Category Archives: – storia

MINSAP

Share Button

Haiti, la tragedia di un popolo coraggioso

Vladimir Acosta www.lantidiplomatico.it

Haiti è un paese sfortunato. Non solo per le ripetute sconfitte subite dalle lotte del suo popolo, per la sua crescente povertà, per le crisi che si susseguono. Non solo per le aggressioni e i saccheggi colonialisti e imperialisti che ha dovuto sopportare durante tutto il XX secolo e ancor oggi.

Continue reading “Haiti, la tragedia di un popolo coraggioso” »

Share Button

Quando di controrivoluzione si tratta

Ogni rivoluzione deve essere disposta ad affrontare una controrivoluzione che, come dimostra anche la storia, e pochi ignorano, può essere sanguinosa.

Rolando Pérez Betancourt  www.granma.cu

Continue reading “Quando di controrivoluzione si tratta” »

Share Button

MINSAP

Share Button

La Revolución contra el golpe blando

Share Button

MINSAP

Share Button

MINSAP

Share Button

La globalizzazione neoliberista e l’esempio del Venezuela di Chavez

Geraldina Colotti

“È un’idea grandiosa pretendere di formare di tutto il nuovo mondo una sola nazione con un solo vincolo che leghi le parti tra loro”. Così scriveva Bolivar nella Lettera da Kingston (la famosa Carta de Jamaica, del 1815), e più avanti aggiungeva: “Che bello sarebbe che l’istmo di Panama fosse per noi ciò che quello di Corinto era per i greci. Chissà che un giorno non si abbia la fortuna di insediare lì un autorevole parlamento dei rappresentanti delle repubbliche, dei regni e degli imperi, per trattare e discutere i grandi interessi della pace e della guerra con le nazioni delle altre parti del mondo”.

Continue reading “La globalizzazione neoliberista e l’esempio del Venezuela di Chavez” »

Share Button

Evo Morales denuncia la nuova operazione Condor guidata dagli USA

Nan e Nora McCurdy, Internationalist 360°, 19 luglio 2021

L’operazione Condor fu un programma d’intelligence segreta diretta dagli USA negli anni ’70 e anni ’80 di sei dittature sudamericane sostenute dagli USA, Cile, Argentina, Brasile, Bolivia, Uruguay e Paraguay, che provocò tortura e “sparizione” di migliaia di persone.

Continue reading “Evo Morales denuncia la nuova operazione Condor guidata dagli USA” »

Share Button

Cuba è il ground zero delle operazioni criminali USA per il cambio di regime.

La politica USA di cambio di regime non è solo distruttiva per il resto del mondo, ma viola anche i diritti fondamentali degli stessi cittadini statunitensi.

Non c’è dubbio che i disordini civili che hanno attanagliato Cuba questa settimana sono stati istigati dagli USA attraverso la tattica della “rivoluzione colorata” del cambio di regime.

Continue reading “Cuba è il ground zero delle operazioni criminali USA per il cambio di regime.” »

Share Button

MINSAP

Share Button

Raúl Castro e il Presidente di Cuba si congratulano con il Nicaragua

Il generale dell’esercito Raúl Castro, leader della rivoluzione cubana, e il presidente Miguel Díaz-Canel si sono congratulati oggi con il popolo e il governo del Nicaragua per il 42° anniversario della rivoluzione sandinista.

Continue reading “Raúl Castro e il Presidente di Cuba si congratulano con il Nicaragua” »

Share Button

Miami connection, il fulcro del golpismo

Eder Peña, Mision Verdad 16 luglio 2021

La città di Miami (Florida, USA) è il nucleo in diverse operazioni di “cambio di regime” contro i Paesi. Da eventi recenti, e non tanto, l’enclave di El Doral è classificata come sorta di bar di Star Wars per aspiranti “liberatori” e guerrieri a pagamento. La sua reputazione di rifugio dei politici latinoamericani accusati o implicati in corruzione è storica, in tal senso non c’era distinzione più grande sulla loro nazionalità. Dai venezuelani defunti Carlos Andrés Pérez, Jaime Lusinchi, passando per vari gerarchi che comprendevano ex-governatori, ex-ministri e persino ex-presidenti, come Ricardo Martinelli di Panama, l’ultimo arrestato e sul quale veniva presentata una richiesta di estradizione.

Continue reading “Miami connection, il fulcro del golpismo” »

Share Button

Nicaragua, il Sandinismo fa 42

Fabrizio Casari  www.altrenotizie.org

Sono 42 anni che Sandino è tornato in Nicaragua. Da quel 1979 si è scritta una storia senza timore di noia e senza speranza di riposo. Sono 42 anni del FSLN che si sovrappongono e si integrano alla storia del Nicaragua. Non sono immaginabili il sandinismo privo del Nicaragua e la vicenda nicaraguense al di fuori del sandinismo.

Continue reading “Nicaragua, il Sandinismo fa 42” »

Share Button

MINSAP

Share Button