Tag Archives: Gruppo di Lima

Ciò che la Missione ‘Indipendente’ non dice sui Colectivos

da Misión Verdad

(Le organizzazioni popolari insieme alla Forza Armata Nazionale Bolivariana sconfissero il colpo di Stato dell’aprile 2002, dopo il quale il movimento anti-Chávez ha eliminato il termine “società civile”. Foto: YVKE Mundial)

Il rapporto intitolato “Conclusioni dettagliate della missione internazionale indipendente d’inchiesta sui fatti riguardanti la Repubblica Bolivariana del Venezuela”, redatto da un gruppo di avvocati dipendenti dal Gruppo di Lima e dall’Unione Europea (UE), identifica i colectivos insieme a varie altre forme di lotta sociale come “gruppi armati non statali”.

Continue reading “Ciò che la Missione ‘Indipendente’ non dice sui Colectivos” »

Share Button

L’unione del Sudamerica è la chiave della nostra sovranità politica

https://nostramerica.wordpress.com

Alicia Castro, nominata ambasciatrice della Repubblica Argentina a Mosca, non aveva ancora potuto presentare le sue credenziali a causa del Covid-19 quando ha presentato le sue dimissioni, indignata per il voto del suo Governo al Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite in cui, insieme al Gruppo di Lima, mostrava preoccupazione per le violazioni dei diritti umani in Venezuela. Alicia Castro che è ha rappresentato il suo paese a Caracas e a Londra, ha spiegato le ragioni delle sue dimissioni in questo testo, riassumibili in una frase: “Mi è chiarissimo, alla luce del pensiero dei nostri liberatori San Martín, Bolívar, Artigas, che l’unione del Sudamerica è la chiave della nostra sovranità politica e della nostra indipendenza economica”.

Continue reading “L’unione del Sudamerica è la chiave della nostra sovranità politica” »

Share Button

La verità silenziata del Venezuela

Nuria Barbosa León  www.granma.cu

L’impegno dei dirigenti della Rivoluzione Bolivariana del Venezuela di presentare nei vari organismi internazionali, tra cui L’Aia, il rapporto sui diritti umani che contraddice quello recentemente presentato da una missione indipendente dell’ONU, parla della necessaria difesa del paese sudamericano di fronte alle ostilità imperiali, impegnate a rovesciare il governo costituzionale, presieduto da Nicolás Maduro.

Continue reading “La verità silenziata del Venezuela” »

Share Button

Il Venezuela verso il 6 dicembre

Trappole e sfide nella geopolitica internazionale

di Geraldina Colotti

Ci sono molte e fondate ragioni per considerare le parlamentari del 6 dicembre le elezioni più importanti che si siano svolte in vent’anni di socialismo bolivariano in Venezuela. Il ministro dell’Educazione, Aristobulo Isturiz le ha illustrate nel corso del programma Dando y Dando che conduce insieme alla vicepresidenta dell’Assemblea Nazionale Costituente, Tania Diaz.

Continue reading “Il Venezuela verso il 6 dicembre” »

Share Button

Gli USA fanno rieleggere alla guida dell’OSA il fantoccio Almagro

www.lantidiplomatico.it

Il Segretario Generale dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA), Luis Almagro, che ha sostenuto colpi di Stato e interventi militari in America, continuerà a guidare l’organizzazione dopo aver sconfitto l’ex ministro degli Esteri ecuadoriano María Fernanda Espinosa alle votazioni.

Continue reading “Gli USA fanno rieleggere alla guida dell’OSA il fantoccio Almagro” »

Share Button

Cubainformacion: Venezuela resiste!

La coalizione contro il Venezuela si indebolisce, si divide e…dissolve?

La guerra di IV generazione contro il Venezuela persegue il recupero delle immense risorse naturali il cui controllo era, prima del chavismo, nelle mani del governo USA e delle sue transnazionali.

Sono già cinque anni di brutale guerra economica contro il paese: Washington ha rubato 30 miliardi in beni venezuelani ed ha imposto un embargo petrolifero, esteso a paesi terzi, come l’India, mediante minacce.

Continue reading “Cubainformacion: Venezuela resiste!” »

Share Button

Haiti, dal terremoto al regime

Nicoletta Manuzzato –  www.altrenotizie.org

Dieci anni fa, esattamente il 12 gennaio 2010, un terremoto di 7,3 gradi della scala Richter devastava Haiti, uccidendo 316000 persone e lasciando un milione e mezzo di persone senza tetto. I primi a prestare soccorso ai sopravvissuti, che scavavano a mani nude alla ricerca dei propri cari sotto le macerie, furono venezuelani e cubani (questi ultimi già presenti nel paese con una missione medica), cui si aggiunsero in seguito volontari di molte altre nazioni.

