Tag Archives: emigrazione

Cuba, quelli che rimangono

Rosa Miriam Elizalde

Contro l’inerzia delle notizie che parlano dei cubani che se ne vanno, loro non hanno abbandonato le loro case familiari né la loro terra; hanno resistito alla promessa di niente più code né black-out e all’esodo verso qualsiasi altra riva dell’Atlantico.

Continue reading “Cuba, quelli che rimangono” »

Share Button

Cubainformacion: Biden e l’emigrazione

Vuole Biden ridurre l’emigrazione cubana, come fece Obama?

 

Nel gennaio 2017, in occasione dell’addio alla presidenza di Barack Obama, gli USA e Cuba firmarono un accordo migratorio.

La sua attuazione da parte di Washington ridusse quasi a zero, nell’anno successivo, la cosiddetta “emigrazione illegale”.

Continue reading “Cubainformacion: Biden e l’emigrazione” »

Share Button

Migrazione, Trump, Biden e ciò che verrà

José Ramón Cabañas Rodríguez

Quando si affronta la questione migratoria negli USA, si incorre comunemente in due errori: il primo, considerare che il paese respinga i flussi immigratori con carattere permanente e, il secondo, considerare che l’uno o l’altro partito federale sia pro o anti migrante.

Continue reading “Migrazione, Trump, Biden e ciò che verrà” »

Share Button

Bilancio attuale del fenomeno migratorio cubano

JesusArboleya

L’inasprimento del blocco economico USA; l’arrivo della pandemia, così come i ritardi e gli errori commessi nell’applicazione delle riforme annunciate dallo stesso governo cubano due lustri fa, hanno messo il paese in una posizione di svantaggio di fronte ad una crisi di enormi proporzioni, dove l’aumento dell’emigrazione è stata una delle sue conseguenze più drammatiche.

Continue reading “Bilancio attuale del fenomeno migratorio cubano” »

Share Button

La politica USA sta esacerbando la crescente crisi umanitaria di Cuba

William M. Leogrande

Nove anni fa, il 17 dicembre 2014, la gioia percorse la città dell’Avana quando i presidenti Barack Obama e Raúl Castro annunciarono che avrebbero normalizzato le relazioni tra USA e Cuba, dopo 55 anni di ostilità. Le campane delle chiese suonarono, le auto strombazzarono i clacson e la gente si abbracciò per le strade. Oggi l’atmosfera in città è di disperazione. L’economia sta cadendo a spirale e la politica USA sta esacerbando la crescente crisi umanitaria.

Continue reading “La politica USA sta esacerbando la crescente crisi umanitaria di Cuba” »

Share Button

Cubainformacion: giustizia

Cuba: avrà giustizia alla fine del tunnel

 

Il governo USA ha pianificato, in modo freddo e calcolato, l’asfissia totale dell’economia cubana. Dall’applicazione da parte di Trump della politica di “massima pressione”, indurita durante la pandemia, il deterioramento delle condizioni di vita del popolo cubano è palpabile.

Continue reading “Cubainformacion: giustizia” »

Share Button

Cubainformacion: blocco ed emigrazione

Blocco equivale a emigrazione: 50 specialisti contro Bob Menéndez

 

A maggio, 20 congressisti del Partito Democratico degli USA hanno chiesto al presidente Joe Biden di revocare le “sanzioni” contro Cuba e Venezuela.

La loro tesi: quanto maggiore è il soffocamento economico di queste nazioni, tanto maggiore sarà l’emigrazione irregolare verso gli USA. E – ricordiamolo – la maggioranza dei firmatari della lettera rappresenta i distretti al confine con il Messico.

Continue reading “Cubainformacion: blocco ed emigrazione” »

Share Button

Dichiarazione MINREX (migranti)

Negli ultimi mesi e settimane, il flusso migratorio irregolare di cittadini cubani attraverso il corridoio centroamericano verso gli Stati Uniti ha conosciuto un’apparente crescita, che a sua volta aumenta la probabilità che si verifichino eventi deplorevoli, come il recente incidente stradale in territorio messicano, in cui hanno perso la vita diversi nostri cittadini, tra cui un minore.

Continue reading “Dichiarazione MINREX (migranti)” »

Share Button

La crescente femminilizzazione della migrazione da Cuba pone nuove sfide

Progreso Weekly  By Luis Brizuela / IPS

Emigrare da Cuba è stata una decisione sofferta per Ana Iraida. Ha lasciato dietro di sé famigliari e amici; nel suo zaino portava molte speranze, ma anche la paura di affrontare i pericoli nel viaggio per gli USA.

Continue reading “La crescente femminilizzazione della migrazione da Cuba pone nuove sfide” »

Share Button

Chi beneficia dell’emigrazione venezuelana per il Darien?

misionverdad.com

Il governo panamense ha reagito di fronte al flusso migratorio nella selva del Darién, una regione attraverso la quale transitano più di 320000 viaggiatori irregolari diretti negli USA. Questa cifra è qualificata come “inedita” dalle autorità di quel paese e “rivela la portata di questa crisi umanitaria e di sicurezza”, hanno dichiarato lo scorso 28 agosto.

Continue reading “Chi beneficia dell’emigrazione venezuelana per il Darien?” »

Share Button

I cubani negli USA

JesusArboleya

Il Pew Research Center, una nota istituzione specializzata nella ricerca demografica negli USA, ha appena pubblicato uno studio sull’evoluzione della popolazione di origine cubana in quel paese, durante i primi due decenni di questo secolo (2000-2021).

Continue reading “I cubani negli USA” »

Share Button

Cubainformacion: deltaplano

La menzogna viaggia su un deltaplano da Cuba a Miami

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

È il telegiornale sportivo di un canale spagnolo, Antena 3: “Hanno scelto il giorno perfetto per compiere la loro missione: fuggire da Cuba. Sono scappati su un deltaplano motorizzato. (…) Il loro modo di guadagnarsi da vivere si è convertito nella loro via di fuga” (1).

Continue reading “Cubainformacion: deltaplano” »

Share Button

Emigranti o schiavi: il dramma incentivato da certi patrocinatori

Un affare sta fiorendo negli USA.  Migliaia di emigranti fan parte di una nuova economia di sfruttamento. Ingannati da astuti patrocinatori, viaggiano alla ricerca di un sogno, ma le loro speranze terminano in incubi.

Continue reading “Emigranti o schiavi: il dramma incentivato da certi patrocinatori” »

Share Button

Gli USA e la gestione del tema migratorio

José Ramón Cabañas Rodríguez

Tornano ad essere notizia il numero totale di migranti irregolari provenienti da Cuba. Ancora una volta, questo tema è relazionato al verificarsi di una crisi economica nel paese e al mancato rispetto degli accordi migratori firmati tra Cuba e gli USA. Nell’opinione pubblica USA si percepisce che il trattamento dei cubani costituisce una singolarità che può essere messa in discussione.

Continue reading “Gli USA e la gestione del tema migratorio” »

Share Button

Esodo e privilegio

Rosa Miriam Elizalde

La Casa Bianca calcolava che, nel 2022, la politica di “massima pressione” su Cuba avrebbe dato i suoi frutti e le proteste avrebbero spazzato tutto. La macchina da guerra della Florida sarebbe stata così contenta che forse i Democratici avrebbero avuto una seconda possibilità nelle elezioni di medio termine e Joseph Biden avrebbe finito per realizzare il sogno fallito di 13 presidenti.

Continue reading “Esodo e privilegio” »

Share Button