Category Archives: – sport

La Squadra Olimpica dei Rifugiati non può cadere nella manipolazione

Oggi il COI e l’Agenzia della ONU per i Rifugiati, il Acnur, stanno mescolando l’olio e l’aceto. Per dirlo più chiaramente, si fanno complici della politica aggressiva e criminale degli Stati Uniti contro Cuba.

Continue reading “La Squadra Olimpica dei Rifugiati non può cadere nella manipolazione” »

Share Button

Lo sport come arma politica: il caso Venezuela

NEL CONTESTO DEI GIOCHI OLIMPICI DI PARIGI 2024

  (misionverdad.com)

È un mito che lo sport sia uno spazio neutrale dove i conflitti geopolitici non hanno spazio e le potenze imperiali non impongono la loro logica di dominio e sottomissione. Una prova di ciò si può vedere nella costante vessazione a cui sono sottoposti gli atleti venezuelani ogni volta che devono rappresentare il paese in competizioni internazionali.

Continue reading “Lo sport come arma politica: il caso Venezuela” »

Share Button

Sport o politicismo per denaro

Arthur Gonzalez

Abituati a lucrare col tema cubano, coloro che risiedono a Miami, la cosiddetta Città dell’Odio, sanno solo fabbricare pretesti per guadagnare molto denaro, inalberando qualsiasi situazione che possa trascinare quegli incauti, frustrati per non poter rovesciare il socialismo a Cuba.

Continue reading “Sport o politicismo per denaro” »

Share Button

FEPCUBE vuole “rubare” il nome di Cuba

Storia di un’infamia

Vero García

Nei giorni scorsi, il governo colombiano ha dichiarato in un comunicato ufficiale il suo rifiuto della partecipazione della cosiddetta Federazione Cubana di Baseball Professionale (FEPCUBE) alle Intercontinental Series of Professional Baseball, organizzate dal Team Renteria USA. Questo gruppo di atleti emigrati intende usurpare il posto legittimo della Squadra Nazionale del Paese delle Antille, utilizzando la sua identità e i suoi simboli patriottici nella competizione privata.

Continue reading “FEPCUBE vuole “rubare” il nome di Cuba” »

Share Button

Federación de Béisbol rechaza maniobras de la autodenominada Febcube

La Federación Cubana de Béisbol (FCB) rechaza categóricamente el intento de la autodenominada Federación Profesional Cubana de Béisbol (Febcube), de usurpar funciones únicamente asignadas a la primera institución.

Continue reading “Federación de Béisbol rechaza maniobras de la autodenominada Febcube” »

Share Button

Giochi Panamericani e Cuba

Cuba ha concluso al quinto posto i XIX Giochi Panamericani, che hanno chiuso domenica il calendario competitivo.

Il saldo di 30 medaglie d’oro, 22 d’argento e 17 di bronzo, per un totale di 69, è servito alla delegazione dell’Isola per scortare Stati Uniti (124-75-87), Brasile (66-73-66), Messico (52-38-52 ) e Canada (46-55-63), in ordine simile a quello di quattro anni fa.

Continue reading “Giochi Panamericani e Cuba” »

Share Button

Un Cosmonauta che si rispetta usa stivali cubani

Questi stivali fanno parte del corredo degli astronauti di tutti i paesi e si stanno preparando per il loro utilizzo nel futuro viaggio a Marte.

«Un giorno come oggi, Cuba socialista inviò un giovane guantanamero a esplorare il cosmo. Non fu per miracolo, ma per la cooperazione tra le nazioni. È già stato detto che: “Chi sogna solo sogna solamente, ma chi sogna con altri fa la storia».

Continue reading “Un Cosmonauta che si rispetta usa stivali cubani” »

Share Button

Medaglie in fuga: il podio interiormente

Joel García

In meno di 15 giorni, tre judoka hanno abbandonato la loro squadra ai Giochi Panamericani svoltisi in Canada; quattro giocatrici di baseball hanno fatto lo stesso in Messico al ritorno dal campionato del mondo; una lottatrice ha abbandonato i suoi compagni di squadra prima di iniziare la competizione universale e un giocatore di baseball ha preso un biglietto, in anticipo, per un’altra direzione e non è tornato a Cuba dopo il suo contratto con la Lega Professionistica Giapponese.

Continue reading “Medaglie in fuga: il podio interiormente” »

Share Button

Cuba continuerà a brillare

Cuba è un paese, per sua natura competitore, vincitore di grandi ostacoli. La sua Rivoluzione in sé è una campionessa olimpica. È una nazione con una vasta cultura sportiva

Continue reading “Cuba continuerà a brillare” »

Share Button

Cuba è campione del mondo di pallamano per nazioni emergenti.

Anche nell’edizione precedente siamo arrivati in finale, ma abbiamo perso l’ultima partita; ora, quattro anni dopo, abbiamo più esperienza. Siamo molto contenti”, ha dichiarato Hanser Michel al sito ufficiale della competizione.

Continue reading “Cuba è campione del mondo di pallamano per nazioni emergenti.” »

Share Button

Cubainformacion: fuga dal Giappone

Atleti cubani fuggono dal regime… del Giappone?

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

Il giocatore di baseball cubano Yariel Rodríguez giocava nella Lega professionale giapponese, con un contratto milionario, di cui riceveva la maggior parte e una piccola percentuale andava alla Federazione Cubana di Baseball, per lo sport di base sull’isola (1). Al giocatore è poi arrivata un’importante offerta da una squadra della Major League USA. Avrebbe avuto accesso al miglior baseball del mondo e, ovviamente, a un contratto ancora più milionario. Che potrebbe anche portare molti più soldi per gli sport di base o per il miglioramento delle strutture a Cuba.

Continue reading “Cubainformacion: fuga dal Giappone” »

Share Button

MINSAP

Share Button

MINREX

Il 19 marzo 2023, durante la partita di semifinale del V World Baseball Classic tra le squadre di Cuba e degli Stati Uniti, tenutasi allo stadio LoanDepot Park di Miami, in Florida, si sono verificati incidenti deplorevoli e pericolosi contro la squadra cubana partecipante alla competizione, che Cuba denuncia con forza.

Continue reading “MINREX” »

Share Button

Il Presidente cubano elogia le prestazioni della squadra di baseball

“#Cuba vi ammira con orgoglio”, ha scritto ieri su Twitter il Presidente Miguel Díaz-Canel, rivolgendosi alla squadra di baseball cubana, che si è qualificata tra le prime quattro del V World Baseball Classic.

Continue reading “Il Presidente cubano elogia le prestazioni della squadra di baseball” »

Share Button

Cubainformacion: baseball in Miami

Baseball e libertà… made in Miami

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

Immaginate che la squadra di baseball USA giochi a Cuba e, dalle organizzazioni della Rivoluzione cubana, si organizzino proteste contro di essa, per essere la “squadra dell’imperialismo e del blocco” contro l’isola. Immaginate che il governatore dell’Avana incoraggi la popolazione a riempire di manifesti lo Stadio Latinoamericano, e che la stampa e la televisione ripetano, incessantemente, che i giocatori di baseball rappresentano un impero genocida e assassino, una plutocrazia e un regime che viola i diritti umani.

Continue reading “Cubainformacion: baseball in Miami” »

Share Button