Tag Archives: sovversione

L’ultimo dei cavalieri dell’apocalisse

MSc. Luis Daniel Carreras Martorell

Un cavaliere sui generis

Questo personaggio nefasto, che ha già fatto la sua comparsa, nascosto e si potrebbe dire attraente, per alcuni decenni; oggi è diventato la peggiore delle piaghe che hanno colpito l’umanità, e sebbene le vittime siano consapevoli della sua presenza, sembra che non siano interessate a proteggersi adeguatamente.

L’ultimo dei cavalieri dell’apocalisse, è lo scambio indiscriminato di informazioni nella vastissima varietà di spazi digitali che abbondano e vengono riprodotti in proporzione geometrica, soprattutto sui social network.

Continue reading “L’ultimo dei cavalieri dell’apocalisse” »

Share Button

Il multimilionario finanziamento all’industria anti-cubana ai tempi di Trump

Randy Alonso Falcón  www.cubadebate.cu

L’intensificata politica di blocco ed aggressione contro Cuba dell’amministrazione Trump, sintetizzata nelle 121 misure punitive adottate tra il 2019 ed il 2020, è stata accompagnata da numerose azioni e programmi sovversivi generosamente finanziati dal denaro del contribuente USA.

Nonostante gli annunci primari del presidente USA che avrebbe tagliato gli “aiuti” ed i programmi all’estero per concentrarsi su “Fare Grande l’America”, decine di milioni di $ sono stati investiti senza pudore  nella politica anti-cubana, in questi quattro anni.

Diverse indagini del giornalista Tracey Eaton per il suo Cuban Money Project rivelano dettagli significativi di questa industria della sovversione.

Continue reading “Il multimilionario finanziamento all’industria anti-cubana ai tempi di Trump” »

Share Button

Le 10 funzioni dell’USAID, la mega agenzia “umanitaria” della CIA

L’Agenzia USA per lo Sviluppo Internazionale (USAID) è stata creata nel 1961 con l’intento di espandere il “Piano Marshal” ai paesi strategici del mondo, incanalando le sue politiche per: uno, impedire che le forze comuniste – che si erano rafforzate dalla sconfitta del fascismo nella Seconda Guerra Mondiale – prendessero il potere e, due, aprire nuovi mercati per le aziende USA. Il legame tra l’USAID e l’Office of Public Security, allora guidato dall’agente della CIA (Central Intelligence Agency) Byron Engle, si è rinnovato anno dopo anno: nel 2015 Barack Obama ha nominato la direttrice del National Security Council della casa Bianca, Gayle Smith, come direttrice dell’Agenzia.

Continue reading “Le 10 funzioni dell’USAID, la mega agenzia “umanitaria” della CIA” »

Share Button

Nuovi milioni per vecchie infamie

Nel pieno della pandemia COVID-19, mentre la Casa Bianca ha irrigidito l’assedio economico contro Cuba, il nostro Governo ha implementato più di 20 misure in materia di lavoro, salariale e di sicurezza sociale per proteggere i cittadini del nostro paese

Raúl Antonio Capote  www.granma.cu

Continue reading “Nuovi milioni per vecchie infamie” »

Share Button

Il bivio finale di Juan Guaidó ed i suoi pericoli

Augusto Márquez  https://medium.com/@misionverdad2012

Nei giorni scorsi si è appreso che una delegazione diplomatica del Regno di Norvegia è giunta in Venezuela per esplorare la sua situazione politica e sanitaria.

L’informazione è stata confermata in prima persona dall’esperto diplomatico e mediatore del paese nordico, Dag Halvor Nylander, attraverso il suo account Twitter.

Continue reading “Il bivio finale di Juan Guaidó ed i suoi pericoli” »

Share Button

L’anno bisesto di Trump contro Cuba

Francisco Arias Fernández  www.granma.cu

L’attuale direttiva della politica estera della Casa Bianca contro Cuba, oltre alla vile ossessione imperiale di distruggere la Rivoluzione, raccolta in un copione di oltre sei decenni di aggressioni e fallimenti, s’iscrive in una proiezione fascista globale di un governo che la stessa stampa USA qualifica in disperazione e dissennato, con un presidente messo all’angolo e sulla difensiva ed un comportamento autodistruttivo.

