Tag Archives: socialismo

Onestà critica e capacità risolutiva; e anche viceversa

Ricardo Ronquillo

Forse abbiamo una formula politica per lavorare con la difficile equazione che ci pongono queste dure “idi di gennaio” se ad un’idea di José Martí aggiungiamo un ritornello ripetuto dalla conduttrice del programma ‘La Pupila asombrada’.

Continue reading “Onestà critica e capacità risolutiva; e anche viceversa” »

Share Button

Socialismo e gioventù

È essenziale affrontare il socialismo, così come la gioventù, entrambi concetti polisemici e complessi, da un punto di vista teorico (ricordate che non si tratta mai di socialismo e gioventù, ma di socialismi e gioventù). Farlo a partire dalla loro interrelazione è un compito strategico urgente per il nostro lavoro di mobilitazione.

Continue reading “Socialismo e gioventù” »

Share Button

Ancora una volta gli USA si rendono ridicoli davanti al mondo

Ancora una volta gli USA si rendono ridicoli davanti al mondo grazie alla deputata repubblicana della Florida Maria Elvira Salazar. La Camera USA è d’accordo su qualcosa: i legislatori condannano “gli orrori del socialismo”.

Continue reading “Ancora una volta gli USA si rendono ridicoli davanti al mondo” »

Share Button

Pensare il socialismo cubano

Per due giorni – l’1 e il 2 dicembre – la Scuola Superiore di Partito (ESP) Ñico López ha ospitato l’evento scientifico nazionale delle sue istituzioni, con un dibattito incentrato sull’adempimento delle principali missioni del Partito Comunista di Cuba: lo sviluppo dell’economia nazionale, la lotta per la pace e la fermezza ideologica.

Continue reading “Pensare il socialismo cubano” »

Share Button

Migrazione, dall’archetipo alla realtà

La ricchezza dei paesi economicamente sviluppati, che attrae i migranti, non è un indicatore del successo del capitalismo, bensì della povertà indotta dal sistema nelle regioni che hanno sistematicamente sfruttato

Karima Oliva Bello

Continue reading “Migrazione, dall’archetipo alla realtà” »

Share Button

Il socialismo a Cuba, un’opzione contesa?

Il ritorno annuale di una rappresentanza di cubani allo storico angolo tra la 23esima e la 12esima all’Avana ogni 16 aprile non è un semplice rito celebrativo.

La decisione di sostenere il carattere socialista della Rivoluzione, presa in mezzo al fervore che precede l’invasione di Baia dei Porci nel 1961, segna la natura politica, economica e sociale di Cuba, così come il suo futuro destino.

Continue reading “Il socialismo a Cuba, un’opzione contesa?” »

Share Button

Industria 4.0 e socialismo

Il termine “Industria 4.0” è entrato in uso in Germania nel 2011. Si usano anche le espressioni equivalenti “quarta rivoluzione industriale” o “industria intelligente” o “manifattura avanzata” o altre, che catturano l’idea della recente comparsa ed espansione di nuove tecnologie che dovrebbero portare profondi cambiamenti nel mondo industriale.

Continue reading “Industria 4.0 e socialismo” »

Share Button

Per Cuba, Sovranità e Socialismo sono la stessa cosa

Agustín Lage https://lapupilainsomne.wordpress.com

Il paese è nelle mani dei giovani. Lo è sempre stato: Martí aveva 16 anni quando scrisse “El Presidido Político en Cuba”, Mella aveva 22 anni quando fondò il Partito Comunista, Guiteras aveva 27 anni quando ordinò la nazionalizzazione della Società Elettrica, anche Fidel aveva 27 anni quando assaltò la Caserma Moncada ed il Che aveva 30 anni quando prese Santa Clara.

Continue reading “Per Cuba, Sovranità e Socialismo sono la stessa cosa” »

Share Button

60 anni di una Rivoluzione Socialista

In mezzo al dolore più profondo e alla più grande indignazione, è nata la dichiarazione, energica e trascendentale. Quel 16 aprile 1961, nel cuore de L’Avana, Fidel definì il carattere socialista della Rivoluzione Cubana.

Continue reading “60 anni di una Rivoluzione Socialista” »

Share Button

Rivoluzione culturale: chiarezza e socialismo

È con dolore e non poca angoscia pubblico queste righe. Non riesco a smettere di pensare all’amicizia. Valore etico supremo per un vicino del mio quartiere che si chiama Epicuro.

Ho scritto questo testo in una notte insonne esattamente una settimana fa. L’ho rielaborato molte volte. Ho esitato a pubblicarlo. L’ho condivisa privatamente con i colleghi di Messico, Cile, Spagna, El Salvador e Argentina.

Continue reading “Rivoluzione culturale: chiarezza e socialismo” »

Share Button

Noi, dopo che supereremo il virus

Non pochi messaggi nelle reti sociali prevedono che dopo la crisi epidemiologica che oggi stiamo vivendo saremo migliori, più solidali, apprezzeremo di più la vita e, soprattutto, saremo capaci di costruire un mondo diverso, migliore.

Karima Oliva Bello www.granma.cu

Continue reading “Noi, dopo che supereremo il virus” »

Share Button

Solo il socialismo salva!

Cuba innalza oggi un altro faro, di luce e speranza morale, ma anche una dimostrazione obiettiva di quanto sia necessario il socialismo, così come lo possono edificare in ogni angolo del mondo.

Carlos Luque  www.granma.cu

Continue reading “Solo il socialismo salva!” »

Share Button

È bello essere comunista, anche se provoca il mal di testa

Marx ha descritto la società comunista come un’associazione di individui liberi: «L’unica società nella quale il libero sviluppo degli individui smette d’essere solo una mera frase» 5. Nel comunismo, il libero sviluppo di ognuno sarà la condizione per ll libero sviluppo di tutti.

Share Button

Non è ora di disfattismi, né di opportunismi

né d’aspettare che venga qualcuno a perdonarci la vita

Granma presenta ai suoi lettori una sintesi di diversi interventi del Comandante della Rivoluzione Ramiro Valdés, che offre concetti essenziali sulla nostra storia e destino

Ramiro Valdés Menéndez  www.granma.cu

Continue reading “Non è ora di disfattismi, né di opportunismi” »

Share Button

I missionari che predicano la restaurazione capitalista a Cuba [2/3]

Abel Prieto https://islamiacu.blogspot.com

Il capitalismo è sinonimo di libertà? Ed il socialismo? “Libertà” è la parola che ripetono più spesso i predicatori del ritorno al capitalismo come soluzione per Cuba. Nel paradiso capitalista, dicono, puoi decidere quale direzione dare alla tua vita senza l’intromissione dello Stato. Sei “libero”. Hai davanti a te un’infinito ventaglio di possibilità. Nessuno ti porrà limiti. Potrai diventare un “imprenditore” di successo e (forse) accedere all’Olimpo dei milionari.

Continue reading “I missionari che predicano la restaurazione capitalista a Cuba [2/3]” »

Share Button