Tag Archives: brasile

Lawfare, la legge come un’arma di guerra

www.latinoamerica-online.it

Vorrei presentare un libro scritto da Cristiano Zanin, Valeska Martins & Rafael Valim, Lawfare: uma introdução, ed. Contracorrente, São Paulo, 2019, p. 147, ISBN 9 788569220626. Avvocati, i primi due della difesa tecnica dell’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva, tutti fondatori e conduttori dell’Istituto Lawfare (http://lawfareinstitute.com/ creato a San Paolo nel 2017 e collegato al SOAS University of London, School of Oriental and African Studies), gli autori hanno messo a punto una sistemazione teorica e un’illustrazione di casi della pratica di lawfare.

Continue reading “Lawfare, la legge come un’arma di guerra” »

Share Button

Brasile: Bolsonaro in 50 frasi

Paolo D’Aprile   www.pressenza.com

L’anno che sta per chiudersi in cinquanta frasi, concetti e affermazioni ipsis litteris, del presidente Jair Bolsonaro e di alcuni importanti ministri.

Continue reading “Brasile: Bolsonaro in 50 frasi” »

Share Button

Sinistra latinoamericana nel 2019 (I)

Angel Guerra Cabrera  www.cubadebate.cu

Nel 2019, è stato dimostrato la fallacia che prediceva la fine del “ciclo” progressista in America Latina e nei Caraibi. Basterebbe col citare le nette vittorie elettorali di Andrés Manuel López Obrador in Messico e Alberto Fernández in Argentina per confutarla. Tuttavia, l’affermazione sulla fine del ciclo si basava su fatti reali e molto deplorevoli, ma allo stesso tempo istruttivi per le forze popolari, progressiste e rivoluzionarie.

Continue reading “Sinistra latinoamericana nel 2019 (I)” »

Share Button

Nostra America Latina

I paesi della regione non hanno ancora trovato il loro modello di sviluppo sostenibile. Continuano a dipendere dalle loro esportazioni, cioè sono soggetti agli interessi delle nazioni metropolitane ed alle fluttuazioni del mercato

Frei Betto  www.granma.cu

Continue reading “Nostra America Latina” »

Share Button

Cubainformacion: campionario di servi

Rettili sottomessi rompono con Cuba

 

Il primo gesto di ogni governo latinoamericano servile davanti alla Casa Bianca è la rottura dei suoi accordi di cooperazione medica con Cuba.

Lo ha fatto Jair Bolsonaro. Dal 2013 al 2018, la cooperazione cubana ha fornito copertura sanitaria a 60 milioni di persone in Brasile.

Continue reading “Cubainformacion: campionario di servi” »

Share Button

Il vero interesse di USA e grandi transnazionali in AL e Caraibi

(parte I)

Qual è il vero interesse degli USA? e dei monopoli nella regione? La presunta libertà, democrazia, diritti umani? No. E’ preservare il dominio imperialista sulle risorse naturali

Enrique Moreno Gimenarez  www.granma.cu

Continue reading “Il vero interesse di USA e grandi transnazionali in AL e Caraibi” »

Share Button

Bolsonaro teme una rivolta sociale

per le sue misure neoliberali pinochettiste

Alfredo Jalife  www.cubadebate.cu

In America Latina bruciano due bastioni del pinochetismo neoliberale: Cile e Colombia, mentre in Brasile Jair Bolsonaro -che cerca di eludere una guerra commerciale con Trump- ha paura di applicare le riforme pinochettiste del suo ministro delle finanze, Paulo Guedes, che possono bruciare il paese quando Lula è uscito dalla sua prigionia.

Continue reading “Bolsonaro teme una rivolta sociale” »

Share Button

Lula da Silva assolto per il caso Cuatrillón PT

La difesa di Luiz Inácio Lula da Silva ha informato il 5 dicembre che l’ex presidente brasiliano è stato assolto nel caso detto Cuatrillón PT (Partito dei Lavoratori) sulla presunta organizzazione a delinquere nell’amministrazione pubblica.

