Tag Archives: Vzla

Massacro economico contro il Venezuela

Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, in un’intervista esclusiva con un media internazionale ha denunciato che il paese sudamericano soffre un massacro economico che viene perpetrato dagli USA, che viola i diritti umani dei venezuelani.

“Affrontiamo quattro anni dell’amministrazione Trump di aggressioni e sanzioni crudeli che hanno lasciato un danno all’economia venezuelana. Trump ha lasciato una politica contro il Venezuela che è irrazionale ed è stata messa in discussione dalle organizzazioni dei diritti umani. Più dell’80% della popolazione venezuelana rifiuta le sanzioni”, ha detto il presidente Maduro.

Continue reading “Massacro economico contro il Venezuela” »

Share Button

Come gli USA cercano d’impedire l’accesso ai vaccini del Venezuela

Mision Verdad,

La seconda fase della vaccinazione contro il covid-19 in Venezuela è iniziata un paio di settimane fa, rappresentando una pietra miliare della salute nel Paese durante l’assedio multidimensionale imposto dagli USA. Nell’ambito del piano di immunizzazione di massa, il governo venezuelano spera di vaccinare la maggioranza della popolazione venezuelana entro la fine dell”anno, secondo il Ministro della Salute, Dottor Carlos Alvarado: “Abbiamo pianificato di vaccinare il 70% della popolazione entro dicembre, coll’arrivo dei vaccini speriamo di creare l’immunità di gregge”.

Continue reading “Come gli USA cercano d’impedire l’accesso ai vaccini del Venezuela” »

Share Button

Operazione Condor 2.0: dietro il premio di Aznar a Guaidó e la rete Atlas

Karen Méndez Loffredo, Internationalist 360°,

Intervista a Julián Macías Tovar, ricercatore ed editore di Pandemia Digital.

L’ex-premier José María Aznar consegnava il 10° FAES Freedom Award all’ex-deputato venezuelano Juan Guaidó. All’evento partecipavano anche la presidentessa della Comunità di Madrid, Isabel Díaz Ayuso, il sindaco José Luis Martínez Almeida e il capo del Partido Popular, Pablo Casado.

Continue reading “Operazione Condor 2.0: dietro il premio di Aznar a Guaidó e la rete Atlas” »

Share Button

Venezuela: Argentina ritira appoggio alle accuse

Il Governo argentino ha confermato ieri di aver deciso di ritirare l’accusa che l’ex presidente di destra filostatunitense, Mauricio Macri, aveva presentato alla Corte Penale Internazionale dell’Aia contro il Venezuela per presunti crimini contro l’umanità.

Continue reading “Venezuela: Argentina ritira appoggio alle accuse” »

Share Button

Gli USA vogliono estradare un diplomatico

per il “crimine” di portare cibo agli affamati

Roger Harris, Popular Resistance,

Il caso Alex Saab contro l’impero

Il caso di Alex Saab solleva pericolosi precedenti sugli abusi giudiziari extraterritoriali, violazione dello status diplomatico e persino tortura per estorcere false confessioni. Questo è così secondo l’avvocato internazionale per i diritti umani di Montréal John Philpot. Ha parlato il 19 maggio a un webinar sponsorizzato dall’Alleanza per la giustizia globale e altri gruppi su questo esempio della lunga mano dell’impero statunitense che impone sanzioni mortali a un terzo dell’umanità.

Continue reading “Gli USA vogliono estradare un diplomatico” »

Share Button

Venezuela. Megaelezioni per il “laboratorio bolivariano”

Geraldina Colotti

Il presidente del CNE, l’intellettuale Pedro Calzadilla, ha annunciato il calendario di massima che porterà alle elezioni del 21 novembre in Venezuela: le “mega-elezioni”, come sono state definite, giacché si voterà lo stesso giorno per eleggere i 23 governatori o governatrici, i 335 sindaci o sindache e centinaia di membri dei consigli regionali e comunali.

Continue reading “Venezuela. Megaelezioni per il “laboratorio bolivariano”” »

Share Button

Venezuela, Lácteos Los Andes. Un’operaia contro la corruzione

Geraldina Colotti

Solo quei giornalisti che vanno in un paese per confermare gli stereotipi imposti dall’ideologia dominante, possono definire il socialismo bolivariano come una “dittatura”. Vuol dire che non hanno mai assistito a una delle tante assemblee popolari, non sono mai andati in una delle comunità che sostengono il “processo” da quasi 23 anni, che agiscono e si organizzano in base al principio di responsabilità condivisa.

Continue reading “Venezuela, Lácteos Los Andes. Un’operaia contro la corruzione” »

Share Button

Guaidó vuole dialogare perché glielo hanno ordinato gli USA

www.lantidiplomatico.it

Da autoproclamato presidente ‘ad interim’ contro il dittatore e usurpatore Maduro. Da leader alla testa di tentativi golpisti a moderato oppositore pronto a dialogare con quello stesso presidente che intendeva rovesciare anche invocando l’intervento straniero degli Stati Uniti. Questa la parabola del burattino statunitense Juan Guaidò. Forse proprio a Washington bisogna guardare per capire come mai adesso Guaidò si dice pronto a dialogare proprio con quel dirigente che definiva tirannico.

