Tag Archives: Nicolas Maduro

L’eterna ricaduta dell’opposizione nella violenza politica e nel magnicidio

misionverdad.com 

Il procuratore generale della Repubblica, Tarek William Saab, ha rilasciato dichiarazioni su un comunicato emesso dalle Autodefensas Conquistadoras de la Sierra, il 6 luglio. Secondo la denuncia, i contatti con un gruppo paramilitare sono iniziati due mesi fa nella La Guajira colombiana. Un emissario si è identificato come membro dell’opposizione venezuelana e si sono svolti tre incontri in un ristorante di Maicao.

Continue reading “L’eterna ricaduta dell’opposizione nella violenza politica e nel magnicidio” »

Share Button

Maduro: 48 anni di forgiatura e tempra

El Cayapo

Dopo la seconda guerra intercapitalista sviluppatasi in Europa (1939-45), il capitale finanziario-speculativo decise di impadronirsi del mondo con il pretesto della fine della storia, ma la verità è che lo sviluppo del capitalismo conduce sempre al suo blocco; in tutte le sue crisi succede lo stesso: blocco, guerra, riavvio. Ma in questa crisi sismica, le sue repliche sono continue, inarrestabili e maggiori. Non c’è modo di fermarsi poiché il suo attuale blocco si scontra con l’incapacità di consumo, permettendo di aumentare l’ostacolo. Questo può portare a una morte improvvisa.

Continue reading “Maduro: 48 anni di forgiatura e tempra” »

Share Button

Edmundo Gonzàlez avalla uno scenario violento dopo il 28 luglio?

La scena politica venezuelana si è tinta di consenso questo giovedì con la firma di un Accordo di Riconoscimento dei Risultati per le elezioni presidenziali del prossimo 28 luglio. Rappresentanti delle diverse organizzazioni politiche che parteciperanno alle elezioni, incluso il presidente Nicolás Maduro, hanno firmato il documento in un gesto volto a evitare tensioni e rafforzare l’istituzionalità democratica.

Continue reading “Edmundo Gonzàlez avalla uno scenario violento dopo il 28 luglio?” »

Share Button

Il New York Times intensifica la sua propaganda sul Venezuela prima delle elezioni

Ricardo Vaz

I venezuelani si recheranno alle urne il 28 luglio per eleggere il loro presidente per il mandato 2024-2030. L’attuale presidente, Nicolás Maduro, affronta nove aspiranti per un terzo mandato.

Negli ultimi 25 anni di colpi di Stato e sanzioni economiche sponsorizzate dagli USA, i media corporativi occidentali si sono sempre dimostrati una fonte affidabile di propaganda di cambiamento di regime per sostenere le politiche di Washington (FAIR.org, 17/12/18, 25/1/19, 15/8/19, 15/4/20, 11/5/20, 23/1/23). La copertura diventa frenetica in occasione delle elezioni, sia promossa dalla speranza — errata — che vincano i seguaci degli USA, sia per il desiderio di delegittimare le vittorie chaviste previste.

Continue reading “Il New York Times intensifica la sua propaganda sul Venezuela prima delle elezioni” »

Share Button

Anticipando la guarimba elettorale con una nuova convocazione al dialogo

misionverdad.com

Questo lunedì 10 giugno, durante la trasmissione del programma “Con Maduro+”, il presidente Nicolás Maduro ha espresso il suo impegno a convocare un grande dialogo nazionale una volta concluse le prossime elezioni del 28 luglio. Il mandatario ha sottolineato l’importanza di stabilire per il paese una rotta verso il futuro, in cui tutti i settori della società venezuelana possano partecipare attivamente.

Continue reading “Anticipando la guarimba elettorale con una nuova convocazione al dialogo” »

Share Button

Traguardi del Presidente Maduro nello scenario internazionale

misionverdad.com

Il secondo mandato del presidente Nicolás Maduro, che termina nel 2024, è stato un periodo in cui, nonostante uno scenario politico complesso, si è evidenziato il fallimento imminente della strategia di isolare il Venezuela dal mondo esterno.

Continue reading “Traguardi del Presidente Maduro nello scenario internazionale” »

Share Button

Unità, dialogo, sovranità: i pilastri del comando “Venezuela Nostra”

misionverdad.com

Alla vigilia del processo elettorale del 28 luglio, Nicolás Maduro ha lanciato una strategia che mira a superare le tradizionali strutture della campagna elettorale. Dal Parco Nazionale Warairarepano, in un atto carico di simbolismo, il Presidente ha annunciato la creazione del Comando di campagna “Venezuela Nostra”, una piattaforma che aspira ad andare oltre la semplice ricerca del voto, diventando uno spazio di articolazione delle forze popolari, un crogiolo dell’identità nazionale e uno scudo di fronte alle pressioni esterne che il paese affronta.

