Tag Archives: Josep Borrell

L’Unione Europea dice, si contraddice…o si piega?

Il ministro cubano degli Affari Esteri, Bruno Rodríguez Parrilla, ha respinto con forza le ultime dichiarazioni dell’Alto Rappresentante dell’Unione Europea (UE) per la politica estera, Josep Borrell, riguardo ai disordini che hanno avuto luogo sull’isola l’11 luglio.

Continue reading “L’Unione Europea dice, si contraddice…o si piega?” »

Share Button

Declaración de Emilio Lozada, director general de Asuntos Bilaterales MINREX

Como expresó nuestro Ministro de Relaciones Exteriores, reiteramos el más enérgico rechazo a la declaración que sobre Cuba ha emitido el Alto Representante para la Política Exterior de la Unión Europea, Josep Borrell, la cual constituye una flagrante injerencia en los asuntos internos de nuestro país.

Continue reading “Declaración de Emilio Lozada, director general de Asuntos Bilaterales MINREX” »

Share Button

Vietato l’invio di dollari a Cuba. Biden come Trump

Roberto Cursi www.lantidiplomatico.it/

Il 14 luglio Josep Borrell denunciava l’irresponsabilità degli Stati Uniti di vietare ai cubani residenti negli Usa l’invio di dollari a Cuba e, appena il giorno dopo, Biden annuncia che confermerà il divieto che aveva introdotto Trump.

Continue reading “Vietato l’invio di dollari a Cuba. Biden come Trump” »

Share Button

Borrell (Alto rappresentante Ue) accusa gli USA per la crisi a Cuba

Roberto Cursi

L’Alto rappresentante dell’Unione europea per gli affari Esteri, Josep Borrell, ha fatto una dura accusa alle politiche degli Stati Uniti, condannando il blocco contro Cuba e la loro decisione di vietare ai cubani residenti negli Usa l’invio di dollari ai propri famigliari. Ma Biden, su questo, ha fatto finta di nulla.

Continue reading “Borrell (Alto rappresentante Ue) accusa gli USA per la crisi a Cuba” »

Share Button

Fruttuoso viaggio a Bruxelles della delegazione venezuelana

Geraldina Colotti

Sta facendo fuoco e fiamme l’estrema destra venezuelana per il viaggio a Bruxelles compiuto dalla delegazione parlamentare della repubblica bolivariana. Della missione hanno fatto parte la prima vicepresidente dell’Assemblea Nazionale Iris Varela, la deputata Desirée Santos Amaral e il suo collega Pedro Carreño. Tra i vari incontri istituzionali della delegazione vi è stato quello con il capo della diplomazia europea, Josep Borrell.

Continue reading “Fruttuoso viaggio a Bruxelles della delegazione venezuelana” »

Share Button

UE: doppio binario

I DUE PESI E LE DUE MISURE DEI RAPPRESENTANTI DEL PP AL PARLAMENTO EUROPEO E DELL’UNIONE EUROPEA

“No, non considero Cuba una dittatura. Certo che no (…) Quello che vedo sono i passi che si stanno facendo, la Costituzione che si sta approvando, le misure per il lavoro autonomo che si stanno approvando, spero che ora si promuovano anche le piccole e medie imprese”_ sono state le parole che l’ambasciatore dell’Unione Europea (UE) a Cuba, lo spagnolo Alberto Navarro, ha avuto l'”audacia” di rispondere in un’intervista con Camila Acosta, del media CubaNet.

Continue reading “UE: doppio binario” »

Share Button

Il sogno neocoloniale dell’UE

Orinoco Tribune,

Questo 23 febbraio, l’Assemblea Nazionale venezuelana (AN) approvava all’unanimità la richiesta che la rappresentante dell’Unione europea in Venezuela, Isabel Brilhante Pedrosa, sia dichiarata persona non grata, oltre a sollecitare il ramo esecutivo a rivedere le condizioni con cui l’ufficio dell’UE esiste nel Paese. La questione di come i venezuelani vengano attaccati da tali nuove sanzioni dell’UE e loro conseguenze dovrebbe essere posta alle Nazioni Unite (ONU).

Continue reading “Il sogno neocoloniale dell’UE” »

Share Button

La doppia morale del Parlamento Europeo

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

Pressato dagli USA, il Parlamento Europeo (PE) adotta posizioni coincidenti con quelle del Dipartimento di Stato, contro quei paesi che mantengono la loro sovranità ed indipendenza. Cuba è un esempio di quella posizione servile.

