Category Archives: – cultura

XLII Festival del Cinema de L’Avana

Il Festival Internazionale del Nuovo Cinema Latinoamericano ha presentato il manifesto che accompagnerà la sua 42ª edizione ed ha annunciato che con lo slogan /Lo que recetó el doctor/, si realizzerà dal 3 al 13 dicembre di quest’anno.

L’informazione è stata pubblicata dalla pagina ufficiale dell’evento, Havana Film Festival, in un articolo che segnala che «in tempi d’inevitabili riferimenti alla medicina e al personale della salute, non solo è importante curare il corpo, ma anche mantenere l’anima. Il cinema è un’arte e un mezzo per mantenere sana la mente».

Continue reading “XLII Festival del Cinema de L’Avana” »

Share Button

La Red Avispa (LRA-La Rete Vespa) punge a Miami

Rosa Miriam Elizalde www.cubadebate.cu

Da quando Netflix ha deciso di presentare in anteprima LRA lo scorso 19 giugno ed ha raggiunto il pubblico in cattività per il Covid, il film si è convertito in un evento mediatico per motivi poco convenzionali.

In Florida, hanno minacciato di bruciare le sale cinematografiche, se, qualche giorno, viene proiettato la prima nelle sale, e si raccolgono firme per costringere Netflix a ritirare il film, senza capire che il sito di download non è un canale televisivo. La gente ha l’opzione di vederlo o ignorarlo, anche se lo scandalo deve aver fatto esplodere il rating di un film che è passato senza pena né gloria al Festival di Venezia, nonostante un cast di celebrità guidate da Penelope Cruz.

Continue reading “La Red Avispa (LRA-La Rete Vespa) punge a Miami” »

Share Button

Parole di Fidel

Partendo dalle Parole agli Intellettuali pronunciate da Fidel il 30 giugno del 1961 nella Biblioteca Nazionale, le cose presero una rotta differente o meglio si definirono posizioni ideologiche presenti in vari ambienti d’intellettuali e artisti

Share Button

“La Red Avispa”

o quando, per qualche ragione, tutti vogliono vedere un film

Omar Olazábal Rodríguez  www.cubadebate.cu

NETFLIX, quella potente piattaforma di ‘streaming’, che ha oltre 150 milioni di utenti registrati nel mondo, ha appena proiettato in anteprima il film del regista francese Olivier Assayas, che, con il titolo di “La Red Avispa” (La Rete Vespa), che cerca di raccontare, con un’alta dose di finzione, la storia degli agenti dell’intelligence cubana che, negli anni ’90 del secolo scorso, cercavano di impedire che il nostro popolo soffrisse aggressioni ed attentati dalle organizzazioni estremiste in Florida. È basato sul libro del brasiliano Fernando Morais “Gli ultimi soldati della Guerra Fredda” e narra, fondamentalmente, gli eventi intorno alle figure di René González, uno dei nostri Cinque Eroi, e sua moglie Olga Salanueva.

Continue reading ““La Red Avispa”” »

Share Button

Nuovi deliri contro (il film) ‘La red Avispa’

Il film è lungi dall’essere un manifesto a favore della “causa cubana”, come sostengono i recalcitranti che non mancano mai, e dal punto di vista artistico ha punti di forza e debolezze.

Rolando Pérez Betancourt  www.granma.cu

Continue reading “Nuovi deliri contro (il film) ‘La red Avispa’” »

Share Button

UNESCO: riconosce risultati in materia d’educazione

Parigi, 24 giugno 2020 – Nella Relazione Mondiale per il Monitoraggio sull’Educazione 2020 (Rapporto GEM), pubblicata ieri, l’UNESCO riconosce i risultati delle politiche educative del Governo cubano per garantire un’Educazione inclusiva e di qualità.

Continue reading “UNESCO: riconosce risultati in materia d’educazione” »

Share Button

Ai medici Henry Reeve: “Per un abbraccio”

“Per un abbraccio”, è un tema di Waldo Mendoza e del cantante trinitario Pepe López, che unisce le voci di artisti di Spagna, Italia e Cuba esaltando l’umanità della coraggiosa traversia dei medici cubani nello scontro al fenomeno che ha danneggiato di più il mondo negli ultimi decenni: la COVD-19, ed è già a disposizione nelle piattaforme digitali.

