Tag Archives: CNE

Siamo di fronte alla prima fase di un golpe morbido contro Petro?

misionverdad.com

Il presidente della Colombia, Gustavo Petro, ha denunciato, mercoledì 8 maggio, un “golpe morbido” contro di lui dopo che due giudici del Consiglio Nazionale Elettorale (CNE) hanno presentato una relazione per formulare e imputare accuse sulla sua campagna elettorale per presunte irregolarità finanziarie. Petro ha definito l’azione come una “aperta rottura costituzionale” e ha chiamato alla mobilitazione popolare in difesa del voto.

Continue reading “Siamo di fronte alla prima fase di un golpe morbido contro Petro?” »

Share Button

Venezuela: guida alle prossime elezioni presidenziali

lantidiplomatico.it

Fatti e Dati

CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v80), quality = 80

1 – Tredici (13) candidati sostenuti da trentasette (37) organizzazioni politiche hanno soddisfatto tutti i requisiti legali e si sono registrati presso il Consiglio Nazionale Elettorale per candidarsi alla Presidenza della Repubblica nelle elezioni generali del 28 luglio.

Continue reading “Venezuela: guida alle prossime elezioni presidenziali” »

Share Button

Differenze e contraddizioni nell’opposizione prima delle primarie

misionverdad.com

Si avvicinano le elezioni primarie della Piattaforma Unitaria Democratica e, con l’avvicinarsi della data, aumentano anche le contraddizioni, i cambi di opinione nel mentre e i discorsi ambigui tra i dirigenti dell’opposizione che rivelano la crisi integrale che si sta vivendo in quei settori politici.

Continue reading “Differenze e contraddizioni nell’opposizione prima delle primarie” »

Share Button

Più di 5 milioni di elettori hanno espresso il loro voto alle elezioni

Alle cinque di domenica pomeriggio, 5 milioni e 332.591 elettori hanno votato per le elezioni dei delegati alle Assemblee municipali del Potere Popolare, pari al 63,85% del totale degli elettori iscritti nelle liste elettorali.

Continue reading “Più di 5 milioni di elettori hanno espresso il loro voto alle elezioni” »

Share Button

I lacchè di Washington e le elezioni in Venezuela

Verbena Córdula, Orinoco Tribune 27 novembre 2021

Nonostante osservatori internazionali indipendenti abbiano confermato e rivelato che le elezioni svoltesi in Venezuela sono state esemplari, la dirigenza insiste nel stigmatizzare il paese bolivariano con articoli che cercano di gettare sospetti sul processo elettorale nel paese. È davvero deplorevole come certi gruppi pensino di possedere il mondo e vogliano imporre la loro visione del mondo, anche se danneggiano milioni di persone, come nel caso della popolazione venezuelana, che per anni è stata sacrificata all’arroganza di chi non sopporta lotta, coraggio e confronto di un governo e di un popolo che non accettano la sottomissione.

Continue reading “I lacchè di Washington e le elezioni in Venezuela” »

Share Button

Game over

Gli osservatori dell’UE riconoscono la “trasparenza e l’equità” del processo elettorale in Venezuela

La Redazione de l’AntiDiplomatico

La nuova, netta, vittoria ottenuta dal chavismo alle ultime elezioni regionali che hanno visto la partecipazione delle forze di opposizione, hanno confermato la forza e la solidità della Rivoluzione Bolivariana. Questo ha fatto saltare i nervi a qualcuno, come il presidente colombiano Ivan Duque, il quale ha definito le elezioni in Venezuela come una “farsa”.

Continue reading “Game over” »

Share Button

CNE venezuelano: PSUV vince 20 dei 23 governatorati

I venezuelani sono andati ai loro rispettivi seggi elettorali a votare per 3.082 posti pubblici.

Le autorità del Consiglio Nazionale Elettorale (CNE) hanno presentato questa domenica il primo bollettino ufficiale delle elezioni regionali e municipali tenute nella nazione sudamericana, in cui il Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV) ha vinto 20 dei 23 governatorati in discussione.

Continue reading “CNE venezuelano: PSUV vince 20 dei 23 governatorati” »

Share Button

Seggi elettorali aperti per le elezioni in Venezuela

Più di 14000 seggi elettorali hanno aperto le loro porte oggi in Venezuela per le elezioni regionali e comunali, in un’atmosfera di pace e tranquillità.

