Category Archives: – media

Il linciaggio mediatico digitale: un pericolo per l’unità rivoluzionaria

Henry Omar Pérez Yera

Le reti sociali si sono convertite in uno spazio pubblico indispensabile per la comunicazione, l’organizzazione e l’interazione sociale. Tuttavia, quando gli interessi degli utenti entrano in conflitto, possono sorgere situazioni pericolose, come il linciaggio mediatico digitale.

Continue reading “Il linciaggio mediatico digitale: un pericolo per l’unità rivoluzionaria” »

Share Button

Cosa è successo con la reversione delle politiche di Trump verso Cuba?

David Montgomery

La settimana scorsa, i cubano-americani si sono mobilitati al Campidoglio e al Dipartimento di Stato con un avvertimento per i democratici e l’amministrazione Biden: agite ora per fermare la complicità USA nella sofferenza economica di milioni di persone a Cuba o correte il rischio di allontanarvi da un gruppo chiave di sostenitori in vista delle prossime combattute elezioni presidenziali.

Continue reading “Cosa è successo con la reversione delle politiche di Trump verso Cuba?” »

Share Button

Intervista a Miguel Mario Díaz-Canel Bermúdez

Intervista concessa da Miguel Mario Díaz-Canel Bermúdez, Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba e Presidente della Repubblica, a Ignacio Ramonet, professore e giornalista spagnolo, presso il Palazzo della Rivoluzione l’11 maggio

Continue reading “Intervista a Miguel Mario Díaz-Canel Bermúdez” »

Share Button

El Toque, indipendente o dipendente

Cuba por Siempre 

“Segui la rotta del denaro” è una frase famosa negli USA, emersa durante le indagini sullo scandalo Watergate che terminò con le dimissioni del presidente Richard Nixon, ed è esattamente ciò che abbiamo cercato di fare, trovare la rotta del denaro che finanzia “elTOQUE“. Sebbene “sia una piattaforma multimediale indipendente” secondo le loro stesse affermazioni, dietro di essa, come anche loro indicano, esiste una rete di ONG destinate a “sostenere” le loro attività.

Continue reading “El Toque, indipendente o dipendente” »

Share Button

Distorci la storia e vincerai. Vecchia e rinnovata strategia

Una recente denuncia avverte che il finanziamento per l’Operazione Streaming proviene dal dipartimento di Stato e persino dall’OSA

Modificare arbitrariamente i fatti storici, adattandoli al racconto dannoso per la sovranità dei popoli, è nuovamente la scommessa del Governo USA contro la nazione cubana. Questo è ciò di cui tratta la denuncia che questo giornale ha amplificato, alcune settimane fa, in relazione a un’operazione dei servizi speciali USA concepita – quando mai – per “cambiare il regime” a Cuba.

Continue reading “Distorci la storia e vincerai. Vecchia e rinnovata strategia” »

Share Button

Intervista alla figlia del “Che”, Aleida Guevara

“Il governo cubano è un governo del popolo, non delle élite”. Lo dice in modo netto Aleida Guevara, medico e prima dei quattro figli avuti da Ernesto Che Guevara con la sua seconda moglie, Aleida March. Una difesa appassionata, a 65 anni dal trionfo della rivoluzione guidata da Fidel Castro e dal padre, nonostante la grave crisi che sta attraversando il Paese caraibico.

Continue reading “Intervista alla figlia del “Che”, Aleida Guevara” »

Share Button

Russia – Cuba

Share Button

Terminator è su WhatsApp

Rosa Miriam Elizalde

Terminator esiste, ma non ha forma umana né è programmato per prendere decisioni autonome e causare danni per conto proprio. È un sistema militare, con persone dietro le macchine, che affinano le impronte digitali di centinaia di migliaia di individui, aspettando freddamente che alcuni di loro arrivino a casa e lanciano bombe “stupide” che uccidono famiglie, vicini e, a volte, interi quartieri.

Continue reading “Terminator è su WhatsApp” »

Share Button

Argentina: il ‘libertario’ Milei censura teleSUR

Il canale di informazione multistatale teleSUR, la cui sede principale si trova in Venezuela, ha denunciato la cancellazione delle sue trasmissioni sulla Televisione Digitale Aperta (TDA) argentina, come ha denunciato l’emittente attraverso un comunicato.

Continue reading “Argentina: il ‘libertario’ Milei censura teleSUR” »

Share Button

Cubainformacion: sedizione o registrazione

Cuba: come mai in prigione per aver registrato una protesta?

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

In qualsiasi Paese del mondo, partecipare a un piano per rovesciare, in modo violento, l’ordine costituzionale significa finire in prigione.

Diversi capi dell’Assalto al Campidoglio USA, nel 2021, sono stati condannati per sedizione a circa 20 anni (1). Sentenze simili sono state emesse in Brasile per l’Assalto alle sedi dei Tre poteri, nel gennaio 2022 (2).

Continue reading “Cubainformacion: sedizione o registrazione” »

Share Button

Una visione tedesca sulla libertà di stampa

Proprio nel Giorno della Libertà di Stampa, l’ambasciata della Germania in Cuba ha consumato in Facebook una volgare azione d’ingerenza e una flagrante violazione delle norme internazionali per le relazioni diplomatiche, alterando la copertina di Granma borrando anche il nome Palestina.

Continue reading “Una visione tedesca sulla libertà di stampa” »

Share Button

La storia non raccontata degli operatori Toque, le ragioni per raccontarla

Qualche giorno fa vi abbiamo fornito alcuni dettagli sull’operazione di inflazione indotta dell’economia cubana utilizzando la piattaforma el Toque ideata negli USA. Oggi vogliamo condividere con voi ulteriori elementi su questo tema.

Continue reading “La storia non raccontata degli operatori Toque, le ragioni per raccontarla” »

Share Button

Dalla presidenza: Qual è la situazione delle forniture a Cuba?

Nella sua quarta puntata, il programma Dalla Presidenza, registrato giovedì 2 maggio, affronta l’attuale situazione dell’approvvigionamento idrico a Cuba, nonché la situazione delle perdite nelle strade e il trattamento delle acque reflue.

Continue reading “Dalla presidenza: Qual è la situazione delle forniture a Cuba?” »

Share Button

La mafia anticubana contro Petro

Randy Alonso Falcón

Dovunque si trovino le peggiori cause, là ci saranno loro. Marco Rubio, Mario Díaz Balart, Carlos Giménez e María Elvira Salazar si iscrivono in qualsiasi lista del sudicio mondo politico che si presenti.

Difensori riprovevoli e entusiasti del genocidio israeliano contro il popolo palestinese, essi stessi genocidi contro il popolo cubano, ora si schierano contro il presidente colombiano Gustavo Petro per la sua decisione di rompere le relazioni diplomatiche con Israele.

Continue reading “La mafia anticubana contro Petro” »

Share Button

Note su El Toque

 

Alcune note sull’operazione di inflazione indotta dagli USA contro Cuba con la piattaforma El Toque.

1- Adeguano la scala monetaria, una funzione del denaro, per influenzare i prezzi.

2- C’è un effetto “prezzo” che ha un’influenza negativa sul PIL di Cuba.

Continue reading “Note su El Toque” »

Share Button