Tag Archives: elezioni

“La transizione”: cortina di fumo per la violenza post 28L

misionverdad.com

Negli ultimi mesi, l’opposizione ha iniziato a diffondere l’idea che si stia avvicinando una transizione politica in Venezuela, suggerendo implicitamente che lo scenario post 28 luglio, dopo le elezioni presidenziali, sia già determinato dalla consegna del potere da parte del presidente Nicolás Maduro.

Continue reading ““La transizione”: cortina di fumo per la violenza post 28L” »

Share Button

Cosa propone il presidente Maduro per la sua rielezione con le 7T?

misionverdad.com

Sono numerosi i candidati che competono per la leadership della fazione oppositrice con l’obiettivo di affrontare il presidente Nicolás Maduro nelle elezioni del 28 luglio. Tuttavia, nessuno di loro ha presentato un programma di governo coerente che risponda effettivamente alle esigenze della cittadinanza, limitandosi a offrire vuote promesse.

Continue reading “Cosa propone il presidente Maduro per la sua rielezione con le 7T?” »

Share Button

Elezioni in Venezuela: propaganda e realtà

Fabrizio Verde

La solita propaganda anti-venezuelana dei media mainstream, scontata e ormai anche banale, in vista delle prossime elezioni presidenziali in programma a luglio, descrive la tornata elettorale come una specie di farsa organizzata dal tiranno Maduro per legittimare il proprio potere. Con Maduro che fino all’ultimo ha tentato di eliminare Maria Corina Machado (inabilitata per gravi reati) – dirigente attualmente di punta dell’opposizione estremista e golpista – perché la sua unica contendente.

Continue reading “Elezioni in Venezuela: propaganda e realtà” »

Share Button

Cosa rivela la crisi dei comandi di campagna sulla PUD?

misionverdad.com

A poco più di due mesi dalle elezioni presidenziali, le opposizioni continuano a mostrare pubblicamente la mancanza di unità organica tra i settori che le compongono. La divisione è ora accentuata dalle dispute sul controllo dei comandi di campagna (comitati elettorali ndt) regionali e municipali.

Continue reading “Cosa rivela la crisi dei comandi di campagna sulla PUD?” »

Share Button

Brevi profili dei candidati presidenziali dell’opposizione

misionverdad.com

Il Venezuela si avvicina alle elezioni presidenziali del 28 luglio 2024 in un contesto complesso, ma con marcate differenze rispetto ai processi precedenti. Il paese continua ad affrontare sanzioni internazionali illegali imposte dagli USA, il cui impatto è stato significativo sull’economia. Tuttavia, grazie alle sagge decisioni del governo venezuelano, l’industria petrolifera e l’economia nazionale stanno mostrando una tendenza progressiva alla ripresa.

Continue reading “Brevi profili dei candidati presidenziali dell’opposizione” »

Share Button

I passi falsi di Edmundo Gonzalez

 (misionverdad.com)

La presentazione in società del candidato della Piattaforma Unitaria Democratica (PUD) per le elezioni presidenziali del 28 luglio 2024, Edmundo González Urrutia, è stata caratterizzata da una forzata euforia alimentata dai media nel tentativo di mascherare le sue debolezze e lacune comunicative fin dall’inizio.

Continue reading “I passi falsi di Edmundo Gonzalez” »

Share Button

Repubblica: ennesima narrazione distorta sul Venezuela

Fabrizio Verde

Ormai è ben nota la perversa passione di Repubblica per i neofascisti in ogni angolo del globo. L’importante è che siano schierati a favore del morente occidente liberal/liberista. Così negli anni abbiamo visto il sostegno di questo foglio di propaganda della NATO per i fascisti in Venezuela, Nicaragua, Hong Kong, Ucraina e via discorrendo in ogni fronte di destabilizzazione di quei paesi che hanno deciso un proprio percorso di sviluppo sovrano senza sottostare ai diktat di Stati Uniti e vassalli occidentali.

Continue reading “Repubblica: ennesima narrazione distorta sul Venezuela” »

Share Button

Gli ammiccamenti alla NATO e all’intervento straniero di Edmundo González

misionverdad.com

Dopo settimane di incertezza, intrighi e minacce che hanno caratterizzato la scelta del candidato della Piattaforma Unitaria Democratica (PUD) in vista delle elezioni presidenziali del 28 luglio, i partiti riuniti in questa istanza hanno concordato, all’ultimo momento, che Edmundo González Urrutia rappresentasse questo settore dell’opposizione venezuelana.

Il candidato “tappabuchi” di 74 anni è stato iscritto al termine del periodo di candidature concesso dal Consiglio Nazionale Elettorale. L’obiettivo, secondo varie versioni della PUD, era riservare lo spazio sulla scheda della Tavola dell’Unità Democratica (MUD) in vista di unirsi al blocco anti-chavista nel caso in cui ottenesse una candidatura unitaria dell’opposizione.

