Tag Archives: Titolo III della Legge Helms-Burton

Legge Helms-Burton: giudice federale respinge causa contro Amazon

Il giudice federale Robert N. Scola ha respinto la denuncia presentata contro Amazon, usufruendo del Títolo III della Legge Helms-Burton, che dà facoltà agli statunitensi le cui proprietà a Cuba sono state nazionalizzate dopo il 1959 per denunciare le imprese che ricavano benefici da questi attivi.

Continue reading “Legge Helms-Burton: giudice federale respinge causa contro Amazon” »

Share Button

Attivazione Titolo III Legge Helms Burton, un anno dopo

Esattamente un anno fa, il 2 maggio 2019,  l’amministrazione statunitense di Donald Trump attivava  il titolo III della legge Helms Burton con cui gli statunitensi possono reclamare davanti ad un tribunale le loro proprietà nazionalizzate dal governo cubano dopo il trionfo della rivoluzione nel 1959.

Continue reading “Attivazione Titolo III Legge Helms Burton, un anno dopo” »

Share Button

La Legge Helms-Burton contro Cuba colpisce società USA

Mentre continua l’applicazione di quella sezione legislativa, che sembra causare danni ovunque, continuano gli appelli, a livello internazionale, affinché il governo Trump ponga fine non solo a quella, ma anche alle molte sanzioni che sono in vigore contro Cuba.

www.granma.cu

Continue reading “La Legge Helms-Burton contro Cuba colpisce società USA” »

Share Button

Blocco: minacce e denuncia

Il governo USA ha reiterato le sue minacce con la proibizione dell’entrata nel paese agli imprenditori spagnoli che mantengono vincoli commerciali con Cuba, appoggiati dal Titolo III della Legge Helms – Burton.

Continue reading “Blocco: minacce e denuncia” »

Share Button

Cuba inizia a dire addio a Donald Trump

Iroel Sánchez

Intervistati dal sito Economic Eye On Cuba, due “alti funzionari” dell’amministrazione Trump sottolineavano, l’8 aprile di quest’anno, che “a causa delle nostre sanzioni dirette contro il Venezuela e le sanzioni dirette ed indirette a Cuba, crediamo che almeno un risultato saranno cambi nell’economia cubana a causa di ciò che l’amministrazione di [Juan] Guaidó sta facendo riguardo alle esportazioni di petrolio a Cuba, e stiamo aiutando il presidente ad interim Guaidó a raggiungere il suo obiettivo di non sovvenzionare più il regime cubano. Cuba dovrà adattarsi alla perdita del 30% o più delle sue importazioni di petrolio fortemente sovvenzionate e ciò significa consentire un’economia più basata sul mercato. A loro non piacerà, ma la sua capacità di farla andare a rotoli si sta muovendo in maniera più rapida al di là del suo controllo.”

Continue reading “Cuba inizia a dire addio a Donald Trump” »

Share Button

Sanzioni, trumpismo ed ipocrisia imperiale (I)

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

Le illegali ed immorali sanzioni commerciali contro il Messico, che molto probabilmente entreranno in vigore il 10 giugno, liquiderebbero anche ogni possibilità di approvazione, per ora, dell’Accordo di Libero Scambio.

Continue reading “Sanzioni, trumpismo ed ipocrisia imperiale (I)” »

Share Button

È il governo USA che deve una cifra milionaria a Cuba

L’applicazione del Titolo III incide sulla collaborazione ed il commercio con Cuba, perché scoraggia gli investimenti stranieri, stabilendo il diritto di rivendicare proprietà legittimamente cubane e chiama in causa giudizialmente chi traffica con esse.

Osvaldo Pupo Gutiérrez  www.granma.cu

Continue reading “È il governo USA che deve una cifra milionaria a Cuba” »

Share Button

Religiosi contro il blocco

Il Consiglio delle Chiese di Cristo USA e i Consiglio delle Chiese di Cuba, si sono pronunciati contro il blocco

 

Il Consiglio Nazionale delle Chiese di Cristo degli Stati Uniti d’America ha presentato assieme al Consiglio delle Chiese di Cuba, una dichiarazione di principi con l’obiettivo di reclamare la fine del blocco che ha effetti territoriali sulla maggioranza dei paesi membri delle Nazioni Unite, e per la normalità delle relazioni tra i due popoli e le nazioni.

