Tag Archives: The New York Times

Cubainformacion: frode mediatica contro Evo

La frode di una frode elettorale: chiarire la menzogna, ripulire un colpo di stato

Qualche giorno fa, il New York Times pubblicava una nuova indagine che si conclude nello stesso modo delle quattro precedenti: che non c’è alcuna prova che, lo scorso ottobre, esistesse frode nelle elezioni boliviane.

Allora, la Missione di Osservazione Elettorale dell’Organizzazione degli Stati Americani ha denunciato un “sospetto cambio di tendenza” al termine del riconteggio dei voti.

Continue reading “Cubainformacion: frode mediatica contro Evo” »

Share Button

Il Nyt: in Bolivia fu un golpe a eliminare Morales

http://piccolenote.ilgiornale.it

In Bolivia fu colpo di Stato e non una legittima transizione democratica contro un dittatore, Evo Morales, che aveva tentato di rubare le elezioni. A dar prova di ciò è il New York Times con una ricerca che mette nero su bianco quel che tanti avevano affermato in quella circostanza.

Continue reading “Il Nyt: in Bolivia fu un golpe a eliminare Morales” »

Share Button

Droghe e menzogne contro Cuba

Le cicliche campagne diffamatorie dei governi USA e dei loro servizi speciali contro Cuba hanno costituito una permanente arma dell’arsenale per cercare di screditare la Rivoluzione.

F. Arias Fernández www.granma.cu

Continue reading “Droghe e menzogne contro Cuba” »

Share Button

Cubainformacion: blocco sotto silenzio

Blocco a Cuba:

clamore silenziato contro una pandemia

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

È un clamore mondiale: decine di organizzazioni, istituzioni e personalità hanno chiesto al governo USA che revochi sanzioni e blocchi a paesi come Cuba o Venezuela, affinché possano far fronte in migliori condizioni alla pandemia di Covid-19 (1) .

Continue reading “Cubainformacion: blocco sotto silenzio” »

Share Button

Mentono contro il Venezuela

USA e Colombia sono i protagonisti del narcotraffico regionale

Washington e Bogotá, che da decenni hanno brandito la dottrina dell'”intervento preventivo” con il pretesto della guerra contro il narcotraffico, continuano a soffrire forti rovesci con l’incremento della produzione, del consumo e del traffico, in cui entrambi i paesi sono protagonisti negativi

Francisco Arias Fernández  www.granma.cu

Continue reading “Mentono contro il Venezuela” »

Share Button

Il New York Times evidenzia il fallimento di Guaidó a Davos

www.lantidiplomatico.it

Il quotidiano statunitense The New York Times ha sottolineato giovedì in un articolo il fallimento del deputato venezuelano Juan Guaidó nella sua partecipazione al World Economic Forum, tenutosi a Davos, in Svizzera, a cui ha partecipato come autoproclamato presidente venezuelano ad interim. Fin dall’inizio, il quotidiano statunitense si riferisce al fallimento della sua partecipazione all’evento intitolando il suo articolo: “Guaidó, promettendo un cambiamento per il Venezuela, non riesce a conquistare Davos”.

Continue reading “Il New York Times evidenzia il fallimento di Guaidó a Davos” »

Share Button

Bolivia. Il New York Times: basta con i golpe della CIA

Piccole Note

Il New York Times del 9 dicembre, in un pesante editoriale, stigmatizza con fermezza il colpo di Stato avvenuto recentemente in Bolivia, che rischia di precipitare i Paese nelle tenebre di una dittatura sudamericana in stile anni ’70.

Continue reading “Bolivia. Il New York Times: basta con i golpe della CIA” »

Share Button

Forza dell’ordine repressiva aggredisce manifestanti in Colombia

Lo Squadrone Mobile Antisommossa (Esmad) ha aggredito questo mercoledì i manifestanti che partecipavano allo sciopero nazionale in Colombia, ha denunciato la Centrale Unitaria dei Lavoratori, uno dei più importanti sindacati del paese sud-americano, dove le mobilitazioni degli ultimi giorni reclamano riforme profonde come salute, educazione, ecosistema e sicurezza.

