Tag Archives: terrorismo

Cuba e l’ipocrisia delle accuse statunitensi di terrorismo

In uno scenario segnato da tensioni e diffidenza, le recenti accuse di terrorismo da parte degli USA hanno evidenziato ancora una volta la complessità delle relazioni internazionali. Nel mezzo di uno scambio di accuse e denunce, è inevitabile interrogarsi sulla coerenza e sulla sincerità delle azioni di un Paese che è stato individuato come uno dei principali attori della storia del terrorismo di Stato.

Continue reading “Cuba e l’ipocrisia delle accuse statunitensi di terrorismo” »

Share Button

Cuba è grata del sostegno internazionale di fronte alle contraddizioni USA

Bruno Rodríguez Parrilla, ministro degli Esteri di Cuba, ha espresso  la sua gratitudine per l’appoggio ricevuto da diversi governi che riconoscono l’ingiusta inclusione della più grande delle Antille nella lista dei Paesi presunti sponsor del terrorismo stilata dagli USA.

Continue reading “Cuba è grata del sostegno internazionale di fronte alle contraddizioni USA” »

Share Button

Dichiarazione MINREX

I media ufficiali USA hanno informato che il 15 maggio del 2024, il Segretario di Stato USA ha presentato al  Congresso uno dei rapporti più arbitrari che abitualmente definiscono i paesi, senza mandato o riconoscimento internazionale alcuno.

Continue reading “Dichiarazione MINREX” »

Share Button

Il senatore cubano-americano Bob Menendez noto anticastrista è accusato di corruzione

Bob Menendez, il senatore cubano-americano che oggi è accusato di corruzione davanti a un tribunale federale, è diventato la caricatura della corruzione nella politica USA.

Continue reading “Il senatore cubano-americano Bob Menendez noto anticastrista è accusato di corruzione” »

Share Button

I veri patrocinatori del terrorismo

Arthur González

Con l’arrivo di Ronald Reagan alla Casa Bianca, si produsse un rafforzamento della destra ultraconservatrice negli USA, dando vita a programmi specifici per rovesciare, ad ogni costo, il sistema socialista, e Cuba era inclusa tra gli obiettivi designati.

Continue reading “I veri patrocinatori del terrorismo” »

Share Button

Dichiarazione MINREX

Il Ministero degli Affari Esteri ha appreso con profonda preoccupazione la decisione di un giudice della Corte distrettuale degli Stati Uniti per il Distretto di Columbia, emessa il 1° maggio 2024, che ha assolto Alexander Alazo Baró dai quattro capi d’accusa a suo carico in seguito all’attacco terroristico da lui perpetrato contro l’Ambasciata cubana negli Stati Uniti nelle prime ore del 30 aprile 2020, per il quale è stata addotta l’infermità mentale dell’autore.

Continue reading “Dichiarazione MINREX” »

Share Button

Gli USA ed il terrorismo contro Cuba

Cuba è nella lista degli Stati sponsor del terrorismo dal 1982, con una pausa tra il 2015 e il 2021, il che è ironico se si considera che dal 1960 è un Paese che ha sofferto molto per gli attacchi terroristici. Naturalmente, cosa ci si può aspettare da una lista stilata dallo stesso governo che ha sponsorizzato e protetto i terroristi che attaccano Cuba?

Continue reading “Gli USA ed il terrorismo contro Cuba” »

Share Button

Venezuela: Maduro denuncia piani cospirativi finanziati dagli USA

lantidiplomatico.it

Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha denunciato che settori dell’oligarchia sono tornati a battere la strada della violenza politica e della destabilizzazione finanziando piani di cospirazione da parte di USA e Colombia, quattro dei quali sono stati smantellati quest’anno, come riferisce teleSUR.

