Category Archives: – solidarietà

Parole Presidente Regione Piemonte

Share Button

Martina, Giovanna ed il Dr. Miguel

“La relazione che instaurano con i pazienti è unica. In questo momento l’ospedale sta venendo smantellato e noi continuiamo ancora qui, ma loro non ci abbandonano”

Enrique Ubieta Gómez  www.granma.cu

Continue reading “Martina, Giovanna ed il Dr. Miguel” »

Share Button

Torino: termina il lavoro la brigata cubana

In procinto di concludere il loro lavoro a Torino dove hanno affrontato il Covid-19 a fianco dei colleghi italiani per tre mesi, 38 collaboratori sanitari cubani sono oggi molto soddisfatti dei risultati raggiunti.

Lo ha espresso il dottor Julio Guerra, capo della brigata, in un dialogo con Prensa Latina, il quale ha sottolineato che “siamo molto soddisfatti del lavoro svolto, per aver elevato il nome del nostro Paese, per il riconoscimento non solo dei professionisti italiani, ma anche dei pazienti”.

Continue reading “Torino: termina il lavoro la brigata cubana” »

Share Button

Il Nobel per la pace alle brigate mediche cubane

cresce la campagna di pressione

Claudia Fanti Tratto da: Adista Notizie n° 27 del 11/07/2020

ROMA – ADISTA. Cresce in tutto il mondo, dal Brasile al Vietnam, dalla Germania alla Grecia passando per l’Italia, la campagna per l’assegnazione del Premio Nobel alle brigate mediche cubane del contingente Henry Reeve, di cui ha potuto fare esperienza anche il nostro Paese durante il suo periodo di quarantena. Intitolato al giovane statunitense che all’età di 19 anni aveva lasciato Brooklyn per unirsi alla causa della liberazione di Cuba, diventando un generale dell’esercito liberatore, il contingente, composto da 7.400 operatori sanitari volontari, è stato creato da Fidel Castro nel 2005, dopo il rifiuto degli Stati Uniti di accogliere 1.500 medici cubani che si erano offerti di soccorrere le vittime dell’uragano Katrina.

Continue reading “Il Nobel per la pace alle brigate mediche cubane” »

Share Button

15 anni fa iniziava la Missione Milagro

 RESTITUIRA’ LA VISTA AD OLTRE 6 MILIONI DI PERSONE

 

Con la premessa di restituire la visione a milioni di persone, più di 15 anni fa è nato un progetto di collaborazione medica che non solo funziona per la salute, ma anche a favore dell’integrazione latinoamericana e della lotta contro la povertà e l’esclusione sociale.

Continue reading “15 anni fa iniziava la Missione Milagro” »

Share Button

Laura Pausini ha ringraziato i medici cubani

Se il 26 di giugno del 2018, la famosa cantante italiana Laura Pausini espresse il suo amore per Cuba dichiarando: «Cuba, vi voglio bene», parlando alla folla che stava assistendo al concerto offerto con Gente de Zona nella Città Sportiva, oggi ha di nuovo dato mostra di questo affetto, commentando per via telefonica a un suo ammiratore nell’Isola il suo ringraziamento e il suo affetto «per tanti medici che sono venuti in Italia per aiutarci».

Continue reading “Laura Pausini ha ringraziato i medici cubani” »

Share Button

Coraggiosi: oggi volontari contro il COVID-19, domani diplomatici

Dinella García Acosta  www.cubadebate.cu

Qualche settimana fa, una persona ricoverata in una delle sale per sospetti (COVID ndt) dell’ospedale Salvador Allende ha chiesto a Laura, una delle volontarie che pulivano la sala, di prestarle il telefono per chiamare un famigliare. L’istinto glielo fece prestare senza esitazioni e poi l’ha disinfettato. Il paziente sarebbe risultato positivo al nuovo coronavirus la mattina successiva.