Continue reading “Forza dell’ordine repressiva aggredisce manifestanti in Colombia” »

Share Button

Il golpe in Bolivia e la soddisfazione del “democratico” New York Times

Francesco Erspamer* www.lantidiplomatico.it

Il colpo di stato in Bolivia, “soft” come piace ai liberisti, che della violenza vera si servono solo quando non basta il denaro e nel disinteresse totale dei media per cui è come se non ci fosse stata (lo sanno bene gli afgani o gli irakeni o gli abitanti del Centro America, lasciati in balia di gang brutali perché il bisogno di droga degli americani possa venire soddisfatto pur mantenendo la finzione politica della guerra contro la droga che tanto piace ai piccolo borghesi impoveriti che consolano la loro disperazione con un moralismo da due soldi), dicevo, il colpo di stato in Bolivia e la soddisfazione del “democratico” New York Times, mi ha fatto tornare in mente una pagina del romanzo di Tomasi di Lampedusa, “Il Gattopardo”.

Continue reading “Il golpe in Bolivia e la soddisfazione del “democratico” New York Times” »

Share Button

USA vs Collaborazione Medica di Cuba: itinerario di un’infamia

Rosa Miriam Elizalde, Flor de Paz, Victor Martínez

Quando il giornale The New York Times ha pubblicato, il 17 marzo 2019, un articolo sui medici cubani in Venezuela, era già in corso l’operazione del governo Trump contro la cooperazione internazionale che Cuba offre.

Continue reading “USA vs Collaborazione Medica di Cuba: itinerario di un’infamia” »

Share Button

Donald Trump, il camaleonte che non perde mai

Raúl Antonio Capote

Donald Trump l’astuto che non perde mai, potrebbe essere il titolo di una pellicola hollywoodiana con un povero bilancio, ma non è così.

Lo showman della politica yankee è come quei capitani che si siedono sulle gradinate per fischiare la loro squadra quando vanno male le cose.

Continue reading “Donald Trump, il camaleonte che non perde mai” »

Share Button

Cubainformacion: NYT, Iraq, Vzla e Cuba


Sporcare la cooperazione medica di Cuba in Venezuela il Times ripete il suo ruolo in Iraq?

José Manzaneda www.cubainformacion.tv

“The New York Times” è stato determinante nel convincere l’opinione pubblica USA dell’esistenza di “armi di distruzione di massa” in Iraq e nel giustificare l’invasione del paese nel 2003 (1).

Un articolo intitolato “Gli USA dicono che Hussein intensifica la ricerca di pezzi per la bomba atomica” (2) è stato utilizzato dalla Casa Bianca per difendere la sua strategia bellica, già con l’appoggio della cosiddetta “stampa liberale” (3).

Continue reading “Cubainformacion: NYT, Iraq, Vzla e Cuba” »

Share Button

Perché incolpare Cuba dei fallimenti USA in Venezuela?

Iroel Sanchez http://espanol.almayadeen.net

Durante la Guerra Fredda, il governo USA brandì la minaccia sovietica per giustificare il suo interventismo in America Latina, e una qualche logica aveva poiché, nonostante gli interventi USA a sud dei suoi confini siano molto anteriori all’esistenza dell’URSS. In risorse energetiche, territorio, popolazione e potere militare l’Unione Sovietica era un rivale la cui grandezze facilitavano il compito di convertirla nel “grande nemico della democrazia nelle Americhe”.

Continue reading “Perché incolpare Cuba dei fallimenti USA in Venezuela?” »

Share Button

Cubainformacion: una verità del NYT…tra tante bugie


Una verità de The New York Times: perché accusa l’opposizione venezuelana di bruciare gli “aiuti umanitari”?

Non lo dice il governo di Caracas né un media alternativo, ma The New York Times.

Assicura che, il 23 febbraio scorso, i camion con presunti “aiuti umanitari” in Venezuela non sono stati incendiati dalla polizia bolivariana, ma da violenti oppositori.

Continue reading “Cubainformacion: una verità del NYT…tra tante bugie” »

Share Button

Né il cibo né medicine dagli USA

era tutto una farsa secondo il New York Times

El Caminantehttp://aurorasito.altervista.org

Con un articolo, l’influente quotidiano nordamericano The New York Times, spazzava tutte le bugie del governo di Trump e dei suoi funzionari, così come del governo colombiano sui presunti aiuti umanitari inviati al Venezuela. Secondo funzionari nord americani e colombiani, gli “aiuti umanitari” inviati in Venezuela consistevano in “cibo e medicine”, tutto smentito dal giornale, già accusato dall’opposizione venezuelana di essere “comunista”.

Continue reading “Né il cibo né medicine dagli USA” »

Share Button