Category Archives: – Guatemala

Guatemala: un Congreso en llamas. ¿Cómo se llegó a esto y adónde llevará?

Share Button

Guatemala contro politiche neoliberiste

Sono brutte giornate per il presidente italo guatemalteco Giammattei (con doppia cittadinanza) che solo pochi giorni fa aveva deciso di interrompere le relazioni col Venezuela di Maduro e di accettare l’inviato di Guaidó come rappresentante ufficiale.

Migliaia di manifestanti sono scesi in piazza per chiedere le sue dimissioni dopo l’approvazione del bilancio per il 2021 e durante le proteste hanno dato fuoco al Palazzo Legislativo.

Continue reading “Guatemala contro politiche neoliberiste” »

Share Button

Guatemala. Medici cubani assistono nelle zone devastate da Eta

Ana Laura Palomino García  www.granma.cu

Come stimolo innato, la vocazione solidale dei medici cubani reagisce sempre, senza la minima perdita di tempo, all’emergenza esterna, e così come il mondo ha potuto contare sul modesto contributo dei medici della Maggiore delle Antille, davanti al grave pericolo del COVID-19, il Guatemala riceve, oggi, dopo il disastro causato dalle piogge di Eta, l’aiuto dei nostri professionisti situati in quella nazione sorella.

Continue reading “Guatemala. Medici cubani assistono nelle zone devastate da Eta” »

Share Button

Cuba aiuta il Guatemala

La ministra della Salute Amelia Flores ha parlato del lavoro dei medici cubani in Guatemala. Le sue dichiarazioni sono state rilasciate durante un’intervista sul programma “A Primera Hora” di Emisoras Unidas.

Continue reading “Cuba aiuta il Guatemala” »

Share Button

L’invasione USA del Guatemala, cause e conseguenze

Col sostegno della CIA, un gruppo di soldati invase il Guatemala per rovesciare Arbenz ed i rivoluzionari

 

TeleSur, http://aurorasito.altervista.org

Continue reading “L’invasione USA del Guatemala, cause e conseguenze” »

Share Button

Caccia alle streghe

Graziella Pogolotti  www.cubadebate.cu

Stavo entrando nel vestibolo del nuovissimo Retiro Odontologico -oggi Facoltà di Economia- dove il murale di Mariano occupava la parete sulla destra. Qualcuno avanzava nella direzione opposta. Al passare accanto a me, mormorò: “La polizia è di sopra”. Erano gli anni della dittatura di Batista. Gli incauti caddero nella retata. Trascorsero la notte nell’Ufficio per la Repressione delle Attività Comuniste (BRAC) ed uscirono debitamente schedati.

Continue reading “Caccia alle streghe” »

Share Button