Continue reading “L’anno bisesto di Trump contro Cuba” »

Share Button

L’infinita e redditizia ricerca del Maidan cubano

Le strade che si sono riempite sull’isola, questo 1 luglio, sono state per ricevere, benché sotto la pioggia, i membri della brigata del Contingente Henry Reeve che stavano tornando nel loro paese, dopo aver salvato gli abitanti del Principato di Andorra dalla minaccia del COVID-19

Iroel Sánchez  www.granma.cu

Continue reading “L’infinita e redditizia ricerca del Maidan cubano” »

Share Button

Cubainformacion: Trump, Cuba e la Bibbia

Cuba e la Bibbia di Trump

Dissolta con gas una protesta, Donald Trump entrava nella chiesa di St. John e, davanti alle telecamere, sollevava la Bibbia.

Due giorni prima, approvava 50 milioni per la “lotta per la libertà religiosa” in paesi come Cuba.

Continue reading “Cubainformacion: Trump, Cuba e la Bibbia” »

Share Button

Come si lava, con premi, il denaro dell’attività sovversiva?

I migliori attributi come “carne da cannone” regolarmente li detengono criminali comuni o traditori mercenari, che intanto sono utili, danzano i minuti della loro fama nel gergo discorsivo degli alti incarichi imperiali, sono adulati, esaltati e persino premiati. Con onori che portano, a volte, diploma e denaro contante

 Raúl Antonio Capote  www.granma.cu

Continue reading “Come si lava, con premi, il denaro dell’attività sovversiva?” »

Share Button

Nunca mas

Share Button

Gli yankee ordinano e i loro lacchè eseguono

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

Dal 1959 il governo USA e la CIA iniziarono una guerra psicologica contro la nascente Rivoluzione cubana, guidata da Fidel Castro che, il presidente D.Eisenhower ed il direttore della CIA, Allen Dulles, non volevano dirigesse Cuba, come espressero nella riunione del Consiglio di Sicurezza, tenutasi il 23 dicembre 1958: “Dobbiamo evitare la vittoria di Castro”.

Continue reading “Gli yankee ordinano e i loro lacchè eseguono” »

Share Button

Smentita la notizia di presunta morte COVID in strada

Le autorità del governo municipale, così come la direzione di salute pubblica nel territorio, “negano con forza l’autenticità di questa volgare manipolazione e si uniscono alle migliaia di cubani che oggi condannano queste azioni senza scrupoli” – Questo fatto è stato smentito anche durante la riunione quotidiana con il Presidente di Cuba

Yisell Rodríguez Milán

Continue reading “Smentita la notizia di presunta morte COVID in strada” »

Share Button

Etichette

Teresa Melo www.cubadebate.cu

Se una persona? È stata capace di lasciarsi cadere in strada, fingendo di essere morta, per la foto che dirà che così muoiono per il virus sull’isola, crederai alla sua ingenuità e gratuità?

Se un giovane? incoraggia altri ad abbandonare i controlli (che si attuano per prevenire il contagio ndt), d’efficacia riconosciuta dagli esperti, come se non ci fosse un piano su ciò che è necessario fare in ogni fase di questa situazione straordinaria, crederai al suo umanesimo?

Continue reading “Etichette” »

Share Button

Miami: stampelle ideologiche

Salvador Capote  www.alainet.org

Il bastone o stampella ideologica dei mascalzoni e degli sciocchi, quando non possono o non vogliono capire le circostanze storiche o politiche, è la teoria della cospirazione. Ecco perché il riconoscimento di alcuni successi della Rivoluzione cubana da parte del favorito alla candidatura presidenziale democratica, Bernie Sanders, ha suscitato tanta agitazione nella destra di Miami.

Continue reading “Miami: stampelle ideologiche” »

Share Button

L’odio non edifica

Chi sono gli interessati a far credere al mondo che, a Cuba, esiste un clima di insicurezza e violenza?

Il blocco provoca carenze, il consumo è danneggiato, si creano costanti sentimenti di ansia, i media controrivoluzionari cercano di connettere le persone all’odio. Siamo stati educati seguendo i principi d’umanesimo e giustizia. L’odio non edifica. Non lasciamo ci manipolare

Raúl Antonio Capote www.granma.cu

Continue reading “L’odio non edifica” »

Share Button