Continue reading “Gli ammiccamenti alla NATO e all’intervento straniero di Edmundo González” »

Share Button

28 luglio: la (vera) posta in gioco in Venezuela

di Geraldina Colotti*

In questo anno di elezione presidenziale, fissata per il 28 luglio, il Venezuela bolivariano è di nuovo nell’occhio del ciclone. L’attualità ne dà conto, anche a livello internazionale. Intanto, perché il Dipartimento di Stato nordamericano ha deciso di non rinnovare la “General License 44” che aveva autorizzato, fino al 18 aprile, il ripristino delle transazioni commerciali nel settore del petrolio e del gas venezuelano.

Continue reading “28 luglio: la (vera) posta in gioco in Venezuela” »

Share Button

Radiografia ad alta risoluzione sullo scontro tra le dirigenze oppositrici

misionverdad.com

Il clima di scontro tra alcuni dirigenti dell’opposizione venezuelana si intensifica alla vigilia della scadenza dei termini per la sostituzione delle candidature per le prossime elezioni presidenziali del Venezuela, che si terranno il 28 luglio.

Secondo il calendario elettorale diffuso dal Consiglio Nazionale Elettorale (CNE), le organizzazioni politiche partecipanti hanno tempo, dal 1 aprile fino al 20 di questo mese, per decidere eventuali cambi nelle candidature.

Continue reading “Radiografia ad alta risoluzione sullo scontro tra le dirigenze oppositrici” »

Share Button

Si approfondisce la mancanza di consenso e le divisioni nell’opposizione

misionverdad.com

Da quando è iniziato il calendario elettorale venezuelano in vista delle elezioni presidenziali fissate per il 28 luglio, non c’è stato consenso nell’opposizione nello scegliere una figura che li rappresenti. Questa realtà, per dirlo in modo gentile, la stiamo osservando fin dal momento stesso in cui sono state proposte le primarie, accentuata dal momento in cui il Consiglio Nazionale Elettorale ha comunicato al paese la data di tale giornata.

Continue reading “Si approfondisce la mancanza di consenso e le divisioni nell’opposizione” »

Share Button

Venezuela: guida alle prossime elezioni presidenziali

lantidiplomatico.it

Fatti e Dati

CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v80), quality = 80

1 – Tredici (13) candidati sostenuti da trentasette (37) organizzazioni politiche hanno soddisfatto tutti i requisiti legali e si sono registrati presso il Consiglio Nazionale Elettorale per candidarsi alla Presidenza della Repubblica nelle elezioni generali del 28 luglio.

Continue reading “Venezuela: guida alle prossime elezioni presidenziali” »

Share Button

Gli USA intraprendono una nuova offensiva diplomatica contro il Venezuela

misionverdad.com

Il processo di candidatura davanti al Consiglio Elettorale Nazionale (CNE) si è concluso con un totale di 13 candidati iscritti e con un seguito di profonde divergenze e intrighi da parte della Piattaforma di Unità Democratica (PUD), che hanno innescato una frattura, fino ad oggi irreversibile, con l’iscrizione di tre candidati, Enrique Márquez del partito Centrados, Manuel Rosales del partito Un Nuevo Tiempo (UNT) e Edmundo Urrutua del Tavolo dell’Unità Democratica (MUD).

Continue reading “Gli USA intraprendono una nuova offensiva diplomatica contro il Venezuela” »

Share Button

Tradimenti e debacle nella nomina delle candidature delle opposizioni

misionverdad.com

Il processo di iscrizione delle candidature presidenziali in Venezuela, in vista delle elezioni del 28 luglio, è culminato con importanti novità, intrighi e “tradimenti” tra le fila delle diverse opposizioni.

Manuel Rosales, dirigente del partito Un Nuevo Tiempo (UNT) e attuale governatore dello stato di Zulia, ha chiuso la giornata di iscrizione dei candidati dell’opposizione, accumulandosi ad una lunga lista di 12 figure provenienti da vari spettri dell’antichavismo.

Continue reading “Tradimenti e debacle nella nomina delle candidature delle opposizioni” »

Share Button

Venezuela: l’opposizione nel suo labirinto

La sostituzione di Machado tra tabù e suspense

misionverdad.com

Il 5 marzo è stato definito il calendario elettorale venezuelano per le elezioni presidenziali di quest’anno. Secondo quanto stabilito dal Consiglio Elettorale Nazionale (CNE), la data è stata fissata per il 28 luglio e le candidature dovranno aver luogo dal 21 al 25 marzo.

Continue reading “Venezuela: l’opposizione nel suo labirinto” »

Share Button