Tag Archives: Avana

Immagini censurate in Italia

A L’Avana una marea umana in difesa della Rivoluzione

www.lantidiplomatico.it

Queste immagini le vedrete sui media mainstream? Crediamo proprio di no, ecco perché è importante la massima condivisione. Non importa chi le ha messe prima o dopo, è necessario e doveroso per chi ama Cuba, e quello che rappresenta, divulgarle.

Solo così è possibile sfondare anche il muro di gomma dell’informazione ufficiale.

Continue reading “Immagini censurate in Italia” »

Share Button

Parole di Abel Prieto Jiménez

Parole di Abel Prieto Jiménez, Presidente della Casa de las Américas, nella Cerimonia di Commiato Ufficiale al dottor Eusebio Leal Spengler, nel Salone dei Passi Perduti del Campidoglio dell’Avana, il 18 dicembre 2020, “Anno 62 della Rivoluzione”.

Generale dell’Esercito Raúl Castro Ruz; Presidente Díaz-Canel; compagno Lazo; compagno Marrero ed altri membri della direzione del nostro Partito e del Governo; figli e famiglia del caro compagno Eusebio Leal; compagni dell’Ufficio dello Storico che avete lavorato con lui per tanti anni;

Compagne/i:

Siamo qui per adempiere al dovere amaro, inevitabile di salutare Eusebio.

Continue reading “Parole di Abel Prieto Jiménez” »

Share Button

L’Avana di Cuba

Una idea realizzata da quell’uomo sapiente che era Eusebio Leal porta il nome di “Rutas y andares”, ed ha sempre avuto il proposito fondamentale di raggiungere tutti gli angoli de L’Avana Vecchia con la partecipazione attiva dei suoi abitanti.

Continue reading “L’Avana di Cuba” »

Share Button

Inaugurate opere socio-culturali per il 501º anniversario de L’Avana

Diverse opere di portata sociale e culturale sono state inaugurate in questa capitale nel contesto del 51º anniversario della fondazione della Villa de San Cristóbal de La Habana

Il quotidiano locale Tribuna de La Habana, ha pubblicato che la commemorazione ha compreso l’apertura della Casa – Museo dello Storiografo della Città, Eusebio Leal, artefice delle opere restaurate nel centro storico, nel luogo in cui si trovava il suo ultimo ufficio.

Continue reading “Inaugurate opere socio-culturali per il 501º anniversario de L’Avana” »

Share Button

A L’Avana nel suo nuovo compleanno

Jacques de Sores incendiò L’Avana; Pepe Antonio la difese dagli inglesi con il valore de suoi miliziani, cubani autentici; don Francisco de Arango y Parreño la sognò prospera e paradisiaca; Félix Varela e José de la Luz la trasformarono in un santuario di patrioti, disposti a morire per salvarla dal perpetuo colonialismo; Martí la pianse dalla nave che lo deportava in Spagna; Guillén la rivendicò nei suoi son mulatti e nei balli da solar; Dulce María ce la regalò trasformata in lirismo di amori desiderati; don Fernando la riscoperse con tutto il suo ventaglio di culture sincretizzate; Carpentier la disegnò barocca, più bella nel ritmo dei suoi passi sulla durezza usurata dei suoi sanpietrini e delle sue stradine; Lezama la riempì di luce e odori tropicali in un climax d’erotismo sensuale e magico.

Continue reading “A L’Avana nel suo nuovo compleanno” »

Share Button

Promettono abbracci le strade deserte de L’Avana

L’Avana non si abitua a ritirasi. A qualsiasi ora, nelle ore più profonde prima dell’alba, c’è gente che la cammina, che la vive. Solo una malattia come la COVID-19, tanto nascosta e per questo tanto traditrice, che non smette di ammazzare e provocare chiusure in tutto il pianeta, ha potuto calmare la febbre avanera di muoversi di notte come di giorno.

Share Button

Eliminare l’indisciplina e mobilitare la coscienza

Eliminare indisciplina non è solo necessario, è imprescindibile Usiamo questo strumento chiamato coscienza, reclamato da un sano giudizio e dalla dignità.

