Tag Archives: OEA

La OSA, di nuovo contro il Nicaragua

Il Consiglio Permanente della OSA, convocato dal suo segretario generale Luis Almagro, su sollecitazioni USA e l’auspicio di Brasile, Ecuador, Cile, Costarica e  Paraguay, ha approvato martedì 15 giugno, a Washington, un progetto di risoluzione d’intromissione contro il Governo e il popolo del  Nicaragua. È stato un altro incontro per pianificare sanzioni contro paesi sovrani dell’America Latina.

Continue reading “La OSA, di nuovo contro il Nicaragua” »

Share Button

ALBA-TCP serra le fila contro l’assedio mediatico internazionale

L’Alleanza Bolivariana per i Popoli di Nuestra America-Trattato di Commercio dei Popoli (ALBA-TCP), in file serrate contro il blocco genocida USA imposto a Cuba e attorno all’ondata di violenza che vive la Colombia, si è pronunciata nuovamente contro l’assedio mediatico internazionale. L’agenda dell’incontro comprende la presentazione del piano di comunicazione, d’impulso e posizione dell’ALBA-TCP.

Continue reading “ALBA-TCP serra le fila contro l’assedio mediatico internazionale” »

Share Button

Argentina abbandona Gruppo di Lima

Continua a cambiare l’asse politico in Sudamerica con le destre che perdono terreno.

In disaccordo con la politica di “isolamento” attuata dal Gruppo di Lima contro il Venezuela chavista, l’amministrazione di Alberto Fernández ha confermato oggi la sua uscita.

Continue reading “Argentina abbandona Gruppo di Lima” »

Share Button

Diaz-Canel denuncia lo show dell’OSA contro Cuba

Il presidente della Repubblica di Cuba, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha denunciato oggi su Twitter lo spettacolo di menzogne e manipolazioni contro Cuba da parte dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA).

La stessa OSA che ha taciuto sui crimini dei golpisti in Bolivia nel 2019, e che è cieca e sorda a qualsiasi crimine commesso dalla destra in America Latina, ha detto il dirigente cubano di fronte ai tentativi di rarefare e paralizzare qualsiasi riavvicinamento tra Cuba e gli USA.

Continue reading “Diaz-Canel denuncia lo show dell’OSA contro Cuba” »

Share Button

Il Ministero delle Colonie USA prende posizione sul Vzla

Non si smentisce l’Organizzazione degli Stati Americani (OSA, OEA), il cui segretario Almagro è allineato sulle posizioni oltranziste statunitensi e che appoggiò il colpo di Stato in Bolivia di un anno fa, ha approvato una risoluzione in cui non riconosce le elezioni del 6 dicembre in Venezuela, sostenendo che non c’è stata “trasparenza” durante il processo.

Continue reading “Il Ministero delle Colonie USA prende posizione sul Vzla” »

Share Button

Non lasciarci convertire in mansuete colonie

Quanto accaduto contro Evo e Correa rafforza la giuridicizzazione intrapresa dalla destra, l’OSA ed il governo USA, contro tutti i dirigenti popolari della regione latinoamericana

Elson Concepción Pérez  www.granma.cu

Continue reading “Non lasciarci convertire in mansuete colonie” »

Share Button

Quell’altro interferone: i fucili!

https://medium.com/la-tiza – Traduzione Matthias Moretti

Editoriale di La Tizza sull’aggressione imperialista al Venezuela,

La situazione attuale in America Latina dimostra che la pace non sarà il risultato di dichiarazioni “di alto livello”, accordi o patti, ma dell’avanzamento della lotta contro l’imperialismo e del risoluto annichilimento dell’opposizione locale ai processi rivoluzionari.

Continue reading “Quell’altro interferone: i fucili!” »

Share Button

Gli USA fanno rieleggere alla guida dell’OSA il fantoccio Almagro

www.lantidiplomatico.it

Il Segretario Generale dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA), Luis Almagro, che ha sostenuto colpi di Stato e interventi militari in America, continuerà a guidare l’organizzazione dopo aver sconfitto l’ex ministro degli Esteri ecuadoriano María Fernanda Espinosa alle votazioni.

