All posts by cubainformazione

MINSAP

Share Button

Tutto per il voto

Randy Alonso Falcón www.cubadebate.cu

Donald Trump sta freneticamente girando negli stati decisivi per la giornata delle elezioni, il 3 novembre. Promette qui, consegna fondi per investimenti là, accusa di “socialista” o “comunista” un avversario ben lontano da tale aggettivazione. I sondaggi nazionali lo mostrano diversi punti percentuali dietro Joe Biden nella disputa.

La Florida è uno dei punti chiave della tenzone. È uno degli stati che apporta il maggior numero di voti elettorali ed è stato vitale nelle corse presidenziali di questo secolo, dalla fraudolenta vittoria di George W. Bush.

Continue reading “Tutto per il voto” »

Share Button

Trump e la brigata mercenaria 2506: La storia non raccontata

Rafael González Morales www.cubadebate.cu

Lo scorso mercoledì, il presidente USA, Donald Trump, accompagnato da diversi mercenari della brigata 2506 ha annunciato nuove misure contro Cuba dalla Casa Bianca. Queste dichiarazioni hanno un marcato proposito elettorale e sono dirette, particolarmente, agli elettori cubano-americani che difendono posizioni anti-cubane. Trump ed i suoi consiglieri ritengono che lo scontro e l’ostilità verso l’isola gli garantiranno la maggioranza dei voti di quegli elettori.

Continue reading “Trump e la brigata mercenaria 2506: La storia non raccontata” »

Share Button

Intervención Bruno Rodríguez Parrilla

Intervención del ministro de Relaciones Exteriores de Cuba, Bruno Rodríguez Parrilla, en la XX Reunión de cancilleres de la Comunidad de Estados Latinoamericanos y Caribeños (CELAC)

Excmo. Sr. Marcelo Ebrard Casaubon, Secretario de Relaciones Exteriores de México, Presidente Pro Tempore de la CELAC,

Estimados Cancilleres, amigos todos:

Continue reading “Intervención Bruno Rodríguez Parrilla” »

Share Button

MINSAP

Share Button

Il golpe in Bolivia e le sue ripercussioni in America Latina

El Destape- Verónica Zapata

Il paese attraversa una crisi multidimensionale: politica sociale, economica e sanitaria, sotto uno stato terrorista che gestisce la pandemia con l’intento di eliminare il “nemico interno”, provocando un genocidio degli indigeni. Questo è reso evidente dall’indice di letalità, che è la percentuale di morti rispetto alla popolazione, in relazione al Covid 19. Il paese ha il 5,8% di letalità, il secondo più alto della regione e supera la media mondiale del 3,2%, secondo cifre ufficiali. La cosa allarmante è che la Bolivia ha 11 milioni di abitanti e quasi triplica l’indice del 2% dell’Argentina che ha 44 milioni di abitanti.

Continue reading “Il golpe in Bolivia e le sue ripercussioni in America Latina” »

Share Button

Le fatiche di Pompeo

di Pablo Vivanco*

Mentre gli alleati dell’America in America Latina stanno perdendo credibilità, gli USA stanno anche assistendo a un declino nella loro capacità di influenzare, per non parlare di dettare, alcune delle scelte politiche ed economiche che i governi stanno facendo lì.

Share Button

L’istruzione cubana prima e dopo la pandemia

L. A. Montero Cabrera * | cubadebate.cu Traduzione  Resistenze.org

E’ facile immaginare che l’invenzione della scrittura da parte degli Assiri, come modo per tramandare la conoscenza per sempre incisa su una tavoletta, debba aver avuto grandi riconoscimenti, ma deve essere anche stata molto criticata dai loro contemporanei. Deve essere successo circa 6.000 anni fa. Molti sicuramente li ringraziarono, da allora.

