Tag Archives: Operazione Liborio

Mangusta non mangia coccodrillo (parte I)

Fabián Escalante Font  https://lapupilainsomne.wordpress.com

Prossimamente si compieranno i 55 anni della “crisi di ottobre” o “crisi dei missili sovietici a Cuba del 1962”, che fu preceduta dalla “operazione Mangusta”, il progetto sovversivo e terroristico di maggior dimensione e portata che il governo USA, e tutte le sue Agenzie, avessero intrapreso sino ad allora. Tuttavia, nella memoria di studiosi ed analisti del tema è rimasto solo l’episodio dei missili e le sue conseguenze, senza spiegare o comprendere quali furono le cause e le origini di quel conflitto che pose il mondo sull’orlo dell’olocausto nucleare. Pertanto, con questo articolo, iniziamo una serie di testi per analizzare quegli eventi e porli nella giusta dimensione storica, politica ed operativa.

Continue reading “Mangusta non mangia coccodrillo (parte I)” »

Share Button

Piano d’assassinio sventato dalla vigilanza rivoluzionaria

M.Hevia Frasquieri-P.Etcheverry Vázquez * http://www.granma.cu

f0071249Nell’estate del 1961 l’Operazione Liborio o Cuba in Fiamme, della Central Intelligence Agency (CIA), consisteva nello sviluppare una campagna mediatica per screditare il processo rivoluzionario, scatenare una serie di sabotaggi e azioni terroristiche contro obiettivi economici e sociali, e culminare con l’assassinio del C.te in Capo Fidel Castro Ruz e membri del Consiglio dei Ministri, nel corso di una concentrazione popolare davanti alla terrazza nord del Palazzo Presidenziale. Questa operazione sovversiva fallì per l’azione congiunta delle Milizie Nazionali Rivoluzionarie, i Comitati di Difesa della Rivoluzione e degli Organi di Sicurezza dello Stato.

Continue reading “Piano d’assassinio sventato dalla vigilanza rivoluzionaria” »

Share Button