Category Archives: -terrorismo

Campagna per rimuovere Cuba dalla lista dei Paesi che sponsorizzano il terrorismo

www.lantidiplomatico.it

L’associazione CodePink, tramite la coordinatrice per l’America Latina Teri Mattson, ha presentato in Colombia la campagna per chiedere al Presidente USA, Joe Biden, di rimuovere Cuba dalla lista unilaterale dei Paesi che sponsorizzano il terrorismo.

Continue reading “Campagna per rimuovere Cuba dalla lista dei Paesi che sponsorizzano il terrorismo” »

Share Button

Dal terrorismo alla democrazia

Arthur Gonzalez

Nulla di ciò che accade a Miami può sorprendere e ancor meno quando si tratta della comunità cubana emigrata, auto qualificata come “esilio”, gruppo che non ha mai smesso di compiere atti terroristici contro il popolo cubano.

Tra le attività più recenti c’è l’omaggio organizzato, il 20 settembre 2022, al terrorista reo confesso e latitante dalla giustizia, Carlos Alberto Montaner Suris, dall’Istituto Inter-Americano per la Democrazia.

Continue reading “Dal terrorismo alla democrazia” »

Share Button

Cubainformacion: CIA ed opinione pubblica

La CIA e l’opinione pubblica interna di Cuba

 

La guerra mediatica contro Cuba, fino a poco tempo fa, colpiva menti e cuori nell’opinione pubblica internazionale. Con quasi nessuna influenza nell’opinione interna dell’isola.

Negli ultimi anni, con lo sviluppo di Internet e delle reti sociali, un processo rallentato – di certo – dal blocco tecnologico di Washington, la situazione è cambiata.

Continue reading “Cubainformacion: CIA ed opinione pubblica” »

Share Button

Storia: l’arresto dei Cinque antiterroristi negli USA

Il primo ministro cubano Manuel Marrero ha commemorato ieri il 24° anniversario dell’incarcerazione di 5 combattenti antiterrorismo negli USA, che ha portato a un movimento mondiale per la loro liberazione.

Attraverso il suo account Twitter, il capo del governo ha ricordato che, come promesso dallo storico leader Fidel Castro, in una massiccia marcia del popolo cubano, i 5 combattenti sono tornati nel loro Paese dopo essere stati detenuti nelle carceri USA per più di 16 anni.

Continue reading “Storia: l’arresto dei Cinque antiterroristi negli USA” »

Share Button

Cuba riafferma la sua condanna al terrorismo

La ferma condanna di Cuba a tutte le azioni , i metodi e le pratiche di terrorismo, in tutte le sue forme e manifestazioni  è stata risaltata dal viceministro delle Relazioni Estere  dell’ Isola, Carlos Fernández de Cossío, durante il Congresso Mondiale delle Nazioni Unite sulle Vittime del terrorismo.

Continue reading “Cuba riafferma la sua condanna al terrorismo” »

Share Button

Le strade sono ancora dei rivoluzionari

È davvero ridicolo pensare che una persona sana di mente sia in grado di credere, e tanto meno di fidarsi, di odiatori che dall’esterno, a decine di chilometri di distanza, invitano la gente a scendere in piazza per protestare contro un governo rivoluzionario, dove i cittadini stessi sono i veri protagonisti.

Continue reading “Le strade sono ancora dei rivoluzionari” »

Share Button

Manuale di istruzioni per indurre un magnicidio

Robert Montoya | Cubadebate

Questa volta è fallito ma poteva non fallire. Solo il nervosismo o l’imperizia nel maneggio di armi da fuoco possono spiegare perché Fernando Andrés Sabag, l’uomo che ha cercato di uccidere, con la sua pistola a pochi centimetri di distanza, la vicepresidentessa Cristina Fernández de Kirchner fallendo, due volte, nel premere il grilletto della sua pistola.