Continue reading “Gli USA fanno rieleggere alla guida dell’OSA il fantoccio Almagro” »

Share Button

Ecuador: indigeni accusano l’OSA

La Confederazione delle Nazionalità Indigene dell’Ecuador (CONAIE), ha denunciato il 9 marzo il Segretario Generale degli Stati Americani -OSA- Luis Almagro, di non promuovere, proteggere e implementare i diritti dei popoli indigeni, così come i settori della società a maggior rischio del continente.

Continue reading “Ecuador: indigeni accusano l’OSA” »

Share Button

L’Uruguay si ritira da UNASUR e recupera il guerrafondaio TIAR

Il Governo di destra dell’Uruguay ha indicato questa misura che riflette gli assi portanti della nuova gestione per rinforzare la OSA.

Continue reading “L’Uruguay si ritira da UNASUR e recupera il guerrafondaio TIAR” »

Share Button

Venezuela, campione antimperialista

Angel Guerra Cabrera  www.jornada.com.mx

Perché il Venezuela è capace di riunire con successo centinaia di importanti rappresentanti dei principali partiti di sinistra e movimenti popolari, femminili, giovanili, della nostra regione e del mondo?

Continue reading “Venezuela, campione antimperialista” »

Share Button

Pompeo: tournée con aria da viceré

Norelys Morales Aguilera  https://islamiacu.blogspot.com

Con aria da viceré Mike Pompeo è tornato nella regione latinoamericana e caraibica tra il 20 ed il 23 gennaio. E, come va con tale humus, non gli mancano i cipayos (lacchè) come nei passati tempi coloniali, che ora gli USA “modernizzano” con la dottrina Monroe ed il maccartismo.

Continue reading “Pompeo: tournée con aria da viceré” »

Share Button

L’OSA al servizio degli USA

Arthur Gonzales https://heraldocubano.wordpress.com

Quando Cuba qualificò l’Organizzazione degli Stati Americani, OSA, come un ministero delle colonie yankee, lo fece con le prove che gli USA manipolavano a loro piacimento le risoluzioni che si approvavano in quell’organismo, sempre per sostenere la loro ingerenza negli affari interni dei paesi dell’America Latina.

Continue reading “L’OSA al servizio degli USA” »

Share Button

Almagro e le tre “scimmie sagge”

Elson Concepción Pérez  www.granma.cu

Soddisfatto del modo in cui Sebastián Piñera ed i carabineros hanno agito contro i manifestanti cileni e per il suo singolare “attaccamento al rispetto dei diritti umani”, il segretario generale dell’OSA, Luis Almagro, che ha appena visitato il Cile, ha preferito «non vedere» e «non sentire», ma sì «parlare», in cerca del voto necessario per la sua rielezione.

Il personaggio in questione, nello scorso 2019, ha inscenato non pochi show con copione USA, come la sua attiva partecipazione ai piani contro il Venezuela e la riattivazione del Trattato Interamericano di Assistenza Reciproca (TIAR), per riconoscere un possibile intervento militare contro la nazione bolivariana.

Continue reading “Almagro e le tre “scimmie sagge”” »

Share Button

Nicaragua, 2019 di lotta e governo

Fabrizio Casari www.altrenotizie.org

Di lotta, di governo, di ripresa, di sfide e risultati. Il 2019 in Nicaragua è stato un anno intenso e positivo. Sebbene sporcato dalla vergognosa successione di misure unilaterali da parte degli Stati Uniti, ha visto il ritorno al pieno effetto del circuito economico del paese gravemente danneggiato dall’ondata terroristica del 2018, che ha lasciato l’eredità del danno economico e la fine di un viaggio condiviso tra tutti i settori della società.

Continue reading “Nicaragua, 2019 di lotta e governo” »

Share Button