Category Archives: – storia

Golpe e contro-golpe nel XXI secolo: aprile, oggi

(misionverdad.com)

I giorni dall’11 al 13 aprile 2002 sono ricordati con dolore ma anche come lezioni che, da allora, sono state importanti per il consolidamento del progetto bolivariano e chavista.

Se non fosse stato per la linea di resistenza che il popolo stabilì nei dintorni del Palazzo Miraflores, a Caracas, e in altri luoghi importanti del Venezuela, la dittatura fascista di settori imprenditoriali e politici dell’estrema destra si sarebbe definitivamente imposta.

Continue reading “Golpe e contro-golpe nel XXI secolo: aprile, oggi” »

Share Button

Cuba, quelli che rimangono

Rosa Miriam Elizalde

Contro l’inerzia delle notizie che parlano dei cubani che se ne vanno, loro non hanno abbandonato le loro case familiari né la loro terra; hanno resistito alla promessa di niente più code né black-out e all’esodo verso qualsiasi altra riva dell’Atlantico.

Continue reading “Cuba, quelli che rimangono” »

Share Button

Raúl Roa García: una vita di dignità e fermezza

Intervento di Abelardo Moreno Fernández nel seminario commemorativo del 117ºAnniversario della nascita del Cancelliere della Dignità, Raúl Roa García, organizzato dalla Cattedra Raúl Roa dell’Istituto Superiore di Relazioni Internazionali (ISRI).

Continue reading “Raúl Roa García: una vita di dignità e fermezza” »

Share Button

Trucchi e falsità USA su Cuba.

Arthur Gonzalez

Il governo USA mantiene l’inganno e le menzogne riguardo alla sua politica contro la Rivoluzione cubana, con la pretesa che il mondo creda che i problemi economici sofferti dal popolo cubano siano causati dal sistema socialista e non dalle sue leggi penali che aspirano a uccidere i cubani con la fame e le malattie affinché incolpino il governo e scendere in piazza.

Continue reading “Trucchi e falsità USA su Cuba.” »

Share Button

La menzogna della democrazia USA

Gli USA fingono di dare lezioni di democrazia al resto del mondo, ma le loro azioni quotidiane sono totalmente antidemocratiche, procedendo come una vera e propria dittatura che impone agli altri la propria visione e il proprio stile di vita, basato sull’inganno e sulla menzogna, facendo credere a tutti che il proprio sistema sia il modo migliore per raggiungere la felicità e il benessere.

Continue reading “La menzogna della democrazia USA” »

Share Button

Bolivia 10.4.67: muore il combattente internazionalista J. Suárez Gayol

Guerrigliero a fianco del Comandante Ernesto Che Guevara

Dal fiume Ñacahuasú, la guerriglia era un facile bersaglio per il nemico. Con quindici soldati nelle vicinanze, il Che aveva ordinato un’imboscata con undici combattenti, ma “El Rubio”, come lo chiamavano, era messo male. E in guerra – come sappiamo – pochi centimetri possono decidere chi vive e chi muore.

Continue reading “Bolivia 10.4.67: muore il combattente internazionalista J. Suárez Gayol” »

Share Button

Vilma, «più necessaria che mai»

I fiori del dirigente della Rivoluzione Cubana, Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, così come un’offerta di fiori in nome del popolo di Cuba, hanno accompagnato l’omaggio all’eterna Presidente della FMC.

Continue reading “Vilma, «più necessaria che mai»” »

Share Button

Memorandum Mallory: la vecchia dichiarazione di una guerra attuale

Sono passati 64 anni e le aspirazioni delle successive amministrazioni USA rimangono le stesse. Lo spirito che ha ispirato il testo di Mallory è ancora vivo nell’inasprita e costantemente perfezionata guerra economica contro Cuba

Raúl Antonio Capote

Era il secondo anno della Rivoluzione vittoriosa e, nella misura in cui la giovane dirigenza politica del paese realizzava il programma del Moncada, aumentava l’aggressività del governo USA.

In risposta alla bellicosità mostrata dai vicini del Nord, gli uomini e le donne del popolo, guidati dal loro Comandante in Capo Fidel Castro Ruz, resistevano con coraggio alle pressioni di Washington, ciò che costituiva un’offesa imperdonabile per la superbia imperiale.

Continue reading “Memorandum Mallory: la vecchia dichiarazione di una guerra attuale” »

Share Button

Donald Trump insiste nel rovesciare la Rivoluzione Cubana

L’obiettivo, in definitiva, non è mai stato appoggiare il popolo cubano, come pretende assicurare Donald Trump; ciò che hanno sempre cercato, senza successo, è stato di sommergere gli abitanti dell’isola nella disperazione

Raúl Antonio Capote

Continue reading “Donald Trump insiste nel rovesciare la Rivoluzione Cubana” »

Share Button

L’inganno della democrazia yankee

Gli USA fingono di dare lezioni di democrazia al resto del mondo, tuttavia, le loro azioni quotidiane sono totalmente antidemocratiche, procedendo come una vera dittatura che impone agli altri la sua visione e il suo stile di vita, basato sull’inganno, sulle bugie, facendo credere a tutti che il suo sistema sia il massimo per raggiungere la felicità e il benessere.

Continue reading “L’inganno della democrazia yankee” »

Share Button

Gli elementi storici ed attuali del fascismo in Venezuela

misionverdad.com

Il fascismo in Venezuela ha diverse fonti di origine.

Una di esse è stata l’attività nazista registrata in Venezuela, in particolare l’azione di gruppi di questo profilo in Venezuela tramite il sostegno dell’ambasciata tedesca nel nostro paese nella prima metà degli anni ’40.

Continue reading “Gli elementi storici ed attuali del fascismo in Venezuela” »

Share Button

Il primo Congresso Nazionale delle Donne in America Latina fu a Cuba

L’evento, nel quale le donne alzarono le voci in difesa dei loro diritti più elementari si svolse nella capitale cubana dal 1 al 7 aprile 1923.

Continue reading “Il primo Congresso Nazionale delle Donne in America Latina fu a Cuba” »

Share Button

Sta calando l’egemonia USA?

La storia contemporanea degli USA si può abbordare da differenti angoli, ma tutto si può riassumere nella sua conversione e la sua permanente lotta per mantenere il suo carattere di nazione egemone.

Continue reading “Sta calando l’egemonia USA?” »

Share Button

Enoel Salas Santos: un eroe del silenzio

Negli annali della storia cubana ci sono nomi che risuonano di forza e coraggio, uomini e donne che hanno dedicato la loro vita al servizio della patria. Tra questi spicca Enoel Salas Santos, un uomo il cui nome non può mancare quando si scrive la storia degli organi di sicurezza dello Stato cubano.

Continue reading “Enoel Salas Santos: un eroe del silenzio” »

Share Button

La sindrome dell’Avana è, veramente, la sindrome di Washington

A chi, negli USA, interessa riportare in auge, a fini politici, la romanzesca trama degli attacchi sonici, già smentiti dalla scienza?

 

“La sindrome dell’Avana, Andrea, non esiste, non è registrato come malattia in nessun luogo, e veramente è stata la sindrome di Washington fin dall’inizio,” ha risposto la vice-direttrice generale degli USA presso il Ministero degli Esteri cubano, Johana Tablada, all’agenzia di stampa USA Associated Press.

Continue reading “La sindrome dell’Avana è, veramente, la sindrome di Washington” »

Share Button