Category Archives: – media

La transizione negli USA

Koldo Campos Sagaseta  http://islamiacu.blogspot.it

estatuaNel caso in cui quelle latrine della comunicazione che si dicono “media” se lo dimenticano, e sarà così, gli ricordo che è Cuba quella che può aiutare gli USA nella sua transizione verso la democrazia perché smetta di essere il paese che accumula il maggior debito americano e quello che sperpera la metà delle risorse del pianeta; quello che più droga consuma e che più viola i diritti umani, mentre moltiplica gli indigenti e analfabeti e mantiene fuori da qualsiasi assicurazione sociale 50 milioni di persone.

Continue reading “La transizione negli USA” »

Share Button

Dieci risposte su #ObamaenCuba e temi affini

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

iroel-sanchezLa rivista brasiliana Jornalismo B pubblica questa intervista che che mi ha fatto il giornalista Alexandre Haubrich.

Continue reading “Dieci risposte su #ObamaenCuba e temi affini” »

Share Button

La risposta di Raul Castro alla giornalista americana

http://www.lantidiplomatico.it

ddhh obamaNella sua visita di Stato a Cuba, il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha ribadito il suo desiderio che il Congresso del suo paese tolga il criminale blocco imposto da otre cinquant’anni contro l’isola caraibica prima della fine del suo mandato. Obama è il primo presidente a visitare Cuba dopo quasi 90 anni.

Continue reading “La risposta di Raul Castro alla giornalista americana” »

Share Button

Cambio di regime in Brasile?

Le proteste finanziate da fondazioni USA

Catherine Osborn, Global Research

https://aurorasito.wordpress.com

p1014146Ad ogni crisi politica in Brasile, oggi si tratta dell’ex-presidente Lula che lotta per avere un posto nel governo della Presidentessa Dilma Rousseff, c’è un gruppo famigliare di protagonisti che non sono né politici né investigatori anticorruzione. Sono giovani dimostranti di destra, e possono essere una forza sovversiva nel caso il Congresso del Brasile voti per mettere sotto accusa l’attuale presidentessa.

Continue reading “Cambio di regime in Brasile?” »

Share Button

Una breve opinione sulla visita di Obama a Cuba

Elier Ramirez Cañedo  https://lapupilainsomne.wordpress.com

OBAMA RINDE HOMENAJE A JOSÉ MARTÍ EN LA PLAZA DE LA REVOLUCIÓN DE LA HABANACredo che la visita di Obama a Cuba è coerente con il disegno della politica USA verso Cuba annunciato il 17 dicembre 2014. Indubbiamente è un colpo di audacia in funzione degli interessi di una parte considerevole della classe dominante USA che si è unita ad Obama, in questo nuovo momento, in funzione del legato del presidente stesso, che non ha molto da mostrare in altri settori della politica estera.

Continue reading “Una breve opinione sulla visita di Obama a Cuba” »

Share Button

I diritti umani negli USA sotto il governo Obama

David Brooks https://lapupilainsomne.wordpress.com

obama-urloNelle sue dichiarazioni alla stampa insieme al presidente cubano Raul Castro, Barack Obama, ed anche giornalisti nordamericani che hanno fatto domande, enfatizzarono, più volte, il tema dei diritti umani. A tal proposito riproduciamo il testo del giornalista statunitense David Brooks, pubblicata dal quotidiano messicano La Jornada, che raccoglie l’evoluzione e lo stato di tematiche come: Libertà di espressione, Elezioni libere, Repressione della polizia, Detenzione arbitraria e indefinite, Tortura, Violenza armata, Dissidenti, Trasparenza, Prigionieri, Diritti del lavoro, Presenza di terroristi e criminali di guerra, Diritti dei non cittadini, Sorveglianza governativa durante i due mandati del presidente Obama.

Continue reading “I diritti umani negli USA sotto il governo Obama” »

Share Button

Raul Castro definisce positive le misure del governo USA

f0011313Il presidente di Cuba, Raul Castro, ha riconosciuto oggi che le misure adottate dal governo di Barack Obama sono positive ma considerò che non sono sufficienti.

Continue reading “Raul Castro definisce positive le misure del governo USA” »

Share Button

Obama riconosce i risultati di Cuba

Obama-y-Raul8Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, riconobbe oggi i risultati straordinari di Cuba in aree come la salute e l’educazione durante il secondo giorno della sua visita al paese caraibico.

In una dichiarazione alla stampa offerta insieme al mandatario cubano, Raul Castro, dal Palazzo della Rivoluzione della capitale, il capo di Stato nordamericano affermò che il suo paese riconosce il progresso dell’isola antillana come nazione.

Continue reading “Obama riconosce i risultati di Cuba” »

Share Button

Obama segnala possibilità di commercio tra Cuba e USA

Obama-en-Foro-Empresarial-580x773Il presidente statunitense, Barack Obama, sottolineò oggi le possibilità di commercio che esistono tra Cuba ed il suo paese ed affermò la volontà del suo governo di contribuire allo sviluppo dell’emergente settore privato, chiamato nell’isola il settore dei lavoratori per conto proprio.

In un forum di imprenditori delle due nazioni che si è svolto qui come parte della visita ufficiale del mandatario, il capo della Casa Bianca sostenne che l’economia cubana sta cambiando e gli Stati Uniti sono disposti ad accompagnare questo processo.

Continue reading “Obama segnala possibilità di commercio tra Cuba e USA” »

Share Button

Cuba profonda

René Vázquez Díaz https://lapupilainsomne.wordpress.com

96461_1Un gruppo di esperti USA al servizio del Foreign Policy Association furono convocati, nel 1934, dall’allora presidente di Cuba, Carlos Mendieta, affinché formassero quello che venne chiamata Commissione per gli Affari Cubani. Dopo aver studiato a fondo la situazione politica, economica e sociale di Cuba dopo la fallita rivoluzione del 1933, quegli esperti di politica estera avvertirono il Governo di Roosevelt sulla “necessità di un cambiamento nell’atmosfera delle relazioni tra L’Avana e Washington”.

Continue reading “Cuba profonda” »

Share Button

#ObamaenCuba

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

obama-cuba1In questi giorni hanno abbondato le interviste. Come si ripetono le domande e più o meno le risposte oscillano sulle stesse idee, ho deciso di fare una sintesi di quello che ho detto ai media come il giornale cileno La Tercera, il quotidiano spagnolo La Razon, le agenzie di stampa cinese Xinhua e cubana Prensa Latina, le TV Russia Today e TeleSUR e la rivista cubana Bohemia circa la visita ufficiale, a Cuba, del presidente USA Barack Obama.

Continue reading “#ObamaenCuba” »

Share Button

Obama ha reso omaggio a José Martí

10250036_1020731824686882_7725799681897066994_nCon l’offerta di una corona di fiori nel Memoriale José Martí, in Piazza della Rivoluzione, dopo l’ascolto alla base dell’istituzione delle note degli Inni Nazionali dei due paesi, è iniziato il secondo giorno della visita ufficiale di Barack Obama, presidente degli Stati Uniti d’America, che è giunto a Cuba nel pomeriggio di domenica 20, accompagnato dalla sua famiglia, da membri del gabinetto e congressisti repubblicani e democratici.

Continue reading “Obama ha reso omaggio a José Martí” »

Share Button

Cubainformacion: il mondo a testa in giù

Share Button

Raul e Obama nel Palazzo della Rivoluzione

Share Button

Barack Obama a Cuba

Share Button