Recentemente si è comprovato nelle dichiarazioni della belga María Arena, la presidente della sottocommissione per i diritti umani e dello spagnolo Leopoldo López Gil, che hanno chiesto una dichiarazione dell’Unione Europea (UE) per condannare Cuba, per la fabbricata repressione di un gruppuscolo controrivoluzionario, incoraggiato e finanziato con denaro yankee ed il sostegno della sua ambasciata a L’Avana.

Continue reading “La doppia morale del Parlamento Europeo” »

Share Button

Ripieghi, pressioni e calcoli

gli ultimi movimenti nello scacchiere politico di fronte al 6D

Questo martedì, 11 agosto, la Conferenza Episcopale Venezuelana (CEV) è ricomparsa come attore sulla scena politica venezuelana, in congruenza al suo divenire negli ultimi 20 anni. Solo che, questa volta, l’hanno fatto in contro corrente rispetto ad un gruppo di partiti dell’anti-chavismo venezuelano.

La Presidenza della CEV ha emesso un comunicato in merito alle elezioni parlamentari che si terranno quest’anno in Venezuela, smarcandosi dalle tendenze anti-chaviste che chiedono l’astensione. Al contrario, hanno invitato gli attori dell’opposizione a partecipare alle elezioni che si realizzeranno il prossimo 6 dicembre.

Continue reading “Ripieghi, pressioni e calcoli” »

Share Button

Venezuela. Perché sospesa l’espulsione dell’ambasciatrice UE?

www.lantidiplomatico.it

L’annuncio era stato dato dal presidente Maduro: l’amabasciatrice dell’Unione Europea a Caracas, Isabel Brilhante Pedrosa, avrebbe dovuto lasciare il Venezuela entro 72 ore a causa delle continue ingerenze in questioni interne del paese sudamericano.

Adesso arriva la retromarcia.

Continue reading “Venezuela. Perché sospesa l’espulsione dell’ambasciatrice UE?” »

Share Button

I tre fronti politici in cui il chavismo ha preso l’offensiva nel 2020

https://medium.com/@misionverdad2012

La crisi, che non è solo congiunturale né regionale, ma sistemica e globale, è stata catalizzata dalla pandemia che si ramifica dal geopolitico sino al quotidiano, passando per il nazionale; da qui, il Venezuela si vede colpito, ma anche stimolato, da tensioni di ogni tipo, rivendicando il diritto di essere ed esistere come referente politico.

Continue reading “I tre fronti politici in cui il chavismo ha preso l’offensiva nel 2020” »

Share Button

Venezuela – Comunicato

La Repubblica Bolivariana del Venezuela respinge le dichiarazioni di Josep Borrell, Alto Rappresentante dell’Unione Europea per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza, nonché i termini di un comunicato rilasciato dal lugubre gruppo di contatto internazionale, relativo agli ultimi eventi politici e istituzionali in Venezuela.

Continue reading “Venezuela – Comunicato” »

Share Button

Venezuela: comunicato

La Repubblica Bolivariana del Venezuela respinge la Dichiarazione di Josep Borrell, Alto Rappresentante della Unione Europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza, in seguito alla videoconferenza con i Ministri degli Esteri dei Paesi membri, nella quale si esprime il sostegno della UE a iniziative estranee al Venezuela, che violano la Costituzione, la volontà del popolo venezuelano e il Diritto Internazionale.

Continue reading “Venezuela: comunicato” »

Share Button

Vzla: UE ed ONU sono disposte a bypassare il blocco?

https://medium.com/@misionverdad2012

Questa settimana, organismi multilaterali come l’Unione Europea (UE) e l’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) hanno sostenuto il Venezuela nella sua lotta contro la propagazione del nuovo coronavirus (Covid-19), in un contesto di blocco economico e finanziario imposto, in forma unilaterale, dagli USA.

Continue reading “Vzla: UE ed ONU sono disposte a bypassare il blocco?” »

Share Button

L’assurdo tour di Guaidò per un’Europa fratturata

http://misionverdad.com

Oggi, 23 gennaio, si compie un anno dall’autoproclamazione di Juan Guaidó di fronte ad una strada nell’est di Caracas.

Molte operazioni fallite e promesse non mantenute trascina con sé il deputato, che dopo aver ricevuto tutto il sostegno economico e politico USA, nel 2019, non è riuscito a raggiungere gli obiettivi pianificati.

Continue reading “L’assurdo tour di Guaidò per un’Europa fratturata” »

Share Button