Tag Archives: venezuela

Progressi ed opportunità nel panorama energetico venezuelano

misionverdad.com

L’industria petrolifera venezuelana è immersa in un processo di trasformazione e riattivazione, sfidata dalle sanzioni economiche imposte dal governo USA. Nonostante questo contesto avverso, Petróleos de Venezuela, S.A. (PDVSA) ha promosso una serie di accordi strategici e sforzi intensivi per rafforzare il settore, e mostra risultati tangibili nell’incremento della produzione nazionale, come confermano le cifre dell’Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio (OPEC).

Continue reading “Progressi ed opportunità nel panorama energetico venezuelano” »

Share Button

Elezioni sotto assedio ricolonizzatore

Washington ha un manuale di norme e procedure per fermare le rivoluzioni sociali in America, come ora, quella Bolivariana

Deciso a pagare il prezzo di camminare con i propri passi, il popolo venezuelano si è trasformato in una sorta di frangiflutti contro l’assedio dell’imperialismo.

Continue reading “Elezioni sotto assedio ricolonizzatore” »

Share Button

I ministri degli Esteri di Cuba e Venezuela in visita in Cina

da https://giuliochinappi.wordpress.com

Nel primi giorni di giugno, i ministri degli Esteri di Cuba e Venezuela hanno visitato la Cina, rafforzando le relazioni bilaterali e discutendo cooperazione economica, politica e commerciale, evidenziando l’importanza strategica dei legami dei due Paesi latinoamericani con il gigante asiatico.

Continue reading “I ministri degli Esteri di Cuba e Venezuela in visita in Cina” »

Share Button

La destra riconosce le elezioni solo quando vince

«L’opposizione ne ha riconosciute solo due, perché è stata  favorita. Riconoscono le elezioni solo quando vincono loro»

La vittoria o la frode in caso di sconfitta sono le sole opzioni che la destra venezuelana valuta possibili rispetto alle prossime elezioni presidenziali.

Continue reading “La destra riconosce le elezioni solo quando vince” »

Share Button

Venezuela: comunicato 11 giugno

Share Button

Tra Monroe o Ayacucho – Dichiarazione della Casa de las Américas

Cubadebate

Un nuovo fantasma percorre il mondo: quello dell’auge dell’estrema destra e di un fascismo che credevamo relegato ai libri di storia. Avallati dalle urne, come quasi un secolo fa, non si nascondono per mostrare il loro lato più sfacciato. Quello più apertamente criminale lo riservano per Gaza, dove il mondo è nuovamente testimone di un genocidio che conta, in questo stesso momento, con la complicità o la codardia di gran parte dell’Occidente.

Continue reading “Tra Monroe o Ayacucho – Dichiarazione della Casa de las Américas” »

Share Button

Anticipando la guarimba elettorale con una nuova convocazione al dialogo

misionverdad.com

Questo lunedì 10 giugno, durante la trasmissione del programma “Con Maduro+”, il presidente Nicolás Maduro ha espresso il suo impegno a convocare un grande dialogo nazionale una volta concluse le prossime elezioni del 28 luglio. Il mandatario ha sottolineato l’importanza di stabilire per il paese una rotta verso il futuro, in cui tutti i settori della società venezuelana possano partecipare attivamente.

Continue reading “Anticipando la guarimba elettorale con una nuova convocazione al dialogo” »

Share Button

L’unione nazionale nella costruzione di un nuovo modello economico: in dati

misionverdad.com

Durante una giornata del Consiglio Nazionale dell’Economia Produttiva, svolta nello stato di Anzoátegui con la rappresentanza degli stati Delta Amacuro, Monagas e Sucre, la vicepresidente esecutiva del Venezuela, Delcy Rodríguez, ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha presentato una formula per proseguire i progressi nel settore economico, costruita a partire dal dialogo con i partecipanti al consiglio.