Continue reading “L’istruzione cubana prima e dopo la pandemia” »

Share Button

Le allucinazioni di Vargas Llosa

di Atilio A. Boron* https://amicuba.altervista.org

Nel suo articolo di domenica scorsa, 20 settembre 2020 su El País de Madrid, Mario Vargas Llosa ancora una volta dà libero sfogo a una delle sue frequenti allucinazioni, e probabilmente la più bizzarra di tutte. Secondo lui, i paesi poveri sono poveri perché hanno scelto di esserlo. D’altra parte, altri popoli, più lucidi e laboriosi, hanno invece optato per la prosperità e l’hanno raggiunta.

Continue reading “Le allucinazioni di Vargas Llosa” »

Share Button

Cuba davanti al mondo: medici e non bombe

www.granma.cu

Il Consiglio Mondiale per la Pace ha formalmente registrato la candidatura del contingente medico cubano Henry Reeve, al Premio Nobel per la Pace

Tramite una lettera inviata al Comitato Nobel della Norvegia, il Consiglio Mondiale per la Pace ha formalmente registrato la candidatura del Contingente Internazionale di Medici Specializzati in Situazioni di Disastro e Gravi Epidemie Henry Reeve, di Cuba, per il Premio Nobel per la Pace.

Continue reading “Cuba davanti al mondo: medici e non bombe” »

Share Button

Discorso di Fidel all’ONU – 26.09.60

Signori delegati,

Anche se dicono che solitamente parliamo molto, non preoccupatevi. Faremo il meglio per essere brevi ed esporre ciò che riteniamo doveroso di presentare in questa sede. Parleremo lentamente, per collaborare con gli interpreti.

Alcuni penseranno che siamo dispiaciuti per il trattamento che ha ricevuto la delegazione cubana. Non è così. Noi capiamo benissimo il perché. Quindi non siamo arrabbiati e nessuno deve preoccuparsi pensando che Cuba non apporterà il suo granello di sabbia allo sforzo mirato all’intesa nel mondo.

Continue reading “Discorso di Fidel all’ONU – 26.09.60” »

Share Button

Guaidó: intervento militare contro Venezuela invocando la dottrina R2P

In un intervento parallelo ed informale via web accompagnato da alcune delegazioni nell’ambito della 75a Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il deputato venezuelano uscente Juan Guaidó ha tenuto un discorso in presunta rappresentanza della Repubblica Bolivariana del Venezuela.

L’intervento non è stato inserito nel panel istituzionale e si è prodotto pochi minuti dopo l’intervento ufficiale del presidente Nicolás Maduro davanti a questa Assemblea. Guaidó, ancora una volta, ha rilasciato dichiarazioni serie e preoccupanti che sono poi state rafforzate sulle sue reti sociali.

Continue reading “Guaidó: intervento militare contro Venezuela invocando la dottrina R2P” »

Share Button

Venezuela: intervista a Boris Castellano

Geraldina Colotti

Boris Castellano, volto noto della televisione pubblica venezuelana, conduce uno dei programmi di punta di Venezolana de Television (Vtv), che va in onda nella fascia oraria di maggior ascolto, alle 18, e s’intitola 360°. È stato uno dei pionieri nell’utilizzo delle nuove tecnologie, in particolare quelle a basso costo, nel giornalismo d’inchiesta, come spiega nei suoi corsi di formazione.

Continue reading “Venezuela: intervista a Boris Castellano” »

Share Button

Discorso del Presidente Maduro alla 75.ma Sessione UNGA

Internationalist 360°http://aurorasito.altervista.org

Discorso di Sua Eccellenza Signor Nicolás Maduro Moros, Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela durante il “Dibattito Generale della 75a Sessione Ordinaria dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (ONU)”

Continue reading “Discorso del Presidente Maduro alla 75.ma Sessione UNGA” »

Share Button

Dall’ONU alla CELAC: la voce di Cuba contro l’aggressione imperiale

Il cancelliere cubano, Bruno Rodríguez Parrilla, nello spazio virtuale stabilito per la  XX Riunione dei Cancellieri della Comunità degli Stati Latinoamericani e Caraibici (CELAC), ha condannato le misure coercitive unilaterali applicate dal Governo USA contro vari paesi dell’area.

Share Button