Continue reading “Haiti, dal terremoto al regime” »

Share Button

Cile: la «democrazia» che reprime

La dichiarazione del coprifuoco non ha impedito la continuazione delle mobilitazioni popolari.

Il bilancio non potrebbe essere peggiore, con morti e feriti e più di 1500 detenuti in Cile, espressioni della furia neoliberale che ha presentato scenari simili in Brasile, Argentina e in Ecuador.

Continue reading “Cile: la «democrazia» che reprime” »

Share Button

Trump e il suo cortile in profonda crisi

controrivoluzione, ciclo breve e pericoloso

Clodovaldo Hernández, Laiguana TVHistoire et Societé,

Trump, Ecuador, Argentina, Perù e l’opposizione venezuelana soffrono di crisi simultanee: un momento di grande pericolo

 

Continue reading “Trump e il suo cortile in profonda crisi” »

Share Button

Trump in riunione con i golpisti: più sanzioni e criminalizzazione

BLOCCO DELLE PETROLIERE E DIVIETO DI INGRESSO DI FUNZIONARI NEGLI USA

http://misionverdad.com/entrevistas

 

“Non possiamo permettere che le forze del socialismo si consolidino, il futuro di questo emisfero non sarà descritto da dittatori. Venezuela e Cuba sapranno finalmente cos’è la libertà”, ha dichiarato Donald Trump in una riunione con i rappresentanti di Juan Guaidó ed i presidenti d’America Latina, come Lenín Moreno dall’Ecuador, Iván Duque dalla Colombia, Jimmy Morales dal Guatemala, Sebastián Piñera dal Cile, tra gli altri che compongono l’auto denominato Gruppo di Lima.

Continue reading “Trump in riunione con i golpisti: più sanzioni e criminalizzazione” »

Share Button

Trump vs Venezuela e Cuba

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

Il nuovo assalto del regime di Donald Trump contro Venezuela e Cuba si verifica nell’acceso quadro della 74a Assemblea Generale dell’ONU (AGONU). Lì l’imperatore ha fatto gala del suo odio contro i governi ed i popoli che non piegano la testa e difendono risolutamente il diritto di decidere il proprio destino senza interferenze esterne. In questo quadro combaciano le calunnia e le minacce che ha proferito contro Caracas, L’Avana, Managua e, naturalmente, Teheran, ed il suo volgare attacco maccartista contro il socialismo ed il comunismo. Sebbene con retorica meno aggressiva, ha anche minacciato Cina e Russia e ha presunto di guidare la più grande potenza del mondo, con un potere militare insuperabile, ha detto.

Continue reading “Trump vs Venezuela e Cuba” »

Share Button

Venezuela, l’isteria di Trump

Fabrizio Casari www.altrenotizie.org

Con una decisione inedita per l’area occidentale del pianeta, l’Amministrazione USA ha deciso di dichiarare l’embargo assoluto nei confronti del Venezuela. Donald Trump ha infatti emesso un ordine esecutivo presidenziale che allarga oltre ogni ragione il livello delle sanzioni nei confronti di Caracas, portando il paese latinoamericano al livello di altri destinatari dell’ira politica e commerciale statunitense come Russia, Corea del Nord, Siria, Iran. Vengono minacciati i Paesi che sceglieranno di mantenere rapporti commerciali con Caracas, che gli USA vogliono gettare nella disperazione; ma soprattutto non verranno perdonati partner commerciali perché la concorrenza commerciale non è amata.

Continue reading “Venezuela, l’isteria di Trump” »

Share Button

Non sono fatti nuovi, ma sono esecrabili

Quelli che chiedono gridando un intervento straniero in Venezuela, hanno dimenticato – credo che l’hanno sempre fatto – la situazione dei loro rispettivi paesi.

Share Button

Dichiarazione MINREX

Lo scorso 15 aprile, il chiamato Gruppo di Lima riunito a Santiago del Cile ha adottato una dichiarazione d’assoluta ingerenza sul Venezuela che segnala Cuba dentro un gruppo di paesi il cui appoggio alla Reppublica Bolivariana del Venezuela provoca presumibilmente un impatto negativo nella nostra regione.

Continue reading “Dichiarazione MINREX” »

Share Button

Di fronte a menzogne ed aggressioni

uguale coraggio e fedeltà

Il denominato Gruppo di Lima è stato nuovamente il protagonista dello show ingerentista di ieri lunedì, in una riunione per fare un richiamo alla comunità internazionale a « favorire il ristabilimento della democrazia in Venezuela», ed esortare paesi come la Cina, la Russia, la Turchia o ovviamente Cuba, a sommarsi a questo processo di presunta democratizzazione.

Continue reading “Di fronte a menzogne ed aggressioni” »

Share Button