Tag Archives: haiti

The Nation: la solidarietà di Cuba

Il benvenuto di Cuba ad una nave da crociera contaminata dal COVID-19 è il riflesso di un lungo modello di impegno umanitario globale

Peter Kornbluh  www.thenation.com

“Grazie, Cuba … Non dimenticheremo mai che ci hai aiutato quando assolutamente nessuno, e intendo dire nessun altro lo avrebbe fatto”

Il 12 marzo, mentre una nave britannica si avvicinava alle Bahamas con quasi 50 passeggeri e membri dell’equipaggio che mostravano sintomi di coronavirus o con diagnosi della malattia, molti a bordo speravano che finalmente fosse terminato il loro “viaggio dei dannati” per trovare una nazione caraibica che consentisse loro di attraccare. La nave da crociera MS Braemar con i suoi malati affetti da coronavirus batteva la bandiera delle Bahamas; sicuramente il paese appartenente al Commonwealth britannico, dove era registrata la nave, sarebbe stato obbligato a consentirle di sbarcare per ricevere cure ed il trasporto di ritorno al Regno Unito.

Continue reading “The Nation: la solidarietà di Cuba” »

Share Button

I medici cubani in Lombardia come in Africa e a Haiti

Sulle orme di Che Guevara, in nome di Fidel Castro

www.farodiroma.it

Un gruppo di 53 medici cubani è giunto in Italia per aiutare i loro colleghi italiani. Infatti, hanno raggiunto la Lombardia, epicentro dell’epidemia di Covid-19 in Italia, dove il sistema sanitario è in forte crisi. Si tratta di personale medico altamente specializzato, con una lunga esperienza nel trattamento delle malattie infettive, che opererà in un primo momento nell’ospedale di Crema.

L’Italia non è l’unico paese a beneficiare della solidarietà cubana. Infatti, il Ministero della Salute Pubblica di Cuba ha reso noto che sono 37 i paesi in cui è stato inviato personale sanitario per far fronte alla propagazione del virus.

Continue reading “I medici cubani in Lombardia come in Africa e a Haiti” »

Share Button

Haiti, dal terremoto al regime

Nicoletta Manuzzato –  www.altrenotizie.org

Dieci anni fa, esattamente il 12 gennaio 2010, un terremoto di 7,3 gradi della scala Richter devastava Haiti, uccidendo 316000 persone e lasciando un milione e mezzo di persone senza tetto. I primi a prestare soccorso ai sopravvissuti, che scavavano a mani nude alla ricerca dei propri cari sotto le macerie, furono venezuelani e cubani (questi ultimi già presenti nel paese con una missione medica), cui si aggiunsero in seguito volontari di molte altre nazioni.

Continue reading “Haiti, dal terremoto al regime” »

Share Button

Il risultato, lo decideranno i popoli

Angel Guerra Cabrera  www.cubadebate.cu

Una potente controffensiva popolare percorre nostra America e oltre. Nelle terre latinocaraibiche, potrebbe dirsi che è iniziata da Haiti nel gennaio di quest’anno, la fiamma della lotta si è ravvivata in Honduras, che a ottobre ha ottenuto un’importante dimostrazione su scala nazionale, mentre in Ecuador scoppiava una sollevazione indigena e popolare contro un pacchetto del Fondo Monetario Internazionale (FMI).

Continue reading “Il risultato, lo decideranno i popoli” »

Share Button

Cubainformacion: crisi energetiche


Crisi energetiche a Cuba e ad Haiti

E’ notizia il deficit energetico a Cuba, a causa delle sanzioni USA alle compagnie di navigazione che fanno arrivare petrolio dal Venezuela.

Poco o nulla leggiamo, tuttavia, sulla crisi energetica ad Haiti, dove si verificano interruzioni di corrente fino a 20 ore.

Continue reading “Cubainformacion: crisi energetiche” »

Share Button

Military Intervention and Mercenaries, Inc. (MIAMI)

Wayne Madsen, SCF – http://aurorasito.altervista.org

La città di Miami, in Florida, potrebbe essere presentata come mecca per i pensionati che svernano dai climi nordici. Tuttavia, dall’inizio della Guerra Fredda e l’intervento militare degli Stati Uniti in Guatemala, Cuba, Repubblica Dominicana, Cile, Nicaragua, Venezuela, Guyana, Bahamas e altre nazioni dell’emisfero occidentale, Miami divenne rifugio per i ricchi esiliati, affaristi che sfuggono dalle rivoluzioni popolari e dalle elezioni nell’America del Sud e centrale, e spie. La capitale della pensione e delle vacanze degli Stati Uniti divenne rapidamente la “Casablanca tropicale”. Ora sede di migliaia di società a responsabilità limitata legate alla CIA, così come appaltatori militari privati, compagnie aeree semi segrete che operano da aeroporti remoti della Florida, dell’interventista US Southern Command (SOUTHCOM) ed oligarchi in esilio che gestiscono operazioni di destabilizzazione nei loro Paesi nativi.

