Category Archives: – Venezuela

Gli attivi venezuelani nel fuoco incrociato corporativo: il caso Crystallex

https://misionverdad.com

Lo scorso 9 aprile, la transnazionale mineraria canadese Crystallex International Corporation ha presentato una richiesta all’Office of Foreign Assets Control (OFAC) per ottenere una licenza che consenta la vendita giudiziaria di azioni della Citgo Petroleum Corporation, di proprietà dello Stato venezuelano.

Continue reading “Gli attivi venezuelani nel fuoco incrociato corporativo: il caso Crystallex” »

Share Button

Rapporto della dignità

Carola Chavez https://misionverdad.com

Qualche giorno fa conversavamo con un gruppo di amici sulle difficoltà che abbiamo vissuto in questi anni. Inevitabilmente, abbiamo finito per ricordare tempi migliori quando con i salari si comprava di tutto. Quando si poteva viaggiare all’estero ogni anno e persino due volte. Quando uno usciva a cenare e poteva comprarsi vestiti di continuo… Tutti ricordando, guardando un passato lontano, quando i nostri figli erano bebè… I nostri figli, quelli della conversazione, hanno 14 anni. Parlavamo del 2008.

Continue reading “Rapporto della dignità” »

Share Button

La furia di Ali Babà sulla terra di Ali il Primera

José LLamos Camejo www.granma.cu

Ricattatorie minacce da parte di un diplomatico gringo nei confronti del governo costituzionale di Nicolás Maduro; irriverenti e confuse dichiarazioni di un funzionario peruviano, subito smentite dal suo stesso Governo, e suggerimenti di ingerenza del sempre servile Iván Duque continuano a emergere sul Venezuela.

Continue reading “La furia di Ali Babà sulla terra di Ali il Primera” »

Share Button

Presidente Maduro all’ONU: revoca immediata delle sanzioni illegali

Il Presidente della Repubblica, Nicolás Maduro, ieri è intervenuto alla discussione generale del 76° Periodo Ordinario di Sessioni dell’Assemblea Generale dell’ONU, alzando la voce del Venezuela per un mondo senza colonialismo o imperialismo e ratificando la denuncia contro la feroce campagna e l’aggressione permanente e sistematica del Governo USA e dei loro alleati europei contro il popolo bolivariano. Nel messaggio registrato dal Palazzo Miraflores di Caracas, e trasmesso presso la sede ONU a New York, il Capo dello Stato ha dedicato parte dell’attenzione al processo di dialogo politico recentemente ripreso in Messico e alle preoccupazioni per gli imminenti effetti del cambiamento climatico nello sviluppo dei popoli.

Continue reading “Presidente Maduro all’ONU: revoca immediata delle sanzioni illegali” »

Share Button

ONU: Venezuela denuncia la distribuzione ineguale dei vaccini

Il Venezuela all’ONU denuncia che la distribuzione ineguale dei vaccini rappresenta una discriminazione contro i popoli

Il Ministro degli Esteri, Félix Plasencia, ieri ha preso parte alla riunione delle Nazioni Unite per commemorare il 20° anniversario dell’adozione della Dichiarazione di Durban e del Programma d’azione contro il razzismo, la discriminazione razziale, la xenofobia e tutte le forme di intolleranza, sostenendo che la distribuzione ineguale dei vaccini contro il COVID-19 e l’imposizione di misure coercitive unilaterali dimostrano il persistere di forme di discriminazione nei confronti dei popoli.

Continue reading “ONU: Venezuela denuncia la distribuzione ineguale dei vaccini” »

Share Button

Come ha operato il blocco alimentare in Venezuela nel 2020?

Clara Sanchez https://misionverdad.com

Per il terzo anno consecutivo abbiamo aggiornato su Alimentos y Poder quella che chiamiamo “operazione blocco alimentare in Venezuela”, evidenziando le azioni, che dal 2014, gli USA esercitano  contro il paese attraverso una serie di misure coercitive unilaterali economiche, finanziarie, commerciali  politiche, diplomatiche, militari e di propaganda mediatica, che hanno avuto inizio nel bel mezzo della crisi sistemica petrolifera di quell’anno, incidendo proporzionalmente sull’aumento dell’insicurezza alimentare nel paese.

Continue reading “Come ha operato il blocco alimentare in Venezuela nel 2020?” »

Share Button

La Colombia viola lo spazio aereo venezuelano

www.lantidiplomatico.it

La Forza Armata Nazionale Bolivariana (Fanb) ha denunciato una violazione del proprio spazio aereo compiuta dalla Colombia con un aereo con equipaggio remoto (drone), tipo Hermes.