Continue reading “Venezuela: Maduro denuncia piani cospirativi finanziati dagli USA” »

Share Button

Venezuela: sventato nuovo attentato contro Maduro

lantidiplomatico.it

Dal Venezuela arrivano notizie di un nuovo tentativo di attentato ai danni del presidente Nicolas Maduro. Il capo del governo di Caracas, Nahum Fernández, ha denunciato l’arresto di 3 persone con esplosivi infiltrati nella mobilitazione che accompagnava l presidente della Repubblica, Nicolás Maduro, per presentare la sua candidatura al Consiglio Elettorale Nazionale (CNE).

Continue reading “Venezuela: sventato nuovo attentato contro Maduro” »

Share Button

Anticipare la violenza: la strategia del Governo venezuelano

misionverdad.com

La strategia del governo del presidente Nicolás Maduro per affrontare le sfide attuali in mezzo alle tensioni politiche si basa sull’anticipazione e neutralizzazione delle cospirazioni che cercano di attentare all’ordine costituzionale. Si basa sulla premessa, supportata dalla realtà, che alcuni settori dell’opposizione tendono a ricorrere, abitualmente, a tattiche destabilizzanti.

Continue reading “Anticipare la violenza: la strategia del Governo venezuelano” »

Share Button

La storia che non possiamo dimenticare

Traiamo le nostre conclusioni, visto il sacrificio storico del nostro popolo e la gloria che è stata vissuta. Non per nulla il Che scrisse al suo capo e amico: “… ovunque mi trovi sentirò la responsabilità di essere un rivoluzionario cubano e agirò come tale”. “… che se l’ultima ora arriverà per me sotto altri cieli, il mio ultimo pensiero sarà per questo popolo e soprattutto per te, che ti ringrazio per i tuoi insegnamenti e il tuo esempio e che cercherò di essere fedele alle ultime conseguenze delle mie azioni”. E così fece: così visse e così morì. Tale era l’orgoglio che provava nell’essere parte inseparabile del nostro popolo.

Continue reading “La storia che non possiamo dimenticare” »

Share Button

Il Venezuela denuncia un nuovo tentativo di uccidere Maduro

Il procuratore generale del Venezuela, Tarek Wiliam Saab, ha denunciato un nuovo tentativo di attentato, dopo aver arrestato due persone che intendevano assassinare il presidente della Repubblica bolivariana, Nicolas Maduro.

Continue reading “Il Venezuela denuncia un nuovo tentativo di uccidere Maduro” »

Share Button

Cubainformacion: mafia vs Netflix

La mafia cubano-americana piega Netflix?

 

La mafia cubano-americana di Miami non solo impone la censura e il veto a qualsiasi artista che non ripeta il suo catechismo contro Cuba.

Sottomette perfino imprese come Netflix, che ha dovuto giungere ad un accordo (di contenuto non divulgato) con José Basulto, noto “anticastrista” che, insoddisfatto del film La Red Avispa, ha intentato una causa giudiziaria.

Continue reading “Cubainformacion: mafia vs Netflix” »

Share Button

Patria o Morte!: l’eterno vibrare della voce di Fidel

Le offerte di fiori di Raúl, Díaz-Canel e del Consiglio di Stato nell’omaggio alle vittime della nave a vapore La Coubre

Ci sono momento decisivi per la vita dei popoli che marcano l’inizio di nuovi cammini che edificano attitudini rivoluzionate, concetti irrinunciabili, eterno abbraccio d’ideologie condivise.

Continue reading “Patria o Morte!: l’eterno vibrare della voce di Fidel” »

Share Button

L’Avana: 4 marzo 1960 un’esplosione scuote la terra

Il 4 marzo 1960, i lavoratori portuali stavano scaricando la nave francese La Coubre, ancorata nel porto dell’Avana. Era arrivata nella capitale cubana carica di armi necessarie per la difesa del Paese. Nelle sue stive trasportava 31 tonnellate di granate e 44 tonnellate di munizioni. Intorno alle 15:10, un’esplosione ha scosso la terra. I pali della corrente elettrica hanno tremato e un fungo dai bordi neri si è alzato sopra la banchina.

Continue reading “L’Avana: 4 marzo 1960 un’esplosione scuote la terra” »

Share Button