Continue reading “Religiosi contro il blocco” »

Share Button

La legge Helms-Burton è inapplicabile

 e non ha neppure alcun valore o effetto giuridico

La Legge 80 protegge gli investimenti stranieri a Cuba e sostiene gli investitori che potessero essere pregiudicati a fronte dei tentativi di applicar loro la Helms-Burton.

Raúl Antonio Capote – www.granma.cu

Continue reading “La legge Helms-Burton è inapplicabile” »

Share Button

Promossa lettera aperta in rifiuto alle misure USA

L’organizzazione Cuban Americans for Engagement (CAFE) promuove oggi una lettera aperta al segretario statunitense di Stato, Mike Pompeo, nella quale i firmatari esprimono il più radicale rifiuto alle nuove misure contro Cuba.

Continue reading “Promossa lettera aperta in rifiuto alle misure USA” »

Share Button

Voci dal mondo con Cuba, per la ragione e la verità

http://it.granma.cu

Da mercoledì 17 aprile quando il governo USA ha annunciato nuove sanzioni contro Cuba, molte voci in varie parti de mondo si alzano per mostrare il loro appoggio all’Isola dei Caraibi e respingere la scalata di aggressività dell’amministrazione Trump nella regione e, specialmente, l’attivazione del Titolo III della Legge Helms-Burton.

Continue reading “Voci dal mondo con Cuba, per la ragione e la verità” »

Share Button

Noi cubani non ci arrendiamo

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

Il 17 aprile 1961 Cuba fu invasa da una brigata di controrivoluzionari di origine cubana organizzata, addestrata ed equipaggiata dalla CIA e dal Pentagono. Il giorno prima, bombardarono gli aeroporti senza raggiungere l’obiettivo di distruggere, a terra, la minuscola aviazione rivoluzionaria. Gli invasori furono sconfitti e fatti prigionieri, nella loro maggioranza, in meno di 72 ore di incessanti e cruenti combattimenti, tra cui le eroiche azioni, nell’aria, dei piloti della Forza Aerea Rivoluzionaria. Centinaia di migliaia di cubani e cubane, pieni di coscienza patriottica e politica, erano in armi e, come disse Fidel una volta, avremmo potuto sconfiggere simultaneamente vari sbarchi come quello.

Continue reading “Noi cubani non ci arrendiamo” »

Share Button

Davanti all’aggressione imperiale, la stessa convinzione di Vittoria

Il Governo degli Stati Uniti ha annunciato questo 17 aprile nuove misure che aumentano l’aggressione contro Cuba ed esacerbano la guerra economica, finanziaria e commerciale che successive amministrazioni imperiali hanno sostenuto, in maggiore o minore grado, dal Trionfo stesso della Rivoluzione Cubana.

Continue reading “Davanti all’aggressione imperiale, la stessa convinzione di Vittoria” »

Share Button

Qui non si arrende nessuno!

Terzo Fronte, Santiago di Cuba – È tanto incagliato nel tempo l’affanno dell’amministrazione statunitense  d’asfissiare Cuba con il Titolo III della legge Helms-Burton, che forse non si è nemmeno accorta che quell’incolta collina dove il Comandante Juan Almeida fondò, per ordine del Comandante in Capo, il III Fronte Mario Muñoz Monroy, non è la stessa 61 anni dopo.

Continue reading “Qui non si arrende nessuno!” »

Share Button

Aberrazioni di una politica fallita

La Legge Helms-Burton si sfracella contro  la dignità e la  resistenza del popolo  cubano. Sono passati 23 anni dalla posta in marcia di questo testo, e già di quegli insonni congressisti non si parla più ; ne sono venuti altri accompagnando presidenti di uno  o dell’altro partito e Cuba è qui, libera, sovrana e sempre più impegnata con il suo progetto sociale, politico ed economico.

 Elson Concepción Pérez  www.granma.cu/

Continue reading “Aberrazioni di una politica fallita” »

Share Button