Category Archives: – video

Cubainformacion: Cuba, carceri e sovversione

Carceri negli USA e a Cuba: sceneggiatura ed attrezzistica del Dipartimento di Stato

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

L’ultimo rapporto dell’Institute for Crime and Justice Policy Research, con sede a Londra, conclude che gli USA sono il paese nel mondo con più prigionieri (due milioni e centomila) (1), presentando, inoltre, la percentuale più alta in relazione alla sua popolazione (2).

Continue reading “Cubainformacion: Cuba, carceri e sovversione” »

Share Button

Guaidó: encargado de “rescatar” TeleSUR

Share Button

Cubainformacion: Cuba e lo sviluppo umano

Quale ISU otterrebbe Cuba … senza blocco?

Cuba la posizione 73 -su 189 stati- nell’Indice di Sviluppo Umano del PNUD (ISU), che combina indicatori di salute, istruzione e reddito.

È tra i paesi ad alto sviluppo umano.

Il direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha recentemente affermato, ad esempio, che il sistema sanitario cubano è un vero modello per il mondo.

Continue reading “Cubainformacion: Cuba e lo sviluppo umano” »

Share Button

Cubainformacion: Cuba alla velocità d’internet

Cuba a velocità … d’Internet

Il blocco USA ha impedito a Cuba l’uso dei cavi sottomarini per Internet che circondano l’isola.

Solo con quello posto dal Venezuela, l’ALBA 1, si poterono aprire nel paese, nel 2013, le prime sale di navigazione.

Nel 2015 si abilitarono le zone Wifi in piazze e parchi.

Continue reading “Cubainformacion: Cuba alla velocità d’internet” »

Share Button

Cubainformacion: soldi alla sovversione

“Dissidenza” cubana: il triangolo del denaro

Ogni anno, il governo USA assegna alla ‘dissidenza’ cubana 20 milioni di $.

Un documento fiscale della Fondazione Nazionale Cubano-Americana mostra il sistema di triangolazione utilizzato per camuffare questa operazione.

Continue reading “Cubainformacion: soldi alla sovversione” »

Share Button

Cubainformacion: da Batista a Franco

Rocío Monasterio: da Batista … a Franco

In Spagna il “comunismo” è arrivato “al potere”, ha detto Rocío Monasterio, del partito Vox.

Faccio “parte di una famiglia esiliata dal comunismo cubano”, aggiungeva.

E’ che suo padre -ricco latifondista- fu espropriato dalla Rivoluzione Fidel.

Continue reading “Cubainformacion: da Batista a Franco” »

Share Button

Cubainformacion: Cuba e l’ambiente

Alberto Garzón, Cuba … ed il consumo

I paesi nordici presentano il miglior raggiungimento dei cosiddetti Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Buona qualità di vita, notevoli indicatori sociali…

Ma sono un modello per il mondo? Non sembra

Perché, se tutti i paesi avessero il loro livello di consumo di energia e risorse, semplicemente…non ci sarebbe mondo.

Continue reading “Cubainformacion: Cuba e l’ambiente” »

Share Button

Fidel: parole profetiche

Share Button

Yo soy el punto cubano

Share Button

Cubainformacion: lotta all’AIDS…ed al silenzio

Cuba contro l’AIDS…ed il silenzio

 

Nella cosiddetta “meta 90-90-90” dell’ONU contro l’AIDS, Cuba è il paese più avanzato dell’America Latina.

Sono tre indicatori per il 2020: il primo 90% è la percentuale minima di persone con HIV che devono conoscere la propria diagnosi. A Cuba è il 93%.

Continue reading “Cubainformacion: lotta all’AIDS…ed al silenzio” »

Share Button

Cubainformacion: emigrazione ostaggio di Trump

Emigrazione cubana: ostaggio di Trump

Nella Giornata dei Diritti Umani, il 10 dicembre, è entrato in vigore il divieto di voli dagli USA a Cuba, salvo per l’Avana.

Nove dei dieci aeroporti internazionali dell’isola non ricevono più voli dagli USA, il che incide sulle visite famigliari dell’emigrazione cubana.

Continue reading “Cubainformacion: emigrazione ostaggio di Trump” »

Share Button

No al blocco contro il Venezuela

Share Button

Cubainformacion: una ‘curiosa’ libertà di stampa

La democrazia a manganellate del Cile e la libertà di stampa del Real Madrid

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

E’ parte del bilancio repressivo degli ultimi due mesi in Cile: 26 persone uccise, 28 mila detenute, 113 torturate… (1). Ma solo dopo un rapporto dell’Alto Commissario ONU per i Diritti Umani, la stampa corporativa internazionale ha iniziato, timidamente, a menzionare il tema (2). Evitando, ovviamente, termini come “repressione” o “regime”, riservati a paesi come Cuba (3). Dove -a proposito- la polizia non assassina né spara soda caustica, come nella “democrazia” cilena.

Continue reading “Cubainformacion: una ‘curiosa’ libertà di stampa” »

Share Button

Cubainformacion: campionario di servi

Rettili sottomessi rompono con Cuba

 

Il primo gesto di ogni governo latinoamericano servile davanti alla Casa Bianca è la rottura dei suoi accordi di cooperazione medica con Cuba.

Lo ha fatto Jair Bolsonaro. Dal 2013 al 2018, la cooperazione cubana ha fornito copertura sanitaria a 60 milioni di persone in Brasile.

Continue reading “Cubainformacion: campionario di servi” »

Share Button

Cubainformacion: Cuba assediata

Aerei, barche, assicurazioni: Cuba assediata

 

Il 7 novembre, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha richiesto agli USA, con 187 voti contro 3, di revocare il blocco contro Cuba.

In risposta, Washington ha approvato nuove sanzioni contro le società che trasportano petrolio all’isola.

Continue reading “Cubainformacion: Cuba assediata” »

Share Button