Continue reading “Military Intervention and Mercenaries, Inc. (MIAMI)” »

Share Button

Aiuti umanitari? No, grazie

Share Button

Gli USA strangolano Haiti mentre aggrediscono il Venezuela

Vijay Prashad, Mision Verdad  – http://aurorasito.altervista.org

L’anno scorso, ad ottobre, gli haitiani seguirono due hashtag virali: #PetrocaribeChallenge e #KotKobPetwoKaribea. Se non sei haitiano e non segui attentamente la politica haitiana, puoi essere scusato per non aver notato questo evento. La denuncia su twitter, e presto nelle strade, fu semplice: cosa è successo ai miliardi di dollari che erano nel programma Petrocaribe finanziato dal Venezuela?

Continue reading “Gli USA strangolano Haiti mentre aggrediscono il Venezuela” »

Share Button

Si torna ai giorni dell’Iran-Contra con Trump

Wayne Madsen SCF – http://aurorasito.altervista.org

Dimostrando di adottare il manuale neoconservatore ogni giorno in carica, Donald Trump consegnò ai neocon un importante successo quando nominò Elliott Abrams, dello scandalo Iran-Contra, suo inviato speciale in Venezuela. Abrams si dichiarò colpevole nel 1991 a due capi di accusa su vendita segreta di armi nordamericane in cambio di denaro per rifornire illegalmente di armi i contras del Nicaragua che combattevano il governo del Presidente Daniel Ortega.

Continue reading “Si torna ai giorni dell’Iran-Contra con Trump” »

Share Button

Haiti – Venezuela: due pesi, due misure

Share Button

Cuba – Haiti

Il Presidente dei  Consigli  di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha ricevuto, lunedì 3 dicembre, il  Presidente della Repubblica di Haiti, il Signor Jovenel Moïse,  che  realizza una visita ufficiale a Cuba.

Continue reading “Cuba – Haiti” »

Share Button

Cubainformacion: solidarietà silenziata


Terremoto ad Haiti: come nel 2010, la solidarietà cubana sarà … messa a tacere

 

Un nuovo terremoto ha scosso Haiti, provocando decine di morti. E Cuba è tornato ad essere il primo paese ad inviare aiuto medico.

C’erano due squadre chirurgiche della Brigata Medica Cubana di fronte ai Disastri “Henry Reeve”. Una Brigata che è stata premiata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per aver curato più di 3 milioni e mezzo di persone in 21 paesi.

Continue reading “Cubainformacion: solidarietà silenziata” »

Share Button

La collaborazione medica cubana in Haiti

offre il suo aiuto di fronte al terremoto

 

La brigata medica cubana in Haiti è di nuovo presente lì dov’è più necessaria.

Lo ha confermato Evelio Betancourt, coordinatore generale della brigata, riferendo che due gruppi di chirurgia si sono preparati ed ora appoggiano il personale di salute haitiano dopo il forte terremoto forza 5.9 della scala di Richter avvenuto sabato 6 nella zona nord del paese.

Continue reading “La collaborazione medica cubana in Haiti” »

Share Button

L’industria dell’aiuto umanitario: corruzione, neoliberismo e truffa

Mision Verdad – https://www.lantidiplomatico.it

L’industria umanitaria fa circolare 150 miliardi di dollari all’anno, il suo principale motore è la povertà e le sue macchine principali sono le organizzazioni non governative (ONG). Queste possono essere paragonate alle grandi aziende: devono battere la concorrenza assicurandosi la maggior quantità di donazioni possibili per togliere mercato alle altre organizzazioni.

Continue reading “L’industria dell’aiuto umanitario: corruzione, neoliberismo e truffa” »

Share Button

Il presidente cubano è in Giamaica x CARICOM

Montego Bay –  Alle otto di mattina, ora locale, il mandatario cubano, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, è arrivato in questa città come invitato speciale alla 39ª Riunione Regolare della Conferenza dei Capi di Governo della Caricom, nella sua seconda visita all’estero  da Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministro della Repubblica di Cuba, un indiscutibile  mostra della profonda solidarietà che lega la maggiore delle Antille ai suo fratelli dei Caraibi.

Continue reading “Il presidente cubano è in Giamaica x CARICOM” »

Share Button