Continue reading “L’unione nazionale nella costruzione di un nuovo modello economico: in dati” »

Share Button

La neutralità è impossibile

Uno sguardo al Venezuela, dall’etica politica, in prossimità delle nuove elezioni presidenziali

Rafael Hidalgo Fernández, Alicia Conde Rodríguez

Come ormai è consuetudine da quando Hugo Chávez Frías ha trionfato nelle elezioni presidenziali del 1998, tutte le contese per occupare il Palazzo di Miraflores sono state soggette a forti campagne internazionali di delegittimazione, senza eccezione alcuna, sempre sotto il sigillo del nucleo egemonico della destra internazionale, che opera dalla Casa Bianca. Le elezioni presidenziali del prossimo 28 luglio non sfuggono a questa regola.

Continue reading “La neutralità è impossibile” »

Share Button

Venezuela: la destra vuole privatizzare i servizi pubblici

lantidiplomatico.it

Il presidente Maduro ha denunciato quali sono i piani della destra venezuelana nel caso dovesse riuscire ad imporsi nelle prossime elezioni presidenziali di luglio.

“Abbiamo resistito con coraggio e creatività … Volete che privatizzino l’istruzione o la sanità? O volete che miglioriamo i servizi pubblici?”, ha affermato il dirigente bolivariano evidenziando quali sono i piani della destra venezuelana che punta a ripetere in Venezuela quanto sta facendo l’ultraliberista Milei in Argentina.

Continue reading “Venezuela: la destra vuole privatizzare i servizi pubblici” »

Share Button

Le cifre affondano il trionfalismo antichavista

IL FALLIMENTO ORGANIZZATIVO DEI TESTIMONI ELETTORALI DELL’OPPOSIZIONE

misionverdad.com

In una recente intervista, la giornalista dell’opposizione e specialista in materia elettorale, Celina Carquez, ha evidenziato la realtà sulla mancanza di organizzazione elettorale da parte del settore dell’opposizione venezuelana che ha candidato Edmundo González Urrutia, a poche settimane dalle elezioni presidenziali.

Continue reading “Le cifre affondano il trionfalismo antichavista” »

Share Button

I Comanditos: “Fino alla fine” della guarimba (rivolta di strada) post elettorale?

misionverdad.com

Abbiamo insistito sul fatto che una parte dell’opposizione sta configurando uno scenario di violenza post 28 luglio attraverso la combinazione di diversi elementi che mirano a condizionare la popolazione affinché nell’immaginario collettivo non esista altra realtà che la presunta consegna del potere da parte del presidente Nicolás Maduro.

Continue reading “I Comanditos: “Fino alla fine” della guarimba (rivolta di strada) post elettorale?” »

Share Button

Il piano economico di Edmundo Gonzalez prospetta il caos neoliberale 2.0

Cerca ripetere il disastro di Argentina ed Ecuador

misionverdad.com

Indubbiamente, il candidato della Piattaforma Unitaria Democratica (PUD) per le elezioni presidenziali del prossimo 28 luglio, Edmundo González Urrutia, ha mostrato tratti caratteristici che gli sottraggono forza. Tra questi spiccano la mancanza di proposte concrete per il Venezuela, la sua enfasi nel presentarsi come un candidato all’ombra di María Corina Machado e il suo scarso sforzo nel connettersi con la gente, il che proietta una candidatura impersonale e distante.

Continue reading “Il piano economico di Edmundo Gonzalez prospetta il caos neoliberale 2.0” »

Share Button

Diosdado Cabello denuncia il piano di destabilizzazione della destra venezuelana

Il primo vicepresidente del Partito Socialista Unito del Venezuela, Diosdado Cabello ha reso noto un libello che circola in Venezuela e a Miami, nel quale la destra traccia un cronogramma per generare violenza, quando il Consiglio Nazionale Elettorale faccia conoscere i risultati delle elezioni presidenziali del 28 luglio.

Continue reading “Diosdado Cabello denuncia il piano di destabilizzazione della destra venezuelana” »

Share Button

Venezuela-Iran: un’alleanza simbolo del nuovo mondo multipolare

Fabrizio Verde

Venezuela e Iran hanno formato un’alleanza strategica basata su ideali anti-imperialisti e un impegno per la difesa della pace globale e della sovranità nazionale. Questa alleanza ha ricevuto un forte impulso nel 2001 quando l’allora presidente venezuelano Hugo Chavez definì “strategica” l’alleanza con la Repubblica Islamica dell’Iran.

Continue reading “Venezuela-Iran: un’alleanza simbolo del nuovo mondo multipolare” »

Share Button