Tag Archives: blocco

La Legge del Commercio con il Nemico

«Trump ha prolungato per un altro anno la Legge del Commercio con il nemico che sostenta il blocco a Cuba. S’induriscono l’assedio e la persecuzione, crescono la crudeltà e la perversità. Un blocco disumano e crudele. Ma qui non si arrende nessuno», ha risposto nel suo account di Twitter il Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel.

Continue reading “La Legge del Commercio con il Nemico” »

Share Button

Nuovo capitolo nella battaglia per la benzina

riattivano la Raffineria El Palito

https://medium.com/@misionverdad2012

Nei giorni scorsi fonti dell’industria petrolifera venezuelana citate dai media hanno confermato che la Raffineria El Palito, situata nello stato di Carabobo e una delle principali nel circuito della raffinazione venezuelana, ha ripreso le sue attività dopo una serie di eventi e situazioni che hanno costretto alla sua paralisi alcune settimane fa.

Nello specifico, l’impianto di Cracking Catalitico Fluidizzato, paralizzato circa un mese fa a causa di una fuga di gas, ha riattivato il suo funzionamento.

Continue reading “Nuovo capitolo nella battaglia per la benzina” »

Share Button

L’arte delle sanzioni

“L’arte delle sanzioni”: il suo impatto sulle industrie petrolifere di Iran e Venezuela

 

Molte delle luci mediatiche e geopolitiche degli ultimi tempi si sono concentrate, principalmente, sul sostegno dell’Iran al Venezuela nel settore petrolifero, in un momento di grande tensione e minacce tutelate dagli USA con tutti coloro che non siano d’accordo con la sua agenda ed interessi.

Dalla fine degli anni ’70 del secolo scorso, gli USA hanno iniziato la loro disperata corsa di misure coercitive unilaterali contro l’Iran. E’ stato per un lungo periodo ma il fulcro delle sanzioni si è mantenuto nel tempo; la coercizione colpisce direttamente la sfera finanziaria-economica-commerciale ed i programmi di sviluppo nucleare iraniani.

Continue reading “L’arte delle sanzioni” »

Share Button

“Desbloquéame” de Raúl Torres

Share Button

Appello contro il blocco degli Stati Uniti a Cuba

per aderire https://italiacuba.it.

Share Button

Benzina, sanzioni ed il multiforme attacco all’industria petrolifera

A maggio, sbarcava sulle coste venezuelane la prima delle cinque petroliere iraniane cariche di carburante e materiali per le raffinerie attenuando, notevolmente, gli effetti delle sanzioni USA contro l’industria petrolifera venezuelana.

Successivamente, alcuni media annunciavano la riattivazione di alcune raffinerie nel paese, in particolare l’avvio dell’impianto di cracking catalitico di Cardón, che fa parte del Centro di Raffinazione di Paraguaná (CRP), uno dei più grandi complessi industriali di lavorazione del petrolio del mondo.

Continue reading “Benzina, sanzioni ed il multiforme attacco all’industria petrolifera” »

Share Button

Trump prolunga il blocco

Mercoledì 8 settembre 2020, il presidente USA Donald Trump ha rinnovato per un altro anno il cosiddetto Trading with the Enemy Act, uno statuto del 1917 che sostiene il blocco economico imposto a Cuba.

“Ho deciso che è nell’interesse nazionale degli USA prorogare queste misure contro Cuba per un anno”, si legge nella dichiarazione. Inoltre, il presidente ha esteso i suoi poteri per concedersi la libertà d’azione per quanto riguarda il rispetto di tale embargo e il rilascio di permessi per singole transazioni.

Continue reading “Trump prolunga il blocco” »

Share Button

Venezuela. Sanzioni e lawfare, armi subdole delle democrazie borghesi

di Geraldina Colotti

Democrazia “partecipata e protagonista”. Così la costituzione bolivariana definisce l’importanza del potere popolare in Venezuela. Questo significa che la politica, intesa come gestione della polis, non è delegata a un atto rituale da espletare con il voto a ogni tornata elettorale, ma è organizzazione quotidiana, diretta e responsabile che riguarda ogni persona, intesa come essere sociale. Prevede soggetti consapevoli delle cause e delle conseguenze del proprio agire nel mondo, che non si limitano a essere spettatori o spettatrici.

Continue reading “Venezuela. Sanzioni e lawfare, armi subdole delle democrazie borghesi” »

Share Button

Castigare Cuba è una politica di stato degli USA

Raúl Antonio Capote  www.granma.cu

La catena alberghiera USA Marriott ha annunciato la chiusura delle sue operazioni a Cuba, dopo che il governo USA si è rifiutato di rinnovare la licenza per operare qui.

È un’ulteriore misura dell’assedio economico contro Cuba, che si somma a centinaia di azioni dettate dall’esecutivo di Washington durante l’amministrazione di Donald Trump.

Continue reading “Castigare Cuba è una politica di stato degli USA” »

Share Button

Promuoviamo la pace, non l’odio né il terrorismo

Nuria Barbosa León  www.granma.cu

La giornata internazionale ‘Abbiamo memoria, solidarietà contro il blocco ed il terrorismo’ è iniziata, questo venerdì, all’Avana, ricordando il vile assassinio del giovane italiano Fabio Di Celmo, a seguito del sabotaggio finanziato dal sud della Florida, all’hotel Copacabana, il 4 settembre 1997.

La Maggiore delle Antille ha sofferto, per decenni, le conseguenze di atti terroristici, organizzati, finanziati ed eseguiti dal territorio USA, con un saldo di 3478 morti e 2099 lesionati.

Continue reading “Promuoviamo la pace, non l’odio né il terrorismo” »

Share Button

La catena Marriott lascia Cuba per pressioni USA

La catena alberghiera USA Marriott International ha abbandonato le sue operazioni a Cuba a causa delle pressioni del governo di Donald Trump, secondo quanto riportato in notizie del settore in Europa.

La newsletter digitale Reportur aggiunge che questo abbandono si concretizza a partire dal 1 settembre, come elemento aggiuntivo del bloqueo di Washington contro L’Avana, intensificato contro il turismo nell’isola dal giugno 2019.

Continue reading “La catena Marriott lascia Cuba per pressioni USA” »

Share Button

MINREX: no blocco!

Share Button

1 gennaio 1959

Share Button

Il diesel rompe la storia delle sanzioni USA contro il Venezuela

https://medium.com/@misionverdad2012

È stato evidente come l’assalto di sanzioni unilaterali da parte di Washington contro il Venezuela abbia avuto un significativo impatto sulla sfera economica e sociale della popolazione.

Tuttavia, dal 2017, i portavoce ed i media dell’ anti-chavismo si sono allineati alla narrativa di insabbiamento che sostiene che le sanzioni sono individuali e che unicamente colpiscono i funzionari del governo venezuelano.

Continue reading “Il diesel rompe la storia delle sanzioni USA contro il Venezuela” »

Share Button

Alice Walker contro il blocco

Share Button