Continue reading “Seggi elettorali aperti per le elezioni in Venezuela” »

Share Button

In dirittura finale i preparativi per le elezioni in Venezuela

L’esercizio elettorale ha coinvolto i 24 Stati del Venezuela ed ha attivato 1336 seggi in 440 centri per le votazioni in 333 municipi.

Share Button

Il blocco occidentale al Venezuela collassa

Daniela Jiménez, RedRadioVE – Orinoco Tribune,

Il recente cambio di discorso di Juan Guaidó, affermando di aspirare ora a negoziati col governo venezuelano, sembra radicarsi negli USA che penserebbero di ribaltare alcune sanzioni, proprio come affermò qualche giorno fa il Presidente Nicolás Maduro. E ancora una volta l’amministrazione di Joe Biden sollecita ampi negoziati con scadenze specifiche da svolgere in modo che “in Venezuela ci siano elezioni libere ed eque”.

Continue reading “Il blocco occidentale al Venezuela collassa” »

Share Button

Guaidó vuole dialogare perché glielo hanno ordinato gli USA

www.lantidiplomatico.it

Da autoproclamato presidente ‘ad interim’ contro il dittatore e usurpatore Maduro. Da leader alla testa di tentativi golpisti a moderato oppositore pronto a dialogare con quello stesso presidente che intendeva rovesciare anche invocando l’intervento straniero degli Stati Uniti. Questa la parabola del burattino statunitense Juan Guaidò. Forse proprio a Washington bisogna guardare per capire come mai adesso Guaidò si dice pronto a dialogare proprio con quel dirigente che definiva tirannico.

Continue reading “Guaidó vuole dialogare perché glielo hanno ordinato gli USA” »

Share Button

Il motivo per cui il golpista venezuelano Lepoldo Lopez è stato in Italia

Il parlamento venezuelano ha approvato le nomine per il nuovo Consiglio Nazionale Elettorale (CNE), l’autorità preposta a organizzare le elezioni regionali e comunali che si svolgeranno quest’anno. Hanno prestato giuramento davanti al presidente dell’Assemblea Nazionale, Jorge Rodriguez, cinque rettori, che guideranno per 7 anni l’organo direttivo del Potere Elettorale, uno dei cinque di cui si compone la costituzione bolivariana. Per parte chavista, sono stati scelti Pedro Calzadilla (presidente), Tania D’Amelio (che è stata rettora per 11 anni), e Alexis Corredor Pérez (ex deputato all’Assemblea Nazionale Costituente). Enrique Márquez e Roberto Picón sono oppositori.

Continue reading “Il motivo per cui il golpista venezuelano Lepoldo Lopez è stato in Italia” »

Share Button

La trama di una frode elettorale in Ecuador

Marco Teruggi www.cubadebate.cu

Un tentativo di frode sarebbe in corso per le elezioni di domenica prossima in Ecuador. Gli attori chiave, le vie di esecuzione ed i finanziamenti sono già in un processo avanzato.

Continue reading “La trama di una frode elettorale in Ecuador” »

Share Button

Venezuela: ufficializzata la composizione della nuova AN

Il risultato delle elezioni legislative venezuelane è stato ufficializzato ed ha ottenuto la legittimazione da parte di tutti gli osservatori internazionali presenti, mentre gli Stati Uniti, l’Unione Europea e le altre forze reazionarie si rifiutano di riconoscerne la validità.

Continue reading “Venezuela: ufficializzata la composizione della nuova AN” »

Share Button

Lettera ai popoli del mondo

Stimate compagne e stimati compagni:

È cosa gradita rivolgermi a voi, inviandovi un saluto fraterno ed esprimendovi in nome del Popolo venezuelano e della sua avanguardia, il Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV), alcune considerazioni relative all’attuale situazione politica del nostro paese, al fine di apportare alcuni elementi che permettano una migliore comprensione di essa, e come contributo all’analisi che ciascuna delle organizzazioni politiche, popolari, sociali, delle lavoratrici e dei lavoratori di cui voi fate parte, realizza circa la realtà nazionale.

Continue reading “Lettera ai popoli del mondo” »

Share Button