Tag Archives: USAID

Foro Penale: un’agenzia USA per il cambio di regime

https://misionverdad.com

Nell’era della globalizzazione, le organizzazioni non governative (ONG) si sono convertite in un attore molto importante nell’arena politica internazionale. I governi di diversi paesi occidentali, principalmente gli USA, hanno privilegiato l’incorporazione delle ONG internazionali al servizio delle loro politiche estere raggiungendo, direttamente o indirettamente, obiettivi strategici che sono difficili da raggiungere attraverso i canali governativi.

Continue reading “Foro Penale: un’agenzia USA per il cambio di regime” »

Share Button

Nicaragua: troppo vicino agli USA per non rischiare il golpe

La CIA tenta colpi di stato in Nicaragua con i dollari delle tasse attraverso agenzie statunitensi e fondazioni aziendali: USAID non fornisce aiuti, esegue colpi di stato

Continue reading “Nicaragua: troppo vicino agli USA per non rischiare il golpe” »

Share Button

Sull’arresto degli oppositori in Nicaragua

www.lantidiplomatico.it

Cosa succede in Nicaragua?

Dai soliti noti arrivano le solite accuse trite e ritrite di calpestare i diritti umani, degli arresti politici del sandinista Ortega, di un Nicaragua governato col pugno di ferro dall’ex guerrigliero ormai divenuto tiranno.

Continue reading “Sull’arresto degli oppositori in Nicaragua” »

Share Button

L’interferenza USA nelle elezioni in Nicaragua e Honduras

John Perry, Orinoco Tribune

Sia l’Honduras che il Nicaragua hanno le elezioni presidenziali nel novembre 2021 e il governo USA ha forte interesse in entrambe, anche se per ragioni piuttosto diverse. Entrambi hanno presidenti in carica che si ripresenteranno o, nel caso dell’Honduras, più probabilmente saranno sostituiti da un successore visto come affidabile impegnato nello stesso tipo di governo. Dato che entrambi i paesi sono economicamente e militarmente piccoli, si potrebbe pensare che Washington non si preoccupi dei loro affari interni, ma in realtà vede molto in gioco.

Continue reading “L’interferenza USA nelle elezioni in Nicaragua e Honduras” »

Share Button

Il governo USA finanzia la destabilizzazione a Cuba

Il governo USA stanzia milioni di dollari per promuovere campagne di destabilizzazione a Cuba, ha denunciato il ministro degli Esteri della nazione delle Antille, Bruno Rodríguez Parrilla.

Continue reading “Il governo USA finanzia la destabilizzazione a Cuba” »

Share Button

Come ONG miliardarie manipolano la politica estera USA

Rick Sterling, Internationalist 360°,

La politica estera USA è sempre più promossa da fondazioni di miliardari. L’era neoliberista ha creato individui dall’incredibile ricchezza che, attraverso la “filantropia”, flettono influenza e interessi allo stesso tempo. Tali potenti filantropi sarebbero liberali su alcune questioni, ma sostengono universalmente la politica estera USA e il “libero mercato”. Poiché molti di tali superricchi sono tali grazie ad investimenti e speculazioni, in maggioranza non gradisce l’economia pianificata, servizi socializzati al di fuori del privato o maggiore controllo del governo. Tali mega-ricchi, e le persone che gestiscono le loro fondazioni, sono intimamente collegati alla dirigenza della politica estera USA. Le sovvenzioni vengono assegnate a progetti, campagne e organizzazioni che si allineano ai loro scopi. In questo modo diretto, pensatoi e ONG indipendenti si rilevano influenzati se non controllati. C’è molta verità nel vecchio detto: “Chi paga il pifferaio, decide la musica”.

Continue reading “Come ONG miliardarie manipolano la politica estera USA” »

Share Button

Antenne illegali per connessione ad internet

un altro piano fallito degli USA contro Cuba

 

Questo piano del governo USA, teso alla sovversione contro Cuba, come tanti altri, è fallito, grazie all’azione coordinata del Ministero dell’Interno, del Ministero delle Comunicazioni e, soprattutto, per l’azione e l’impegno del popolo con la Rivoluzione

Raúl Antonio Capote www.granma.cu

Continue reading “Antenne illegali per connessione ad internet” »

Share Button

USAID, la banca dei golpe

Fabrizio Casari www.altrenotizie.org

Come prevedibile, l’iniziativa della giustizia nicaraguense nei confronti di Cristiana Chamorro ha destato la reazione scomposta di Stati Uniti e alleati, che denunciano l’inchiesta della magistratura come “operazione politica destinata ad eliminare la candidatura della signora dalle elezioni del prossimo novembre”.