Le forze armate hanno informato che l’incidente è avvenuto questo lunedì 20 settembre, alle 4:48 del pomeriggio, quando l’aereo è stato rilevato dai sistemi di esplorazione del Comando di difesa aerospaziale globale mentre sorvolava il territorio del comune di Jesús María Semprúm, nello stato di Zulia.

Continue reading “La Colombia viola lo spazio aereo venezuelano” »

Share Button

Intervista a Eduardo Piñate (PSUV)

Geraldina Colotti

In questo importante momento di transizione per la rivoluzione bolivariana, che sta dialogando in Messico con l’opposizione golpista, e si prepara alle mega-elezioni del 21 novembre, abbiamo intervistato uno dei suoi quadri politici più rappresentativi, l’ex ministro Eduardo Piñate, membro della Direzione nazionale del Partito Socialista Unito del Venezuela, candidato governatore dello Stato Apure, dov’è nato.

Share Button

Le riserve internazionali del Venezuela aumentano

Orinoco Tribune, 16 settembre 2021

La Banca Centrale del Venezuela (BCV) ha pubblicato sul suo sito un notevole aumento delle riserve internazionali del Venezuela. Questo è senza precedenti dato che il paese è sottoposto a un blocco economico e finanziario da USA, Canada e Unione Europea.

Continue reading “Le riserve internazionali del Venezuela aumentano” »

Share Button

Venezuela: respinta le dichiarazioni contenute nel rapporto dell’Alta Commissaria dei Diritti Umani ONU

Con un comunicato ufficiale, il Governo del Venezuela ha sostenuto che  il documento «riafferma gli effetti devastanti  delle misure coercitive unilaterali adottate dal governo degli USA contro il paese a partire dal 2014».

Continue reading “Venezuela: respinta le dichiarazioni contenute nel rapporto dell’Alta Commissaria dei Diritti Umani ONU” »

Share Button

El largo (y poco conocido) conflicto territorial entre Venezuela y Guyana: el Esequibo

Share Button

Menzogne e “sanzioni” per far “urlare” l’economia venezuelana

Geraldina Colotti

L’11 settembre 1973, il colpo di stato contro Salvador Allende in Cile aprì la strada alla devastante politica economica dei “Chicago Boys”. I meccanismi con cui Washington ha deciso di “far urlare l’economia cilena” – attacco alla moneta, blocco finanziario, inflazione indotta – sono gli stessi che ha imposto al Venezuela bolivariano attraverso “sanzioni”, moltiplicate per via della diffusione globale del capitalismo. Non per niente, dopo il golpe cileno, il FMI ha aiutato il governo Pinochet con ingenti prestiti, mentre negava qualsiasi aiuto finanziario al presidente Allende. Lo stesso accade oggi nell’Ecuador del banchiere Guillermo Lasso,

Continue reading “Menzogne e “sanzioni” per far “urlare” l’economia venezuelana” »

Share Button

Cuba e Venezuela: a golpe continuo, resistenza continua

Le guarimbas (tumulti di strada ndt) di Caracas e i disordini a Cuba sono scaturiti dal Manuale di Guerra Non Convenzionale dell’esercito USA, sono armi di un maggiordomo che assume il fine come giustificazione dei mezzi

José Llamos Camejo www.granma.cu

Continue reading “Cuba e Venezuela: a golpe continuo, resistenza continua” »

Share Button

Le autorità venezuelane respingono le dichiarazioni di Iván Duque

Venezuelana di Televisione ha informato che la vice presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Delcy Rodríguez, ha respinto le dichiarazioni del presidente della Colombia, Iván Duque, nel suo account nella rete sociale Twitter, in relazione al processo dei negoziati che il Governo venezuelano realizza con le opposizioni in Messico.

Continue reading “Le autorità venezuelane respingono le dichiarazioni di Iván Duque” »

Share Button

Venezuela, siglati in Messico i primi due accordi tra governo e opposizione

www.lantidiplomatico.it

Il Messico è il paese che ospita il dialogo tra governo e opposizione del Venezuela. Questa volta, rispetto al passato, un’opposizione sconfitta sotto tutti i punti di vista, sembra intenzionata a portare sinceramente avanti il processo di dialogo con il governo bolivariano e non abbandonare il tavolo – su ordine di Washington – come accaduto in passato.

Continue reading “Venezuela, siglati in Messico i primi due accordi tra governo e opposizione” »

Share Button