All posts by cubainformazione

Cosa ostacola lo sviluppo delle relazioni migratorie tra Cuba e gli USA?

Il 16 aprile si è svolta una nuova serie di colloqui migratori tra Cuba e gli USA

 

A Washington DC, come da prassi per l’alternanza delle sedi, hanno avuto luogo, questa volta, i colloqui migratori tra Cuba e gli USA, con delegazioni presiedute dal viceministro Carlos Fernández de Cossío Domínguez, per la parte cubana, e dal Sottosegretario di Stato Aggiunto del Bureau degli Affari dell’Emisfero Occidentale, Eric Jacobstein, per quella USA.

Continue reading “Cosa ostacola lo sviluppo delle relazioni migratorie tra Cuba e gli USA?” »

Share Button

Intervento Miguel Mario Díaz-Canel Bermúdez (CELAC)

Intervento del presidente della Repubblica di Cuba, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, nel Vertice Straordinario dei Capi di Stato e di Governo dellaCELAC, per esaminare l’irruzione nella Missione Diplomatica del Messico, in Ecuador.

Continue reading “Intervento Miguel Mario Díaz-Canel Bermúdez (CELAC)” »

Share Button

Gli USA ed il terrorismo contro Cuba

Cuba è nella lista degli Stati sponsor del terrorismo dal 1982, con una pausa tra il 2015 e il 2021, il che è ironico se si considera che dal 1960 è un Paese che ha sofferto molto per gli attacchi terroristici. Naturalmente, cosa ci si può aspettare da una lista stilata dallo stesso governo che ha sponsorizzato e protetto i terroristi che attaccano Cuba?

Continue reading “Gli USA ed il terrorismo contro Cuba” »

Share Button

Venezuela: comunicato 13 aprile

Share Button

Nicaragua, il dovere del Diritto

Fabrizio Casari

Le recenti iniziative del Nicaragua nello scenario internazionale hanno scosso potenti e impotenti dal torpore dell’ovvio. La difesa coerente del Diritto Internazionale ha previsto, insieme all’atto d’accusa contro i suoi violatori, azioni di risposta che, dignitosamente, non hanno tenuto conto di dimensioni, peso, incidenza e alleanze, bensì tra ciò che è giusto e ciò che non lo è.

Continue reading “Nicaragua, il dovere del Diritto” »

Share Button

Riconoscimento ai medici cubani in Calabria

La Brigata Medica Cubana operante nella regione italiana della Calabria ha ricevuto questo sabato una targa di riconoscimento dall’Amministrazione Comunale di Rovito, Cosenza, per il lavoro svolto per migliorare l’assistenza medica alla popolazione calabrese.

Continue reading “Riconoscimento ai medici cubani in Calabria” »

Share Button

Cubainformacion: gestire la protesta

Gestire la protesta: lezioni da Cuba per il mondo?

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

A marzo, un migrante marocchino è morto a Madrid durante uno sciopero della fame, protestando contro la paralisi nel sistema spagnolo di asilo e rifugio (1).

Ma su media come Telemadrid, lo “sciopero della fame” è scomparso dai titoli: “Muore un immigrato ospitato in un ostello di San Fernando de Henares per un infarto”, leggevamo (2). Ora immaginate che succeda a Cuba dove qualcuno che reclami qualcosa alle sue autorità metta in atto uno sciopero della fame e muoia. Conosciamo benissimo l’informazione che ne scaturirebbe (3) (4).

Continue reading “Cubainformacion: gestire la protesta” »

Share Button

Dichiarazione MINREX (Iran)

Cuba ha allertato sui pericoli che apporta l’impunitá con la qual agisce Israele contro i paesi del Medio Oriente, con la complicitá e l’appoggio del Governo degli Stati Uniti.

L’illegale attacco al Consolato della Repubblica Islamica dell’Iran a Damasco, in franca violazione del Diritto Internazionale e della Convenzione di Vienna del 1961,ha posto in pericolo la pace e la sicurezza internazionale propiziando la possibile regionalizzazione del conflitto con conseguenze imprevedibili per la pace mondiale.

Continue reading “Dichiarazione MINREX (Iran)” »

Share Button

Un omaggio alla vita e alla storia

I resti mortali di19 combattenti sono tornati alla Sierra Maestra, per continuare la permanente vigilanza, con il loro capo, il Comandante della Rivoluzione Juan Almeida Bosque, e di altri 73 compagni.

