Tag Archives: UE

“Siamo liberi e sovrani”, il Venezuela respinge le manovre UE sulle elezioni

Alle consuete manovre di disturbo e interferenza dell’Unione Europea il Venezuela risponde ribadendo la propria autonomia e sovranità. Concetti che forse nella vecchia Europa sono divenuti sconosciuti.

Il presidente del Consiglio Nazionale Elettorale, Pedro Calzadilla, attraverso una dichiarazione ha denunciato l’ingerenza e l’interventismo manifestati nel discorso dell’alto rappresentante per gli affari esteri e la politica di sicurezza dell’Unione Europea (UE), Josep Borrell, in un discorso dove dimostra il suo pregiudizio politico riguardo la partecipazione alla missione di osservazione elettorale dell’Unione Europea.

Continue reading ““Siamo liberi e sovrani”, il Venezuela respinge le manovre UE sulle elezioni” »

Share Button

Venezuela: la UE entra in campo

 Guaidó e compari non vogliono mollare il bottino

Geraldina Colotti

Spezzare l’assedio e disinnescare il sabotaggio interno, per dedicarsi alla ripresa del paese, pesantemente colpito dall’attacco multiforme dell’imperialismo. Questo l’intento dichiarato del governo bolivariano, un impegno che si va dispiegando a più livelli. Centrale è il fronte del dialogo con l’opposizione golpista, che sta avanzando in Messico malgrado interferenze e ritrosie. Nell’ultima tornata di incontri sono stati approvati accordi sulla difesa della sovranità del Venezuela sulla Guayana Essequiba e sulla protezione del popolo, anche in un’ottica di genere.

Continue reading “Venezuela: la UE entra in campo” »

Share Button

Massacri invisibili

Un’ipocrisia senza limiti quella dell’Unione europea. A una settimana dal nuovo voto di condanna contro Cuba da parte dell’Europarlamento per la «repressione del governo nei confronti delle proteste» di luglio, la Ue non ha esitato a stringere un accordo con la Colombia di Iván Duque, chiudendo gli occhi con la massima disinvoltura sulla violentissima repressione della rivolta sociale dei mesi scorsi come pure sul «genocidio politico» tuttora in corso nel paese.

Continue reading “Massacri invisibili” »

Share Button

Cubainformacion: repressione…made in UE

L’Europa proietta su Cuba la propria repressione

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Il Parlamento europeo ha approvato una condanna di Cuba per “la violenza e repressione estrema contro manifestanti” pacifici nelle proteste avvenute a luglio (1).

“Brutale repressione” sull’isola, ci dice la stampa europea (2). Ma se guardiamo in dettaglio le decine di video pubblicati su quegli incidenti (3) (4) (5), e disconnettiamo il suono dalla narrazione, cosa vediamo realmente? Una polizia cubana poco addestrata che dà una tiepida risposta davanti alle aggressioni (6), e le cui espressioni più violente sono quasi infantili accanto alle azioni di molte polizie di tutto il mondo. Per cominciare, quelle della stessa Europa (7).

Continue reading “Cubainformacion: repressione…made in UE” »

Share Button

Il Nicaragua condanna la «pandemia di aggressioni» USA

Condannando le sanzioni dell’Unione Europea (UE) e degli USA contro funzionari del governo del Nicaragua, la vice presidente Rosario Murillo ha denunciato che  «c’è una pandemia di aggressioni contro i popoli in tante parti. Le chiamano sanzioni,ma sono aggressioni», ha sottolineato.

Continue reading “Il Nicaragua condanna la «pandemia di aggressioni» USA” »

Share Button

Il Nicaragua e l’isteria imperiale

Fabrizio Casari  www.altrenotizie.org

Il Parlamento europeo protesta per i recenti provvedimenti assunti dalla magistratura nicaraguense, che solo applica le leggi vigenti. Niente di nuovo: pur omogenee a quelle di molti paesi, soprattutto europei, ogni volta che il Nicaragua emette una legge la UE ritiene di dare autorizzazioni che non le spettano, giudizi che non gli competono e sanzioni illegittime e parole ipocrite a coprire i fatti.

Continue reading “Il Nicaragua e l’isteria imperiale” »

Share Button

Sanzioni UE al Nicaragua: c’è chi dice no

Il ministro delle Relazioni Estere, Bruno Rodríguez Parrilla, ha espresso la sua solidarietà nell’account di Twitter con il Governo del Nicaragua di fronte alle sanzioni imposte dall’Unione Europea.

In questa rete sociale ha scritto: «Condanniamo con fermezza le sanzioni imposte dall’Unione Europea contro la vice presidente del Nicaragua, Rosario Murillo, e altri sette cittadini di questo paese.