Share Button

Prensa Latina: 61 anni combattendo la manipolazione mediatica

L’Agenzia Informativa Latinoamericana Prensa Latina ha celebrato il suo 61º anniversario come voce alternativa contro la circolazione di notizie false e contro la manipolazione mediatica.

Continue reading “Prensa Latina: 61 anni combattendo la manipolazione mediatica” »

Share Button

“Desbloquéame” – Raúl Torres

Share Button

Università de L’Avana e Las Villas tra le mille migliori al mondo

La UH è la prima e unica università cubana nel Top 500, e riceve questa notizia nel mezzo delle complessità dello scontro nel paese alla COVID-19, battaglia nella quale i suoi professori e i suoi studenti hanno avuto una notevole partecipazione

L’Università de L’Avana Alma Máter, è appena entrata a far parte del prestigioso gruppo delle migliori 500 università del mondo, secondo il Ranking Mondiale delle Università QS 2021 che rivela le Mille (1000) migliori istituzioni d’educazione superiore di tutto il mondo nell’attualità.

Continue reading “Università de L’Avana e Las Villas tra le mille migliori al mondo” »

Share Button

Negro!

Alessandra Riccio https://nostramerica.wordpress.com

“Io non sono un negro, io sono un uomo!”, così lo scrittore James Baldwin pretendeva di spiegare l’enigma del razzismo. Non è il colore della pelle, non è l’origine africana, un uomo diventa un negro quando gli occhi che lo guardano lo vedono diverso e altro. Per essere negro, sosteneva Baldwin, afroamericano di Harlem che ha passato gran parte della sua vita in Francia denunciando la discriminazione razziale e sessuale del suo paese, devi essere visto da sguardi che in quella differenza di pelle vogliono vedere inferiorità e servitù.

Continue reading “Negro!” »

Share Button

Il crimine contro Floyd virale nel mondo della cultura

Musicisti, scrittori, attori, sceneggiatori, pittori, disegnatori, autori di graffiti: la comunità artistica degli Stati Uniti non solo ha lanciato segnali forti e chiari di condanna dell’assassinio di George Floyd, ucciso da un poliziotto di Minneapolis, m,a partendo da questa azione brutale, esige giustizia e riparazione.

Continue reading “Il crimine contro Floyd virale nel mondo della cultura” »

Share Button

Un punto di inflessione nella storia

https://nostramerica.wordpress.com

Miguel Barnet*

Io penso che noi cubani siamo un popolo che ha attraversato molte esperienze dolorose, la schiavitù, le guerre di indipendenza, una Repubblica corrotta di annessionisti e genuflessi; e poi … la Rivoluzione rivendicatrice dei valori essenziali del cubano ma anche di quelli universali, che ci ha fatto attraversare momenti difficili e gloriosi come l’alfabetizzazione, la Riforma Agraria; momenti duri, duri, duri come la Sierra Maestra, la Baia dei Porci, la Crisi di Ottobre, il Quinquennio grigio, il Periodo speciale ma grazie a tutto ciò ci siamo temprati, grazie a queste cose fortunate ma anche a queste occasioni negative, oscure, terribili, abbiamo sviluppato un pensiero stoico, profondo.

Continue reading “Un punto di inflessione nella storia” »

Share Button

Guerra culturale e pandemia

La pandemia ha reso più visibile lo scontro tra il modello capitalista neoliberale, la sua struttura di dogmi, simboli e paradigmi ed altre alternative nel concepire la società, l’economia, la politica e l’idea stessa di progresso e felicità.

 Abel Prieto  www.granma.cu

Continue reading “Guerra culturale e pandemia” »

Share Button

Vittoria sul fascismo, malversazioni e distorsioni

I tentativi di travisamento della storia di ciò che è accaduto nella II Guerra Mondiale si scontrano con la verità. Testardi, i fatti vengono alla luce, anche se gli USA ed i suoi alleati tentano, usando tutto il macchinario dell’industria transculturale, di cambiare la storia e presentarsi come i soli protagonisti della vittoria sul fascismo

Manuel Valdés Cruz www.granma.cu

Continue reading “Vittoria sul fascismo, malversazioni e distorsioni” »

Share Button