Continue reading “Manuale di istruzioni per indurre un magnicidio” »

Share Button

Fabio di celmo… ed il ritorno del terrorismo

Randy Alonso Falcon www.cubadebate.cu

Created with GIMP

“Stava nel posto sbagliato al momento sbagliato”, avrebbe detto, con sorprendente tranquillità, l’assassino Luis Posada Carriles a un giornalista qualche tempo dopo l’atto criminale.

Continue reading “Fabio di celmo… ed il ritorno del terrorismo” »

Share Button

Emergono nuove figure anticubane dalle reti sociali

Share Button

Solidarietà a Cristina Fernández de Kirchner, dopo un attentato alla sua vita

La Vicepresidente argentina è stata presa di mira da un individuo che le ha puntato una pistola alla testa vicino a casa sua a Buenos Aires, ma è stato immediatamente arrestato.

Il dirigente della Rivoluzione cubana, il generale dell’esercito Raúl Castro Ruz, ha inviato ieri un messaggio di sostegno alla Vicepresidente della Repubblica argentina, Cristina Fernández de Kirchner, a seguito di un attentato.

Continue reading “Solidarietà a Cristina Fernández de Kirchner, dopo un attentato alla sua vita” »

Share Button

Il Venezuela denuncia il sabotaggio di un magazzino di medicinali

La Vicepresidente del Venezuela, Delcy Rodríguez, ha denunciato che l’incendio avvenuto pochi giorni fa in un magazzino di medicinali dell’Istituto di Sicurezza Sociale di Antímano è di natura dolosa, accusando il settore estremista di destra del Paese.

Continue reading “Il Venezuela denuncia il sabotaggio di un magazzino di medicinali” »

Share Button

Come opera il neoterrorismo promosso da youtuber dagli USA?

Dietro le azioni terroriste promosse da youtuber, dagli USA, contro Cuba, con una forza particolarmente intensificata a partire dai falliti tentativi di destabilizzazione avvenuti intorno all’11 luglio 2021, c’è molto montaggio e scarso interesse per ciò che può accadere a coloro che servono come burattini

Continue reading “Come opera il neoterrorismo promosso da youtuber dagli USA?” »

Share Button

Cuba: il terrorismo 2.0 e la mano che lo culla

Iroel Sanchez

Quando varie persone si organizzano e inviano emissari a commettere atti terroristici nel proprio paese o all’estero, e tali atti sono commessi, spesso sono notizia. Sicuramente ne avete sentito parlare quando è successo a Parigi, Bruxelles, Madrid, Boston o New York.

Continue reading “Cuba: il terrorismo 2.0 e la mano che lo culla” »

Share Button

Si può essere senatore e non avere memoria?

Per quanto possa sembrare inverosimile, negli USA ci sono senatori che non hanno memoria ed è il caso di Bob Menendez, presidente della Commissione Esteri del Senato e di Marco Rubio, che, nel loro trauma malato, questa settimana hanno presentato un disegno di legge, con il sostegno bipartisan, per chiedere “l’immediata estradizione o il ritorno di tutti i fuggitivi dalla giustizia che attualmente ricevono un rifugio sicuro a Cuba, per evitare di essere perseguiti o incarcerati per crimini commessi sul territorio USA”.

Continue reading “Si può essere senatore e non avere memoria?” »

Share Button

Continui appelli alla violenza dall’estero

Mentre i cuori e gli sforzi di un Paese sono concentrati su Matanzas, mentre il dolore si mescola con l’inizio delle azioni di recupero, i neoterroristi che promuovono la paura, la violenza e la morte contro Cuba, hanno trovato il momento ideale per usare il dolore per cercare di creare altro dolore, danno e sofferenza. La formula è sempre stata la stessa: prima, appelli permanenti dalle piattaforme dell’odio, scendere in piazza, provocare danni allo Stato, violenza, disordine. Gli individui a Cuba eseguono. Quando vengono arrestati, vengono dimostrati i collegamenti con il mondo esterno, le comunicazioni sui loro telefoni attraverso codici, messaggi e chiamate che suggeriscono indicazioni e informazioni da una parte all’altra.

Continue reading “Continui appelli alla violenza dall’estero” »

Share Button