Continue reading “Unità, dialogo, sovranità: i pilastri del comando “Venezuela Nostra”” »

Share Button

Gli indiscutibili successo di Nicolás Maduro nel settore economico 

misionverdad.com

Negli ultimi anni, il Venezuela ha attraversato un cammino economico tortuoso, segnato dall’imposizione di sanzioni economiche da parte USA e dei suoi satelliti europei. Queste misure hanno comportato grandi perdite per il paese, stimate in 232 miliardi di $. 

Continue reading “Gli indiscutibili successo di Nicolás Maduro nel settore economico ” »

Share Button

Maduro quantifica in 642 miliardi di $ le perdite prodotte dalle sanzioni USA

lantidiplomatico.it

Importanti dichiarazioni del presidente venezuelano Nicolas Maduro durante il suo consueto programma “Con Maduro +”. Il leader bolivariano ha quantificato in 642 miliardi complessivi le perdite per l’economia del paese dovute alle sanzioni criminali imposte da USA e UE.

Continue reading “Maduro quantifica in 642 miliardi di $ le perdite prodotte dalle sanzioni USA” »

Share Button

Il messaggio di Maduro agli universitari USA in protesta per la Palestina

lantidiplomatico.it

Il presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro, ha espresso la sua ammirazione per gli studenti che negli USA e in tutto il mondo stanno manifestando contro il genocidio del popolo palestinese.

Continue reading “Il messaggio di Maduro agli universitari USA in protesta per la Palestina” »

Share Button

La visione internazionale (atlantista e unipolare) di Edmundo Gonzàlez

 

misionverdad.com

Una volta noti i candidati che formalmente appariranno sulla scheda elettorale per le presidenziali del 28 luglio 2024, uno dei tratti più evidenti finora è la scarsa o nulla informazione che gli elettori venezuelani hanno sui progetti (o idee generali) di governo di coloro che aspirano ad assumere la carica pubblica più importante del paese. L’unica eccezione è stata quella del presidente e candidato alla rielezione Nicolás Maduro, che ha presentato davanti al CNE il “Piano della Patria delle Sette T 2025 – 2031”, come previsto dalla normativa elettorale, al momento di formalizzare la sua iscrizione presso il Potere Elettorale.

Continue reading “La visione internazionale (atlantista e unipolare) di Edmundo Gonzàlez” »

Share Button

Annunci sull’ingresso minimo integrale: recupero e stabilizzazione

misionverdad.com

Il governo del presidente Nicolás Maduro ha consolidato un sistema economico che, nonostante le sanzioni economiche USA, ha consentito un graduale recupero degli introiti del paese che oggi si riflettono in investimenti sociali.

In occasione della Giornata dei Lavoratori, il capo di Stato venezuelano ha annunciato, in un evento televisivo, un aumento del salario minimo integrale a 130 $ al mese indicizzati, rappresentando un aumento dell’86% del salario minimo tra gennaio e maggio, considerando l’annuncio precedente di un adeguamento da 70 a 100 $ fatto a gennaio.

Continue reading “Annunci sull’ingresso minimo integrale: recupero e stabilizzazione” »

Share Button

Intervención de Miguel Mario Díaz-Canel Bermúdez (ALBA)

Intervención de Miguel Mario Díaz-Canel Bermúdez, Primer Secretario del Comité Central del Partido Comunista de Cuba y Presidente de la República, en la XXIII Cumbre del ALBA-TCP, en Caracas, el 24 de abril de 2024, “Año 66 de la Revolución”.

Continue reading “Intervención de Miguel Mario Díaz-Canel Bermúdez (ALBA)” »

Share Button

Quali sono le implicazioni regionali dell’assalto all’ambasciata messicana in Ecuador

misionverdad.com

L’irruzione violenta della polizia ecuadoriana nell’ambasciata del Messico, a Quito la notte del 6 aprile, al fine di sequestrare l’ex vicepresidente ecuadoriano Jorge Glas, ha suscitato reazioni di condanna da parte dei governi dell’America Latina e dei Caraibi.

Continue reading “Quali sono le implicazioni regionali dell’assalto all’ambasciata messicana in Ecuador” »

Share Button

Maduro denuncia l’installazione di basi USA nel territorio conteso con la Guyana

lantidiplomatico.it

“Abbiamo informazioni verificate che basi militari segrete del Comando Sud sono state installate nel territorio della Guayana Esequiba, temporaneamente amministrato dalla Guyana. Nuclei militari del Comando Sud e nuclei della CIA per preparare aggressioni contro la popolazione di Tumeremo, per preparare aggressioni contro le popolazioni del Sud e dell’Est del Venezuela e per preparare un’escalation contro il Venezuela”.

Continue reading “Maduro denuncia l’installazione di basi USA nel territorio conteso con la Guyana” »

Share Button