Tag Archives: fidel

Fidel e le sue idee solidali e antirazziste verso l’Africa

/Del pensiero di Fidel, 95 riferimento sull’Africa, l’antirazzismo e la solidarietà/, scritto dal dottore in Scienze Pedagogiche José Antonio Rodríguez Ben, è un opera sulle informazioni e concetti fondamentali relazionati alle idee del leader storico della Rivoluzione Cubana sul passato e il presente dell’Africa, il razzismo, l’antirazzismo e la solidarietà.

Continue reading “Fidel e le sue idee solidali e antirazziste verso l’Africa” »

Share Button

Fidel Castro: ritratti del comandante imbattuto

José Arreola

L’8 gennaio 1959, l’Avana accolse un guerriero trionfante, stanco e sorridente, nato a Biran e conosciuto come Il Gigante. A quel punto, Fidel Castro Ruz aveva sfidato la storia e la morte.

In diverse occasioni è stato dato per morto, veramente morto, eppure, di volta in volta, è riapparso vivo, veramente vivo. Dopo l’assalto alla caserma Moncada, che lui stesso guidò il 26 luglio 1953, dovette “andare in montagna” insieme a diversi compagni. Con il pretesto di cercarlo, l’esercito di Fulgencio Batista lasciò una scia di sangue; si diceva che l’avvocato 27enne fosse stato assassinato. Il 2 dicembre 1956, il Granma arrivò a Cuba e la notizia internazionale era che “i leader del movimento del 26 luglio erano rimasti stesi sotto una pioggia di proiettili. Tra i morti c’era Fidel Castro, il principale leader della rivoluzione”.

Continue reading “Fidel Castro: ritratti del comandante imbattuto” »

Share Button

Come Miguel Díaz-Canel ha conosciuto Fidel Castro?

Il Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito e Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha esaltato il 25 novembre, nel suo account di Twitter, la grandezza del Comandante in Capo Fidel Castro, commemorando il quinto anniversario della sua scomparsa fisica.

Elena Lisbet Diego Parra

Continue reading “Come Miguel Díaz-Canel ha conosciuto Fidel Castro?” »

Share Button

Più di 300000 cubani sono stati con Fidel

Santiago di Cuba si è riversata in un nuovo incontro con Fidel, quando più di 300000 dei suoi figli grati hanno riempito le strade con le prime luci del 4 dicembre,  hanno riempito la Piazza Maggiore  Generale Antonio Maceo, e poi hanno marciato per l’Avenida Patria, per riaffermare a 5 anni dal suo passaggio all’eternità la convinzione di continuare a difendere la rivoluzione a qualsiasi prezzo.

Continue reading “Più di 300000 cubani sono stati con Fidel” »

Share Button

Un grido che si sente ancora

Il 5 dicembre 1956, appena tre giorni dopo il faticoso sbarco dello yacht Granma, mentre si accampavano fiduciosi e fisicamente distrutti, gli 82 membri della spedizione ricevettero il battesimo del fuoco.

Continue reading “Un grido che si sente ancora” »

Share Button

Cuba. Fidel continua a vincere

Carlos Aznárez, Resumen latinoamericano, 25 novembre 2021

Fidel era ed è la stella più rossa della mappa dell’America Latina e dei Caraibi, quell’enorme figura che seppe fare della Rivoluzione una possibilità non lontana e allo stesso tempo riuscì a trasmettere speranza affinché altri, in ogni angolo del mondo, potessero insorgere contro le ingiustizie…

Continue reading “Cuba. Fidel continua a vincere” »

Share Button

Cinque anni senza Fidel?

Rosa Miriam Elizalde

Fidel Castro è morto cinque anni fa oggi, ma sento che a Cuba sono passati decenni dal 25 novembre 2016. Trump è arrivato e se n’è andato lentamente con il suo rosario di sanzioni che si sono sentite peggio che mai a causa della pandemia. Biden è arrivato con la sua corte di pusillanimi, sgranando ogni giorno minacce velate o dirette, non osando mantenere le sue timide promesse elettorali.

