Tag Archives: biotecnologia

Cuba verso la piena sovranità tecnologica in ambito sanitario

Fabrizio Verde www.lantidiplomatico.it

Cuba è un paese che si trova sotto assedio da parte della principale potenza mondiale che impone all’isola socialista un criminale blocco economico-finanziario-commerciale da oltre sessant’anni. Nonostante questa situazione Cuba è riuscita a sviluppare un proprio sistema sanitario all’avanguardia, i suoi medici si recano a prestare soccorso in ogni parte del mondo dove vi sia bisogno del loro intervento ed è inoltre un paese dotato di sovranità nella produzione di medicinali e altri prodotti per la salute. Al contrario di tanti paesi europei che hanno adirittura rinunciato a sviluppare propri vaccini contro il Covid, consegnandosi così mani e piedi alle multinazionali del farmaco.

Continue reading “Cuba verso la piena sovranità tecnologica in ambito sanitario” »

Share Button

Gli USA e la loro crociata contro la scienza cubana

La campagna di discredito USA contro Cuba nega i risultati dell’industria biotecnologica e della scienza nazionale, una crociata che è aumentata oggi quando il paese vaccina la sua popolazione contro il Covid-19.

Per l’eminente scienziato Agustín Lage, consigliere del presidente del gruppo imprenditoriale BioCubaFarma, ignorare gli indicatori positivi dell’isola in questo senso è stata una tendenza per anni dei nemici della rivoluzione.

Continue reading “Gli USA e la loro crociata contro la scienza cubana” »

Share Button

Interferone e biotecnologia

Share Button

Cubainformacion: miracolo scientifico nel sud del mondo

Cuba: miracolo scientifico nel Sud Globale

Il medicamento cubano Interferone è uno di quelli che la Cina ha scelto per curare il coronavirus.

Prodotto di una delle più avanzate industrie biotecnologiche del Sud Globale.

Continue reading “Cubainformacion: miracolo scientifico nel sud del mondo” »

Share Button

Cuba, in scienza e coscienza

www.altrenotizie.org

Il 15 gennaio di ogni anno si festeggia a Cuba il giorno della scienza cubana. Una ricorrenza che ha origine dalla frase iconica e visionaria pronunciata da Fidel Castro sul “futuro di uomini di scienza e di pensiero” il 15 gennaio 1960 (appena un anno dopo il trionfo della Rivoluzione e un anno prima della campagna di alfabetizzazione, quando il paese aveva il 25% di analfabeti) perché il nostro Paese ed il resto del mondo avrebbero molto da imparare da quel processo in continua evoluzione rappresentato dalla Rivoluzione cubana.

Continue reading “Cuba, in scienza e coscienza” »

Share Button