Category Archives: – blocco

I tre fronti politici in cui il chavismo ha preso l’offensiva nel 2020

https://medium.com/@misionverdad2012

La crisi, che non è solo congiunturale né regionale, ma sistemica e globale, è stata catalizzata dalla pandemia che si ramifica dal geopolitico sino al quotidiano, passando per il nazionale; da qui, il Venezuela si vede colpito, ma anche stimolato, da tensioni di ogni tipo, rivendicando il diritto di essere ed esistere come referente politico.

Continue reading “I tre fronti politici in cui il chavismo ha preso l’offensiva nel 2020” »

Share Button

Venezuela e pirateria internazionale

Le 31 tonnellate sequestrate dalla Banca d’Inghilterra dovevano essere gestite da un Programma delle Nazioni Unite per l’acquisto di cibo, medicine e per la lotta al Covid

www.lantidiplomatico.it

“Nel negare l’accesso all’oro di tutti i venezuelani al presidente Nicolas Maduro, la Banca d’Inghilterra passerà alla storia per un atto di pirateria”. Con queste parole la giornalista di Telesur Madalein Garcia sintetizza alla perfezione l’ultimo vergognoso crimine delle potenze occidentali contro il Venezuela.

Continue reading “Venezuela e pirateria internazionale” »

Share Button

Venezuela, la falsa “reciprocità” che piace all’Unione Europea

di Geraldina Colotti

Il Venezuela ha detto basta alle ingerenze dell’Unione Europea. Così, Isabel Brilhante Pedrosa, ambasciatrice dell’UE a Caracas, ha avuto 72 ore per andarsene. Lo ha annunciato il presidente Nicolas Maduro durante la consegna del premio nazionale di giornalismo Simon Bolivar.

Continue reading “Venezuela, la falsa “reciprocità” che piace all’Unione Europea” »

Share Button

L’Unione Europea si subordina agli USA

e dispiega nuove sanzioni contro il Venezuela

https://medium.com/@misionverdad2012

In un altro atto d’interferenza negli affari interni del Venezuela, l’Unione Europea (UE) ha dispiegato un nuovo pacchetto di sanzioni unilaterali contro le istituzioni del paese latinoamericano. Questa volta l’obiettivo è il presidente dell’Assemblea Nazionale (AN), Luis Parra (del partito di opposizione Primero Justicia), ed altri alti funzionari dello Stato venezuelano del potere giudiziario e civico.

Continue reading “L’Unione Europea si subordina agli USA” »

Share Button

La dignità non è in pericolo d’estinzione

Elson Concepción Pérez

Mentre la Repubblica Bolivariana del Venezuela soffre per il più criminale blocco che danneggia il suo popolo, nel mezzo dello scontro alla pandemia della COVID-19, il magnate presidente USA, Donald Trump, ha assicurato che «sarebbe disposto a riunirsi con Nicolás Maduro», e il giorno dopo ha chiarito che lo farebbe solo per «negoziare il suo abbandono del potere», dimostrando apparentemente che lui si crede il poliziotto del mondo, quello che decide il destino degli altri.

Continue reading “La dignità non è in pericolo d’estinzione” »

Share Button

Maduro alla UE: “Basta ingerenze. Via l’ambasciatore entro 72 ore”

di Geraldina Colotti

Isabel Brilhante Pedrosa, ambasciatrice dell’Unione Europea a Caracas, ha 72 ore per lasciare il Venezuela. Lo ha annunciato il presidente Nicolas Maduro durante la consegna del premio nazionale di giornalismo Simon Bolivar. Una decisione seguita a quella del Consiglio europeo che ha aggiunto altri 11 funzionari venezuelani all’elenco delle persone soggette a misure restrittive “per il loro ruolo in atti e decisioni che minano la democrazia e lo stato di diritto in Venezuela”.

Continue reading “Maduro alla UE: “Basta ingerenze. Via l’ambasciatore entro 72 ore”” »

Share Button

Cubainformacion: solidarietà e blocco

34 brigate mediche di Cuba vs 80 nuove sanzioni USA

Dieci giorni dopo aver appreso dei primi casi di Covid-19 a Cuba, il suo governo inviava una brigata medica, con 52 cooperanti, all’epicentro della pandemia in Europa: la Lombardia italiana.

In questi tre mesi, l’Avana ha inviato 34 brigate simili, con 3300 professionisti, in 27 paesi, su richiesta dei loro rispettivi governi.

Continue reading “Cubainformacion: solidarietà e blocco” »

Share Button

Venezuela. Nonostante il suo fallimento, Guaidó è il pezzo chiave nel saccheggio

Marco Teruggiwww.resumenlatinoamericano.org

La figura di Juan Guaidó, come presidente incaricato del Venezuela, è stata un fallimento politico. Tuttavia, visto come un meccanismo per giustificare i furti dei beni della Nazione, il saldo è diverso. In questo piano di saccheggio si articolano governi, corporazioni, giudici ed avvocati.