Continue reading “Lula da Silva assolto per il caso Cuatrillón PT” »

Share Button

America Latina, la lezione di Ho Chi Minh

di Geraldina Colotti  www.sinistrainrete.info

Il colpo di stato in Bolivia mobilita e fa discutere. Come mai si è verificato proprio nel paese latinoamericano più lodato per la sua stabilità economica e per la crescita del Pil? E perché ha potuto spiazzare e obbligare all’esilio un presidente di provata esperienza sindacale e un vicepresidente le cui analisi hanno ottenuto l’ammirazione dei marxisti latinoamericani e non solo? Che fase sta attraversando l’America Latina? Che riflessioni possiamo trarne?

Continue reading “America Latina, la lezione di Ho Chi Minh” »

Share Button

Lula decorato con la Medaglia Ordine Carlos Manuel de Céspedes

Cuba ha decorato con la medaglia Ordine Carlos Manuel de Céspedes, nel contesto del 7º Congresso del Partito dei Lavoratori del Brasile, l’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva, consegnata da Orlando Gómez, Incaricato ad I. degli Affari di Cuba in Brasile.

Continue reading “Lula decorato con la Medaglia Ordine Carlos Manuel de Céspedes” »

Share Button

Bolsonaro ha tolto il Brasile dalla mappa dell’America Latina

Eric Nepomuceno  www.cubadebate.cu

Da un mese il Cile vive la crisi più grave e pericolosa dalla fine della dittatura di Augusto Pinochet, nel 1990.

Dopo settimane di violenza e barbarie, il presidente Sebastián Piñera ha accettato di convocare un referendum al fine di giungere ad una costituente per rimpiazzare l’attuale Magna Carta ereditata dai tempi di Pinochet.

Continue reading “Bolsonaro ha tolto il Brasile dalla mappa dell’America Latina” »

Share Button

Macri e Bolsonaro: complici attivi del colpo di stato USA in Bolivia

Stella Calloni http://pulsointernacional.net

Le denunce sulla partecipazione e la complicità dei governi di Argentina e Brasile al colpo di stato contro Evo Morales sono confermati ogni giorno di più, dopo aver analizzato i precedenti avvenimenti e l’appartenenza dei presidenti Mauricio Macri e Jair Bolsonaro sia a Fondazioni USA, come leloro relazione con le Chiese evangeliche di nuovo conio e le loro amicizie con i golpisti della Bolivia, in particolare con la potente élite di Santa Cruz de la Sierra.

Continue reading “Macri e Bolsonaro: complici attivi del colpo di stato USA in Bolivia” »

Share Button

Un medico per Pompeo

Continue reading “Un medico per Pompeo” »

Share Button

La Bolivia e il ritorno della questione militare

per mano di Washington e dell’ OSA

di Alvaro Verzi Rangel (*); da: rebelion.org;

Il rovesciamento del governo popolare di Evo Morales in Bolivia conferma che la questione militare è tornata in America Latina come strumento  dei piani degli Stati Uniti per il controllo civile e politico del suo “cortile posteriore” e garanzia per l’appropriazione delle enormi ricchezze naturali della regione.

Continue reading “La Bolivia e il ritorno della questione militare” »

Share Button

Venezuela: denuncia invasione della sua ambasciata in Brasile

Il viceministro per l’Europa del Ministero delle Relazioni Estere del Venezuela, Yván Gil, ha denunciato che la sede dell’ambasciata venezuelana in Brasile, ubicata a Brasilia, la capitale di questa nazione, è stata invasa da militanti oppositori del Governo del mandatario, Nicolás Maduro, appoggiati dall’estrema destra , ha informato Telesur.

Continue reading “Venezuela: denuncia invasione della sua ambasciata in Brasile” »

Share Button