Continue reading “Guaidó vuole dialogare perché glielo hanno ordinato gli USA” »

Share Button

La guerra dell’oligarchia colombiana e Duque contro il Venezuela

Colombia come testa di ponte imperiale

 

https://misionverdad.com

Un anno dopo il tentativo di invadere il Venezuela e catturare il presidente Nicolás Maduro con l’Operazione Gedeon, il governo colombiano continua a partecipare alle cospirazioni pianificate a Washington per produrre un cambio di regime a Caracas.

Dal 2018, quando è fallito il tentativo di assassinio del presidente Maduro e dell’alto comando militare venezuelano con l’uso di droni esplosivi, la disposizione di Bogotá di servire come base operativa per pianificare gli attacchi contro il Venezuela si conferma ad ogni passo e si svela davanti alla vetrina mediatica e diplomatica internazionale.

Continue reading “La guerra dell’oligarchia colombiana e Duque contro il Venezuela” »

Share Button

Venezuela. Maduro il 1° Maggio: “Stiamo governando con la classe operaia”

Geraldina Colotti

Quando il ministro del Lavoro, Eduardo Piñate (ora ministro dell’Educazione) ha annunciato l’aumento del salario minimo e delle coperture sociali allegate, la piazza riunita per il 1° Maggio in Venezuela, in osservanza delle misure di prevenzione, ha risposto con slogan inneggianti al socialismo e pugni alzati. Cosciente e organizzata, la classe operaia sa che il presidente Maduro dice il vero quando afferma che, per ricavare questo aumento, si è dovuto “stringere i denti” per trovare le risorse in un paese sottoposto da anni al feroce blocco economico-finanziario dell’imperialismo Usa.

Continue reading “Venezuela. Maduro il 1° Maggio: “Stiamo governando con la classe operaia”” »

Share Button

A confessione di parte, esenzione di prove

USAID e le tracce dell’intervento

Recentemente, un rapporto dell’ispettore generale dell’Agenzia USA per lo Sviluppo Internazionale (USAID) rivela che l’ “aiuto umanitario” che si è tentato di far entrare in Venezuela nel febbraio 2019 “è stato motivato dal tentativo USA di provocare un cambio di regime piuttosto che da un’analisi tecnica dei bisogni e dal modo migliore per aiutare i venezuelani che lo necessitavano”.

Continue reading “A confessione di parte, esenzione di prove” »

Share Button

HRW attacca ancora il Venezuela

Mision Verdad,

Il rapporto che la ONG Human Rights Watch (HRW) ha emesso sugli ultimi eventi accaduti nello Stato di Apure non è sorprendente, la sua animosità contro il governo venezuelano è ampiamente nota, come conseguenza della sua origine nella Guerra Fredda e dell’allineamento al dominio aziendale della rete che domina il metabolismo socioeconomico globale e, con esso, la politica. Il suo dossier contro il Venezuela è ampio e le sue presunte indagini nel Paese non sorprendono; tuttavia, è importante salvare elementi di interesse per analizzare la guerra in corso.

Continue reading “HRW attacca ancora il Venezuela” »

Share Button

Il Venezuela è pronto a una nuova interferenza degli USA

Mikhail Gamandij-Egorov, Observateur Continental

La Repubblica Bolivariana del Venezuela continua ad essere una delle massime priorità della destabilizzazione USA in America Latina. Per questo Washington può contare anche su una serie di forze in subappalto. Tuttavia, Caracas, come i suoi alleati regionali e internazionali, sembra pronta ad affrontare le sfide.

Continue reading “Il Venezuela è pronto a una nuova interferenza degli USA” »

Share Button

In cosa consiste l’accordo alimentare tra il Venezuela e l’ONU?

www.lantidiplomatico.it

Nella giornata di ieri il governo venezuelano ha annunciato di aver sottoscritto un importante accordo con il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite. Un accordo di cui beneficeranno ben 185000 bambini venezuelani che si trovano in condizione di vulnerabilità entro la fine di quest’anno, come indica l’emittente teleSUR.

Continue reading “In cosa consiste l’accordo alimentare tra il Venezuela e l’ONU?” »

Share Button

I piani disperati del comando meridionale

di Pasqualina Curcio* https://amicuba.altervista.org

Le azioni perpetrate dal 21 marzo di quest’anno da gruppi irregolari dalla Colombia a La Victoria, territorio di confine venezuelano con il paese gemello, non sono state improvvisate. Fanno parte del Piano “B” del Comando Meridionale per destabilizzare la nostra Nazione e rovesciare la Rivoluzione Bolivariana.

Continue reading “I piani disperati del comando meridionale” »

Share Button