conflitto boliviano non sembra avere alcun segno di improvvisazione. L’istituzione regionale ha preso per sé le anticipazioni di “frode” da parte dell’opposizione locale e l’ha trasformata in una prerogativa elettorale impossibile da realizzare.

Continue reading “L’OSA all’avanguardia del golpe (in corso) in Bolivia” »

Share Button