Share Button

L’Avana senza di lui…

Come sarà l’Avana ora che Eusebio Leal non starà fisicamente tra le colonne? Come sentirà e si sentirà se lei è Eusebio, così come lui stesso è L’Avana?

Ricardo Alonso Venereo

Come sarà l’Avana ora che Eusebio Leal non starà fisicamente tra le colonne?

Come sentirà e si sentirà se lei è Eusebio, così come lui stesso è L’Avana?

Continue reading “L’Avana senza di lui…” »

Share Button

La scienza lo conferma: non si può aver fiducia di fronte al COVID-19

Leticia Martínez

Poche ore prima  dell’entrata de L’Avana nella prima fase del recupero e il resto di Cuba, con eccezione di Matanzas, alla seconda, il Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha sottolineato che «la scienza continua a confermarci che nello scontro con  la COVID-19 non si può essere fiduciosi».

Continue reading “La scienza lo conferma: non si può aver fiducia di fronte al COVID-19” »

Share Button

Che calino i numeri e non la responsabilità

L’Avana e il paese -che in questo caso è lo stesso e non per sciovinismo della capitale- si sono alzati con un solo caso positivo alla COVID-19, e questo conferma la tendenza favorevole alla diminuzione di questi ultimi giorni; una buona notizia senza dubbio per la provincia che ha concentrato l’epicentro ed è la coda della pandemia.

Continue reading “Che calino i numeri e non la responsabilità” »

Share Button

Con la COVID-19, ogni errore è un passo indietro

Nella riunione è stato fatto il punto sulla situazione  epidemiologica de L’Avana, epicentro della malattia nel paese. Inoltre hanno reso conto i ministeri  d’ Educazione, del Lavoro e della Previdenza Sociale.  

Yaima Puig Meneses  http://it.granma.cu

Continue reading “Con la COVID-19, ogni errore è un passo indietro” »

Share Button

Festival Internazionale /La Musica Habana +/ in omaggio ai 500 anni della capitale

Il Festival Internazionale /La Musica Habana +/, iniziato venerdì 1 novembre, al ritmo dei suoni  popolari della cultura ballabile cubana, ha presentato un ricco programma d’attività, organizzato per celebrare alla grande il 500º  anniversario della fondazione della capitale.

Continue reading “Festival Internazionale /La Musica Habana +/ in omaggio ai 500 anni della capitale” »

Share Button

Cuba: la “Montecarlo dei Caraibi”?

Fabián Escalante Font https://lapupilainsomne.wordpress.com

Il 10 dicembre 2015, Fidel in un messaggio al Presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, tra le altre idee espresse: “I rivoluzionari cubani, a poche miglia dagli Stati Uniti, che hanno sempre sognato d’impadronirsi di Cuba per trasformarla in un ibrido di casinò con postribolo come modo di vita per i figli di José Martí, non rinunceranno mai alla loro piena indipendenza e al rispetto totale della loro dignità”, qualcosa di necessario da ricordare oggi, quando dal Nord si pretende “glorificare” Fulgencio Batista e la società cubana di allora.

Continue reading “Cuba: la “Montecarlo dei Caraibi”?” »

Share Button

La ONU ha reso omaggio a L’Avana per i suoi 500 anni

L’esposizione dedicata alla capitale dell’Isola, organizzata dalla missione di Cuba presso le Nazioni Unite, ha aperto le porte ieri, lunedì 22 luglio nella sede dell’organizzazione multilaterale a Nuova York.

Continue reading “La ONU ha reso omaggio a L’Avana per i suoi 500 anni” »

Share Button

L’estate dei 500

Il prossimo sabato 29 giugno, quando inizieranno le attività che si preparano per celebrare al meglio la tappa delle vacanze scolastiche, la capitale di tutti i cubani vivrà nella magia di una tappa preziosa che si estenderà nel resto del paese sino al 1 settembre

Continue reading “L’estate dei 500” »

Share Button