Tag Archives: Ana Belen Montes

Cubainformacion: libertà x Ana Belen Montes

Ana Belén Montes, Chelsea Manning, Edward Snowden: l’etica crocifissa

 Cubainformación TV – Basado en un texto de Rosa Miriam Elizalde – La Jornada

La portoricana Ana Belén Montes è stata incarcerata nel 2001 a Fort Worth, Texas, dove non può ricevere visitatori, tranne che di un fratello. Né chiamare al telefono, né ricevere giornali, né guardare la televisione, né interagire con altre detenute.

Ha 64 anni e ha trascorso due decenni in assoluta solitudine. Nelson Mandela lo disse: “la cosa peggiore è star chiusi con se stessi”.

Continue reading “Cubainformacion: libertà x Ana Belen Montes” »

Share Button

Ana Belen

Rosa Miriam Elizalde  www.jornada.com.mx

Non può ricevere visite, tranne di un fratello. Non le è consentito parlare al telefono, né ricevere giornali, riviste o guardare la televisione. Nessuno può informarsi sulla sua salute o sapere perché è in un centro per criminali con problemi mentali, quando lei non è pazza. Neppure le permettono relazionarsi con altre persone in quella prigione, dove ha trascorso due decenni in assoluta solitudine.

Continue reading “Ana Belen” »

Share Button

Sessant’anni in difesa della Rivoluzione

Fabián Escalante Font https://lapupilainsomne.wordpress.com

Prossimamente si commemoreranno i 60 anni dalla fondazione dei Servizi di Sicurezza cubani, una decisione rivoluzionaria e fondamentale per salvaguardare quel processo politico, economico e sociale che era appena iniziato. I suoi diretti antecedenti era in un’organizzazione simile creata dal Comandante Raúl Castro nel Secondo Fronte Orientale Frank País durante la lotta guerrigliera per proteggere l’ordine e smascherare le infiltrazioni nemiche.

Continue reading “Sessant’anni in difesa della Rivoluzione” »

Share Button

Cubainformacion: casi di coscienza

Philip Agee e Ana Belén Montes: la vittoria della coscienza, invisibile per la stampa

Sono passati dieci anni dalla morte, all’Avana, di Philip Agee, che fu un agente della CIA per 12 anni. Ruppe con l’Agenzia nel 1968 per motivi di coscienza.

Continue reading “Cubainformacion: casi di coscienza” »

Share Button

Salvare Ana Belen

Ricardo Alarcón de Quesada

Presto Ana Belén Montes compirà sedici anni rinchiusa in una delle peggiori carceri di massima sicurezza del nord America.

È stata condannata, secondo l’Atto di accusa formulato contro lei, per avere trasmesso a Cuba informazioni su piani aggressivi contro l’isola orditi dal Pentagono, agenzia dove Ana lavorava come analista.

Continue reading “Salvare Ana Belen” »

Share Button

Lopez Rivera, libero, sollecita il popolo a non rassegnarsi

L’indipendentista Oscar Lopez Rivera, che passò 36 anni nelle prigioni degli Stati Uniti, sollecitò oggi il popolo portoricano a non rassegnarsi davanti alla situazione in cui si trova il paese.

Continue reading “Lopez Rivera, libero, sollecita il popolo a non rassegnarsi” »

Share Button

Movimento messicano di solidarietà con Cuba

Il XXII Incontro Nazionale di Solidarietà con Cuba (MMSC) si è concluso  domenica 19 con elogi agli apporti della Rivoluzione cubana ai paesi d’America, Asia e Africa.

I 450 delegati messicani e dei paesi dell’America riuniti nell’Università Obrera dalla capitale, hanno approvato la dichiarazione finale nella quale si indica la realizzazione del  XXIII  incontro a Toluca, uno Stato del Messico. Continue reading “Movimento messicano di solidarietà con Cuba” »

Share Button

Cubainformacion: Ana Belen Montes

Share Button

L’ultima prigioniera della guerra fredda

Pascual Serrano https://lapupilainsomne.wordpress.com

Durante il suo tour per la Spagna, lo scorso aprile, il cantautore cubano Silvio Rodriguez sorprendeva il suo pubblico dedicando una canzone e chiedendo la libertà per una donna di nome Ana Belen Montes. Chi c’è dietro quel nome che per la prima volta sentivano gli spettatori?

Continue reading “L’ultima prigioniera della guerra fredda” »

Share Button

#FreeAnaBelenMontes, prigioniera di coscienza

https://lapupilainsomne.wordpress.com

Dal 28 febbraio al 28 marzo ci sarà una campagna internazionale per la liberazione di Ana Belen Montes. Il prossimo 28 febbraio questa patriota portoricana e cubana compierà 60 anni in una prigione USA, in suo onore Vicente Feliú darà un concerto al club Barbaram.

Continue reading “#FreeAnaBelenMontes, prigioniera di coscienza” »

Share Button

I prigionieri lasciati da Obama

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com.

todos libresNei suoi perdoni di commiato il presidente USA, Barack Obama, ha commutato le pene di due rei, per motivi politici, le cui pene avevano generato grande rifiuto dentro e fuori dal territorio USA: l’indipendentista portoricano Oscar López Rivera e l’ex soldato Bradley Manning che consegnò centinaia di migliaia di documenti classificati all’organizzazione Wikileaks.

Continue reading “I prigionieri lasciati da Obama” »

Share Button

Ana Belen ed il silenzio

Harold Cardenas Lema https://jovencuba.com

ana belen monte mujeres bnNon ci sono eroi perfetti. L’idolo della tua terra sarà sempre aborrito in un’altra, questo è il caso di Ana Belen Montes. La sua storia deve spiegarsi a colori, anche se ha momenti di bianco e nero. Scrivere sulla questione non è ancora politicamente corretto, alcuni lo evitano per discrezione ed altri per convenienza. Essere un cittadino cubano e mantenersi, coscientemente, lontano senza prendere posizione, essere complice del mutismo, è troppo vile.

Continue reading “Ana Belen ed il silenzio” »

Share Button

Qual è la vera Ana Belen Montes?

Julian Gutierrez Alonso https://lapupilainsomne.wordpress.com

ana belen montes barrotesUltimamente grandi media come la CNN, il Washington Post e altri supportati dai congressisti anticubani Ileana Ros, Marco Rubio e David Nunes ci hanno cercato d’ imporre l’opinione che Ana Belen è “… una delle spie più più pericolose della storia recente degli USA …” è così?

Continue reading “Qual è la vera Ana Belen Montes?” »

Share Button

Silvio dedica una canzone ad Ana Belen Montes

http://www.cubadebate.cu G. Malvido/La Opinion

silvi-en-corunaCon il suo berretto grigio, il maglione scuro e un tema strumentale sul punto di terminare, è entrato, ieri, il cubano Silvio Rodriguez nel Coliseum, che lo aspettava con circa 4000 posti a sedere occupati e con il loro uditi attenti a quella che è stata la sua prima Canzone d’amore.

Continue reading “Silvio dedica una canzone ad Ana Belen Montes” »

Share Button

Messa per Ana Belen Montes, prigioniera politica

http://minhpuertorico.org

ana belen montes roseDomenica 14 febbraio 2016, alle ore 9, nella Chiesa Jesús Mediador (nel settore di “El Volcan” in Bayamon e conosciuta come la “La chiesa senza muri”) si offrirà una messa in onore della prigioniera politica portoricana Ana Belen Montes.

Continue reading “Messa per Ana Belen Montes, prigioniera politica” »

Share Button