Continue reading “Venezuela. Nonostante il suo fallimento, Guaidó è il pezzo chiave nel saccheggio” »

Share Button

Le due pandemie di Cuba: il coronavirus ed il blocco USA

Josefina Vidal www.cubadebate.cu

Non appena i primi casi di COVID-19 sono stati rilevati a Cuba, il nostro paese ha mobilitato tutte le sue risorse per contenere la diffusione del virus.

I nostri operatori sanitari vanno porta a porta verificando sulle persone possibili sintomi. Quelle con sintomi vengono trasferite in centri appositamente designati per ricevere cure, principalmente con farmaci sviluppati dall’industria farmaceutica e biotecnologica di Cuba. Gli esami ed i trattamenti medici sono forniti gratuitamente.

Continue reading “Le due pandemie di Cuba: il coronavirus ed il blocco USA” »

Share Button

L’assedio navale al centro della strategia USA contro il Venezuela

Ernesto Cazal  https://medium.com/@misionverdad2012

Lo scenario di asfissia economica-finanziaria-commerciale che il governo USA ha imposto alla Repubblica Bolivariana del Venezuela è un altro pezzo del puzzle della strategia di guerra senza restrizioni che sta attuando contro il paese del bacino dei Caraibi.

In particolare, ha ripercussioni sulla carta di navigazione delle navi di proprietà del Venezuela o che intrattengono rapporti commerciali e di altro tipo con lo stato e compagnie private. Per supportare tale agenda di asfissia, la Marina USA ha un dispiegamento multiplo in tutti i punti del pianeta, che funge da polizia militare e mobile specifico per operazioni navali ed esercitazioni militari di diverso tipo.

Continue reading “L’assedio navale al centro della strategia USA contro il Venezuela” »

Share Button

L’Unione Europea umilia Trump

Rosa Miriam Elizalde  www.cubadebate.cu

“Come possiamo ottenere che Trump continui a parlare di immigrazione?” chiese, nel 2016, Sam Number a Roger Stone, entrambi consiglieri della campagna repubblicana di quell’anno. “Facciamo sì che parli che costruirà un muro”, decisero.

Il magnate fece suo il messaggio e questo si convertì nel cavo che lo collegò ai suoi elettori. Negli auditorium di tutto il paese, Donald Trump era accolto al grido “Costruisci il muro!” “Se le cose diventano un po noiose, se le persone iniziano a pensare di andarsene, semplicemente dico al pubblico:’Costruiremo il muro!’, e diventano matti” giunse a riconoscere, l’ancora candidato, in una riunione. con il comitato editoriale del New York Times, esattamente quattro anni fa.

Continue reading “L’Unione Europea umilia Trump” »

Share Button

1960: nazionalizzate le tre sorelle

www.granma.cu

I tentativi del governo USA di impedire l’arrivo di benzina a Cuba per paralizzare completamente il paese iniziarono nel giugno 1960 quando il monopolio delle raffinerie Esso, Texaco e Shell (le tre sorelle, come furono chiamate), si rifiutarono di raffinare il petrolio che l’isola, con pieno diritto, aveva acquisito in Unione Sovietica.

Oggi, a 60 anni di distanza, questa aggressione economica è ancora presente nella politica USA con la persecuzione e le sanzioni contro le compagnie che possiedono le petroliere che trasportano idrocarburi principalmente dal Venezuela socialista a Cuba.

Continue reading “1960: nazionalizzate le tre sorelle” »

Share Button

In Siria e in Danimarca condannano il blocco

Il Partito Baath Arabo Socialista e il Gruppo d’Amicizia Siria-Cuba hanno firmato una condanna del genocida blocco economico, commerciale e finanziario  imposto dagli USA a Cuba da sessant’anni.

Continue reading “In Siria e in Danimarca condannano il blocco” »

Share Button

Inizia la lotta giudiziaria per l’oro venezuelano sequestrato in Inghilterra

https://medium.com/@misionverdad2012

Il Tribunale Supremo di Giustizia d’Inghilterra deciderà la destinazione delle riserve auree dello stato venezuelano che si trovano presso la Banca d’Inghilterra (BOE, il suo acronimo in inglese), risorse del valore di circa 2 miliardi di dollari che sono reclamate dal governo del presidente Nicolás Maduro per rafforzare il sistema sanitario nel contesto dell’attuale pandemia.

Continue reading “Inizia la lotta giudiziaria per l’oro venezuelano sequestrato in Inghilterra” »

Share Button

La genialità cubana affronta anche un blocco in Venezuela

Con il recupero di 19 macchine di dialisi in soli 15 giorni di lavoro, due elettro-medici cubani che prestano servizi solidali in  Venezuela, hanno dato una forte risposta al blocco USA contro questa nazione del sudamericana.

I detti “reni artificiali” sono pronti per prestare servizi gratuiti alla popolazione del clinica Jayor, di Caracas, una di quelle con il maggior numero di pazienti nefrotici  nella nazione bolivariana.

Continue reading “La genialità cubana affronta anche un blocco in Venezuela” »

Share Button