Continue reading “USAID, la banca dei golpe” »

Share Button

Un falso messia? L’impero colpisce ancora AMLO

Mision Verdad

Come già detto più volte, basta che un Paese mostri autonomia o non si pieghi ai disegni degli USA perché ingrossi la lista dei nemici e comincino a emergerne i difetti, e una volta sotto i riflettori l’imperialismo usa tutte le risorse disponibili per attaccare questo nuovo obiettivo.

Continue reading “Un falso messia? L’impero colpisce ancora AMLO” »

Share Button

Che tipo di “pensieri” sta finanziando l’USAID a Cuba?

Samantha Power, la direttrice dell’Agenzia degli Stati Uniti per l’Aiuto Internazionale (USAID), un’istituzione che è tra le principali fonti di finanziamento della sovversione a Cuba, ha invitato il governo cubano a rispettare i diritti del rapper Maykel “Osorbo” Castillo, che è in una prigione di Pinar del Río in attesa di processo.

Continue reading “Che tipo di “pensieri” sta finanziando l’USAID a Cuba?” »

Share Button

Altri 20 milioni per la sovversione a Cuba

 li sì c’è priorità per l’amministrazione USA

Redazione Cubadebate

Più di una volta, portavoce e funzionari dell’attuale amministrazione USA hanno dichiarato che Cuba non è un tema di alta priorità per il loro governo. È la linea di messaggio ad uso per giustificare l’inazione di fronte alla barbarie. Sono passati quasi sei mesi di mandato senza che sia stata abrogata una sola delle 243 misure punitive imposte dall’anteriore inquilino della Casa Bianca.

Continue reading “Altri 20 milioni per la sovversione a Cuba” »

Share Button

Le università bersaglio della sovversione contro Cuba

Raul Antonio Capote

Il governo degli USA e i servizi speciali di questo paese, in particolare la CIA, considerano di somma importanza il lavoro con gli studenti cubani. Con questo fine hanno dedicato vari milioni di dollari del bilancio per la sovversione per influire in forma decisiva sulla maniera di pensare dei giovani dell’Isola.

Continue reading “Le università bersaglio della sovversione contro Cuba” »

Share Button

Nicaragua: precandidata opposizione ha ricevuto denaro USAID

https://misionverdad.com

Cristiana Chamorro, ex direttrice della “Fondazione ‘Violeta Barrios de Chamorro per la Riconciliazione e la Democrazia’, è stata accusata di riciclaggio di denaro in un’indagine condotta dal ministero dell’Interno (Migob) e dalla Procura del Governo nicaraguense.

Continue reading “Nicaragua: precandidata opposizione ha ricevuto denaro USAID” »

Share Button

La guerra dell’oligarchia colombiana e Duque contro il Venezuela

Colombia come testa di ponte imperiale

 

https://misionverdad.com

Un anno dopo il tentativo di invadere il Venezuela e catturare il presidente Nicolás Maduro con l’Operazione Gedeon, il governo colombiano continua a partecipare alle cospirazioni pianificate a Washington per produrre un cambio di regime a Caracas.

Dal 2018, quando è fallito il tentativo di assassinio del presidente Maduro e dell’alto comando militare venezuelano con l’uso di droni esplosivi, la disposizione di Bogotá di servire come base operativa per pianificare gli attacchi contro il Venezuela si conferma ad ogni passo e si svela davanti alla vetrina mediatica e diplomatica internazionale.

Continue reading “La guerra dell’oligarchia colombiana e Duque contro il Venezuela” »

Share Button

A confessione di parte, esenzione di prove

USAID e le tracce dell’intervento

Recentemente, un rapporto dell’ispettore generale dell’Agenzia USA per lo Sviluppo Internazionale (USAID) rivela che l’ “aiuto umanitario” che si è tentato di far entrare in Venezuela nel febbraio 2019 “è stato motivato dal tentativo USA di provocare un cambio di regime piuttosto che da un’analisi tecnica dei bisogni e dal modo migliore per aiutare i venezuelani che lo necessitavano”.

Continue reading “A confessione di parte, esenzione di prove” »

Share Button