Tag Archives: media

Democrazie e democratici contro Cuba

Marcos Roitman Rosenmann  www.cubadebate.cu

Che democrazia è quella che strangola, soffoca, opprime e viola i diritti umani gridando libertà? E che democratici sono coloro che si rifugiano in facili critiche denunciando la fame senza prendere di mira i responsabili? Saranno i democratici che non hanno scrupoli nel dichiarare che vivono in democrazia e che i loro governi vendono armi, destabilizzano paesi, giustificano invasioni, sponsorizzano omicidi di presidenti e colpi di stato?

Continue reading “Democrazie e democratici contro Cuba” »

Share Button

Cubainformacion: Cuba e Spagna, calcio e torture

Cuba e Spagna: calcio e torture

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

Vi immaginate che una squadra europea venga eliminata dalla prossima Coppa del Mondo in Qatar perché questo paese si rifiuta di dare un visto d’ingresso ai suoi giocatori, dovuto al fatto che, nel paese europeo, non si verifichino i cambi politici che esige il Qatar? (1)

Continue reading “Cubainformacion: Cuba e Spagna, calcio e torture” »

Share Button

Prima demonizzare, poi uccidere

una nota sul ruolo dei media e delle reti  sociali nella dominazione imperialista

(Atilio A. Boron)

“La propaganda è per la democrazia ciò che la violenza è per la dittatura”

(Noam Chomsky)

La frase del grande linguista USA offre un buon punto di partenza per queste riflessioni che intendiamo proporre come spunti per una discussione tanto cruciale quanto avvincente. Ciò è dovuto al fatto che, come sottolineano gli esperti di “Guerre Ibride” o di “Quinta Generazione”, la capacità di controllare coscienze e cuori -o “menti e anime”, per dirla poeticamente – ha ormai raggiunto livelli impensabili fino ad un decennio fa.

Continue reading “Prima demonizzare, poi uccidere” »

Share Button

Come i media finanziati dagli USA alimentarono il golpe in Nicaragua

Max Blumenthal e Ben Norton, The Gray Zone

Max Blumenthal e Ben Norton indagano su come gli USA abbiano finanziato gruppi violenti di estrema destra e media che pubblicavano notizie false per alimentare un tentato golpe del 2018 contro il governo sandinista del Nicaragua.

Continue reading “Come i media finanziati dagli USA alimentarono il golpe in Nicaragua” »

Share Button

Lettera aperta a un giornale di estrema destra

Ancora una volta il quotidiano italiano “Il Giornale” ostenta la sua visceralità ideologica e la sua mancanza di rispetto per tutto e per tutti coloro che non si adattano ai canoni dell’estrema destra che rappresenta. Non gli importa mentire o offendere. Ignorarli potrebbe essere quanto di più meritato.

Continue reading “Lettera aperta a un giornale di estrema destra” »

Share Button

Dalla Palestina alla Colombia: come scatenare la creatività rivoluzionaria

Geraldina Colotti

In tutti i settori del Congresso Bicentenario dei popoli, che culminerà a giugno per ricordare la storica battaglia di Carabobo, cruciale per l’indipendenza del Venezuela, è emerso il tema della comunicazione, come elemento centrale e necessario. Se occorre ricordare, infatti, che i veri cambiamenti si danno innanzitutto nella struttura, nell’ambito economico-politico, va anche detto che per produrli, oltre a lottare nel concreto, occorre far conoscere il proprio programma, e conquistare egemonia in una permanente battaglia delle idee.

Continue reading “Dalla Palestina alla Colombia: come scatenare la creatività rivoluzionaria” »

Share Button

Rompere le bolle e liberarsi dalla dittatura degli algoritmi

Le reti sociali digitali non sono il miglior spazio per conoscere l’altro, tanto meno nel bel mezzo di una guerra psicologica in costante crescita come quella in atto contro Cuba

Iroel Sánchez www.granma.cu

Continue reading “Rompere le bolle e liberarsi dalla dittatura degli algoritmi” »

Share Button

Il territorio virtuale già non è esclusivo della controrivoluzione

Continue reading “Il territorio virtuale già non è esclusivo della controrivoluzione” »

Share Button

Cuba migrazione a piattaforme open source

L’uso di piattaforme open source e software cubano rafforzerà il nostro settore, la sovranità tecnologica e la sicurezza delle informazioni

Continue reading “Cuba migrazione a piattaforme open source” »

Share Button

Cubainformacion: mantra mediatico

Il mantra della stampa cubana “indipendente”

 

Secondo la giornalista Rosa Miriam Elizalde, il governo USA, nella sua guerra informativa contro Cuba, sostiene e promuove, attualmente, due strutture parallele di media digitali.

Una è stata creata durante il mandato di Barack Obama: sono siti digitali con una fattura più classica e professionale. Un’altra, uno sciame di almeno 150 media, è stata sviluppata dall’amministrazione di Donald Trump e ha un tratto panflettistico e da gossip.

Continue reading “Cubainformacion: mantra mediatico” »

Share Button

Piano Condor mediatico

Questa fase della battaglia vedrà -come non mai- acutizzate, tecnificate e aggiornate le offensive mediatiche contro il popolo, è urgente comprendere questa lotta

Fernando Buen Abad  www.granma.cu

Continue reading “Piano Condor mediatico” »

Share Button

Cubainformacion: necrofilia mediatica

Cuba: necrofilia mediatica e glossario dell’odio

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

 Le pubblicazioni sulla recente sostituzione di Raúl Castro alla guida del Partito Comunista di Cuba hanno dimostrato, ancora una volta, che, sul “tema Cuba”, il sistema mediatico internazionale non garantisce né pluralità, né libertà di pensiero, e che riproduce un’unica visione dell’isola.

Continue reading “Cubainformacion: necrofilia mediatica” »

Share Button

Quando bruciano le regole di base del giornalismo e della comunicazione

È tragico che un grande incendio si verifichi nelle aree del Parco Nazionale Alejandro de Humboldt, un sito naturale dichiarato Patrimonio dell’Umanità, e che, insieme ai suoi valori endemici, lasciamo ardere i principi e le regole di base della comunicazione pubblica di cui abbiamo tanto discusso negli ultimi tempi nel paese.

Continue reading “Quando bruciano le regole di base del giornalismo e della comunicazione” »

Share Button

Oggi, la difesa della Rivoluzione spetta ai media

Víctor Dreke, leggendario comandante delle forze armate rivoluzionarie cubane, ha invitato coloro che difendono la rivoluzione oggi a riconoscere che il campo di battaglia del 21° secolo sono i media.

Continue reading “Oggi, la difesa della Rivoluzione spetta ai media” »

Share Button

Media e giornalisti nel mirino della sovversione contro Cuba

Il giornalista Rodolfo Romero ricorda ancora il pomeriggio del 2014, quando lui e altri blogger incontrò “qualcuno” in via G, nella capitale, che proponeva un progetto per diffondere la verità su Cuba.

L’idea è venuta a Radio NederlandWereldomroep (RNW) in spagnolo, e a prima vista sembrava una buona opportunità per una radio internazionale di dare spazio ai giovani della nazione caraibica per raccontare la vita quotidiana del paese, così distorta dai monopoli transnazionali dell’informazione.

Continue reading “Media e giornalisti nel mirino della sovversione contro Cuba” »

Share Button