 

Santiago di Cuba – I passi marziali hanno rotto il silenzio della montagna santiaghera all’alba di mercoledì 10 aprile.

La cima della collina La Esperanza è divenuta un’altra volta uno spazio che accoglie e abbraccia 19 combattenti i cui resti mortali sono ritornati in queste indomite montagne per restare in permanente vigilanza con il loro eterno capo, il  Comandante della Rivoluzione Juan Almeida Bosque, e altri 73 compagni.

Continue reading “Un omaggio alla vita e alla storia” »

Share Button

Il messaggio di Chávez e la lealtà di un soldato

Il Presidente cubano ha ricordato che l’Ambasciata di Cuba fu aggredita dalla destra fascista.

Caracas, Venezuela.–«Turiamo, 13 aprile 2002. A lle 14:45. Al popolo  venezuelano… (e a chi possa interessare)»…

Mentre un governo di fatto cambia il nome della Repubblica Bolivariana del Venezuela e cancella con una riga la democrazia stabilita, una lettera del presidente costituzionale, Hugo Chávez, viaggia – di nascosto – con l’identità del primo sergente della Guardia Nazionale, Juan Bautista Rodríguez.

Continue reading “Il messaggio di Chávez e la lealtà di un soldato” »

Share Button

Cuba, una minaccia?

Lungo, ma necessario per capire e agire…

Leggo come sempre, passo in rassegna varie fonti e piattaforme, consulto vari autori su argomenti di interesse didattico, mi soffermo nelle mie riflessioni, la motivazione viene da una recente conversazione con amici abituali e stretti, vecchi analisti di quartiere, pensionati polemici, amici che sanno e danno la loro opinione su tutto, mi dicono che apprezzano il branco anticubano che si rifugia nel sud della Florida, la disperazione e l’intensificazione di una brutale persecuzione dell’impero sul Paese.

Continue reading “Cuba, una minaccia?” »

Share Button

Nuove operazioni USA contro Cuba rivelano il loro interventismo

Mediante l’Operazione 11.7.24 e il Fondo Acelérate per i Media e i Creatori di Contenuti Indipendenti, cercano di generare destabilizzazione

 

Gli interessi delle agenzie di intelligence USA, evidenziati dall’avvio di ciò che chiamano Operazione 11.7.24, sono stati rivelati in seguito ad una riunione presso l’abitazione del contro-rivoluzionario Marcel Felipe, come denunciato dalla piattaforma contro il terrorismo mediatico Razones de Cuba.

Continue reading “Nuove operazioni USA contro Cuba rivelano il loro interventismo” »

Share Button

Il bloqueo e il suo impatto sulla gioventù cubana

Il blocco imposto dagli USA contro Cuba non è solo una realtà palpabile nella vita quotidiana dei cubani, ma ha anche conseguenze profonde e durature, soprattutto per i giovani dell’isola. Questa politica coercitiva non solo influisce sull’economia e sullo sviluppo del Paese, ma colpisce in modo particolare coloro che sono nell’età dei sogni e della costruzione del futuro: i giovani.

Continue reading “Il bloqueo e il suo impatto sulla gioventù cubana” »

Share Button

Dichiarazione MINREX (medici rapiti)

Sono trascorsi cinque anni dal sequestro  in Kenya, il 12  aprile  2019, dei dottori  Assel Herrera Correa e Landy Rodríguez Hernández, medici cubani che prestavano  servizio in questo paese come parte di un accordo inter governativo di cooperazione, al quale partecipavano volontaria mente.

Continue reading “Dichiarazione MINREX (medici rapiti)” »

Share Button

Golpe e contro-golpe nel XXI secolo: aprile, oggi

(misionverdad.com)

I giorni dall’11 al 13 aprile 2002 sono ricordati con dolore ma anche come lezioni che, da allora, sono state importanti per il consolidamento del progetto bolivariano e chavista.

Se non fosse stato per la linea di resistenza che il popolo stabilì nei dintorni del Palazzo Miraflores, a Caracas, e in altri luoghi importanti del Venezuela, la dittatura fascista di settori imprenditoriali e politici dell’estrema destra si sarebbe definitivamente imposta.

Continue reading “Golpe e contro-golpe nel XXI secolo: aprile, oggi” »

Share Button