Continue reading “Coraggiosi: oggi volontari contro il COVID-19, domani diplomatici” »

Share Button

Cuba rende omaggio a Antonio Gramsci

L’ambasciatore cubano ha definito Gramsci un riferimento vitale e necessario attraverso il suo pensiero dialettico e anti dogmatico, ed ha aggiunto che è una figura sempre presente, che apporta.

Venerdì 3 luglio, a Roma, è stato realizzato un toccante omaggio a Antonio Gramsci, fondatore del Partito Comunista italiano.

Continue reading “Cuba rende omaggio a Antonio Gramsci” »

Share Button

Cubainformacion: orizzontalità solidale

Cooperazione medica cubana: orizzontalità di fronte all’abisso di classe

 

È la prima volta, in 60 anni di cooperazione medica cubana, che questo è stata richiesta da un paese d’Europa e membro del G8: l’Italia.

Alessandra Monzeglio, amministratrice dell’ospedale di Torino che ha ricevuto una delle brigate, chiamava ad una riflessione sul fatto che “persone e nazioni che hanno meno sono più disposte ad aiutare”.

Continue reading “Cubainformacion: orizzontalità solidale” »

Share Button

In Africa, Cuba non va, Cuba ritorna

www.granma.cu

La storia dei legami tra Cuba ed Africa ha, forse, le più estese e numerose testimonianze della solidarietà incondizionata che l’isola dei Caraibi offre al mondo. È una storia vitale, permanente, che nel suo lungo curriculum include sangue offerto, vite preziose poste al servizio del benessere di paesi lontani e fratelli.

Continue reading “In Africa, Cuba non va, Cuba ritorna” »

Share Button

La corsa che non finisce mai: salvare vite

L’edificio in cui si trova l’ospedale, un giorno, tornerà ad essere un centro culturale ricreativo. Saranno tempi migliori. Ma da qualche altra parte del pianeta, i medici ed infermieri della Brigata Henry Reeve inizieranno o finiranno un’altra corsa. Coloro che salvano vite sono maratoneti.

Enrique Ubieta Gómez  www.granma.cu

Continue reading “La corsa che non finisce mai: salvare vite” »

Share Button

Assemblea Internazionale dei Popoli

 

Nuria Barbosa León

L’Assemblea Internazionale dei Popoli (AIP), formata da rappresentanti di 180 organizzazioni di 87 paesi e 5 continenti, ha chiamato a firmare e diffondere la petizione per far sì che il comitato del Premio Nobel della Pace conceda questo riconoscimento nel 2021 alla Brigata Medica Cubana Henry Reeve.

Continue reading “Assemblea Internazionale dei Popoli” »

Share Button

L’ALBA-TCP non resta a fare la spettatrice, ma assume una posizione

La riunione moderata dal cancelliere del Venezuela, Jorge Arreaza, ha avuto come obiettivo centrale l’unione delle azioni dell’Alleanza per alleviare gli effetti economici e sociali della pandemia

Continue reading “L’ALBA-TCP non resta a fare la spettatrice, ma assume una posizione” »

Share Button

Di genitori pazzi, ma assennati

Ho visto i miei compagni, alla festa del papà, deambulare da una parte all’altra, parlare ad alta voce e gesticolare davanti a nessuno. Se non avessero avuto un cellulare in mano, li avrei creduti pazzi. Un pò lo sono. Questo è quello che mi ha detto mio figlio, e ho saputo che aveva ricevuto bene il messaggio della nostra assenza:”sempre orgoglioso di te”, ha scritto, e tutto l’orgoglio dell’universo è entrato nel mio cuore.

Enrique Ubieta Gómez  www.granma.cu

Continue reading “Di genitori pazzi, ma assennati” »

Share Button

Ai medici Henry Reeve: “Per un abbraccio”

“Per un abbraccio”, è un tema di Waldo Mendoza e del cantante trinitario Pepe López, che unisce le voci di artisti di Spagna, Italia e Cuba esaltando l’umanità della coraggiosa traversia dei medici cubani nello scontro al fenomeno che ha danneggiato di più il mondo negli ultimi decenni: la COVD-19, ed è già a disposizione nelle piattaforme digitali.

Share Button