Continue reading “Cinque anni senza Fidel?” »

Share Button

Articoli sulla figura di Fidel Castro

Chi semina luce e futuro non muore mai

 

Chi dice che è morto? Cinque anni dopo la sua partenza -solo fisica- verso l’eternità, egli rimane scolpito nella memoria dei popoli riconoscenti del mondo. Egli rinasce in ogni battaglia quotidiana che difende la pace, la conservazione del pianeta e il progresso della scienza per il benessere comune.

Continue reading “Articoli sulla figura di Fidel Castro” »

Share Button

Fidel – 25 novembre 2016

Non muore chi semina luce e futuro

Il Primo Segretario del Partito Comunista e Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha presieduto il commovente omaggio al quinto anniversario della scomparsa fisica del Comandante in Capo.

Gli umani utilizzano le date marcate nel calendario, misurando il tempo e fissando coincidenze. La tendenza non solo irradia il personale in cui sono fissati i nostri giorni più importanti, quelli che non si tralasciano mentre trascorre la vita.

Continue reading “Fidel – 25 novembre 2016” »

Share Button

Instancabile Fidel

Sono profondamente convinto che per le nuove generazioni la capacità d’analisi della storia non si può limitare alle esperienze che hanno vissuto individualmente.

Per comprendere in tutta la sua ampiezza il legato di Fidel, più apriremo lo sguardo verso il nostro passato più comprenderemo la trascendenza dell’impatto della sua opera nei destini del popolo cubano.

Continue reading “Instancabile Fidel” »

Share Button

Cronaca di una tragedia annunciata

Angel Guerra Cabrera  www.cubadebate.cu

Fidel Castro è stato il primo capo di Stato ad allertare sulla gravissima minaccia che rappresentavano l’inquinamento ambientale e i gas serra per la specie umana. Presto si compiranno 30 anni da quell’avvertimento lanciato, in poco meno di sei minuti, alla Conferenza dell’ONU su Ambiente e Sviluppo, tenutasi a Rio de Janeiro nel 1992.

Continue reading “Cronaca di una tragedia annunciata” »

Share Button

Fidel e i giovani creatori

Yasel Toledo Garnache www.lajiribilla.cu Traduzione e aggiunte: GFJ

Diversi amici raccontano alcuni dei loro momenti con Fidel in scambi che avevano il fascino della passione. Parlano del suo entusiasmo, del dialogo, della capacità di trasformare i sogni in realtà, con piena consapevolezza dell’importanza della cultura come anima della nazione.

Continue reading “Fidel e i giovani creatori” »

Share Button

Maggiori informazioni sull’attualità cubana

Fabian Escalante Font https://lapupilainsomne.wordpress.com

Il vertice CELAC appena concluso ci ha portato una ventata di principi, decisioni e misure adottate dall’insieme dei paesi dell’America latina e dei Caraibi. Accordi che prevedono l’esecuzione di importanti azioni su diversi fronti: la lotta alla pandemia, l’integrazione di un’agenzia spaziale regionale e la creazione di un organismo finanziario, con un modesto fondo monetario, per aiutare le piccole nazioni caraibiche colpite da periodici e terribili disastri naturali.

Continue reading “Maggiori informazioni sull’attualità cubana” »

Share Button

Vita di Fidel

(13 agosto 1928-13 ottobre 1950)

Come la nascita di una nuova stella, gli elementi si sono uniti per dare alla luce un corpo celeste, circondato da materia oscura, ora sotto il nome dato da una madre, il dolore di un patto fecondo e la gioia all’interno della famiglia Castro-Ruz, che non immaginava nemmeno che anni dopo sarebbe stata la gioia di un intero popolo.

Continue reading “Vita di Fidel” »

Share Button

Fidel ed i grandi temi nazionali di oggi

Pochi giorni fa abbiamo commemorato il 95esimo anniversario della nascita di colui che è stato una delle personalità politiche più rilevanti del XX secolo: Fidel Castro.

E sebbene si celebri, giustamente, la sua impronta nella storia, non appena le idee cominciano a fluire, ci si rende conto che i dibattiti su Fidel non sono dibattiti sul passato: riguardano il futuro. Di Fidel non si può parlare “al passato”. Fidel appartiene al futuro e abbiamo bisogno di lui per costruire il futuro.

Continue reading “Fidel ed i grandi temi nazionali di oggi” »

Share Button