Continue reading “Sanzioni UE al Nicaragua: c’è chi dice no” »

Share Button

Cuba, la dignità contro l’imperialismo. Voci da Piazza Prisca

Geraldina Colotti

“Per la sua lotta in difesa della sovranità, Cuba merita il premio alla dignità. Per il suo esempio di indipendenza, dev’essere dichiarata patrimonio dell’umanità”. Con queste parole, il presidente del Messico, Manuel Lopez Obrador ha parlato di Cuba durante l’incontro dei ministri degli Esteri della Celac, tenutosi nel giorno della nascita del Libertador Simon Bolivar, il 24 luglio.

Continue reading “Cuba, la dignità contro l’imperialismo. Voci da Piazza Prisca” »

Share Button

L’Unione Europea dice, si contraddice…o si piega?

Il ministro cubano degli Affari Esteri, Bruno Rodríguez Parrilla, ha respinto con forza le ultime dichiarazioni dell’Alto Rappresentante dell’Unione Europea (UE) per la politica estera, Josep Borrell, riguardo ai disordini che hanno avuto luogo sull’isola l’11 luglio.

Continue reading “L’Unione Europea dice, si contraddice…o si piega?” »

Share Button

Declaración de Emilio Lozada, director general de Asuntos Bilaterales MINREX

Como expresó nuestro Ministro de Relaciones Exteriores, reiteramos el más enérgico rechazo a la declaración que sobre Cuba ha emitido el Alto Representante para la Política Exterior de la Unión Europea, Josep Borrell, la cual constituye una flagrante injerencia en los asuntos internos de nuestro país.

Continue reading “Declaración de Emilio Lozada, director general de Asuntos Bilaterales MINREX” »

Share Button

Borrell (Alto rappresentante Ue) accusa gli USA per la crisi a Cuba

Roberto Cursi

L’Alto rappresentante dell’Unione europea per gli affari Esteri, Josep Borrell, ha fatto una dura accusa alle politiche degli Stati Uniti, condannando il blocco contro Cuba e la loro decisione di vietare ai cubani residenti negli Usa l’invio di dollari ai propri famigliari. Ma Biden, su questo, ha fatto finta di nulla.

Continue reading “Borrell (Alto rappresentante Ue) accusa gli USA per la crisi a Cuba” »

Share Button

Sulle operazioni terroristiche a Caracas: contesto ed orchestrazione

PRIMA DELL’ARRIVO DELLA MISSIONE UE

https://misionverdad.com

Dallo scorso mercoledì, 7 giugno, e durante questo, giovedì 8, la capitale del Venezuela, Caracas, è stata obiettivo di importanti operazioni da parte di gruppi armati che, mediante la facciata di bande criminali, hanno operato in azioni di terrore e generazione di caos.

Continue reading “Sulle operazioni terroristiche a Caracas: contesto ed orchestrazione” »

Share Button

Venezuela, la giravolta di Usa, Ue e Canada: Maduro diventa interlocutore

di Roberto Cursi  www.lantidiplomatico.it

Per molti sarà stata una sorpresa quando una settimana fa l‘Alto Rappresentante Ue per gli Affari Esteri Josep Borrell, il Segretario di Stato Usa Antony J. Blinken e il Ministro degli Esteri del Canada Marc Garneau hanno presentato un dichiarazione congiunta nella quale affermavano: “Un processo negoziale completo e vincolato nel tempo dovrebbe ripristinare le istituzioni del Paese e consentire a tutti i venezuelani di esprimersi politicamente attraverso elezioni […] siamo disposti a rivedere le politiche di sanzioni basate su progressi significativi in un negoziato globale.” (le sanzioni di cui parlano sono il blocco economico, commerciale e finanziario)Questa improvvisa apertura al dialogo ha sorpreso più di qualcuno ma non chi ha seguito alcuni recenti avvenimenti Continue reading “Venezuela, la giravolta di Usa, Ue e Canada: Maduro diventa interlocutore” »

Share Button

Venezuela. Intervista esclusiva al viceministro Iván Gil

Geraldina Colotti

In un comunicato congiunto, l’Alto rappresentante della Ue per gli Affari esteri, Josep Borrell, il segretario di Stato Usa, Antony Blinken, e il ministro degli Esteri canadese, Marc Garneau, si dicono disposti a “rivedere le politiche di sanzioni in base a progressi significativi in un negoziato globale tra governo venezuelano e opposizione”.

Continue reading “Venezuela. Intervista esclusiva al viceministro Iván Gil” »

Share Button

UE: posizione ambigua

L’Assemblea Generale dell’ONU ha votato per la 29esima volta il progetto di risoluzione presentato da Cuba sulla necessità di porre fine al decennale blocco economico, commerciale e finanziario che gli Stati Uniti le impongono, 184 nazioni hanno votato a favore, 2 hanno votato contro e 3 si sono astenute. L’Unione Europea ha votato a favore ma ha tenuto una posizione ambigua che pone alcuni interrogativi.

Continue reading “UE: posizione ambigua” »

Share Button