Ex segretaria di Stato chiede l’eliminazione del blocco

hillaryfidelLo staff della campagna elettorale della pre-candidata democratica alle elezioni presidenziali negli Stati Uniti, Hillary Clinton, ha appena informato che la ex segretaria di Stato chiederà al Congresso di derogare il blocco imposto a Cuba, domani venerdì 31, quando andrà in visita a Miami. Continue reading “Ex segretaria di Stato chiede l’eliminazione del blocco” »

Share Button

USA: Venezuela nella lista nera della tratta di persone

http://islamiacu.blogspot.it

trattaPer il secondo anno consecutivo gli USA hanno mantenuto il Venezuela nella sua lista nera per la tratta di persone, visto che Caracas non è riuscita a soddisfare i requisiti minimi e non fa “sforzi significativi” per combattere questo crimine, ha riferito AFP, che ha esaminato il rapporto pubblicato dal Dipartimento di Stato sulla tratta di persone, che quest’anno ha escluso Cuba. Continue reading “USA: Venezuela nella lista nera della tratta di persone” »

Share Button

La Cepal valuta le dinamiche di crescita nel 2015

obama_levanta.bloqueoLa Commissione Economica per l’America Latina e i Caraibi (Cepal) ha lamentato che il blocco imposto dagli Stati Uniti a Cuba rappresenta un freno che ostacola la crescita, anche se ha segnalato i passi avanti dell’Isola dei Caraibi. Continue reading “La Cepal valuta le dinamiche di crescita nel 2015” »

Share Button

QEPD✝ i cadaveri politici di Miami e i loro mercenari

http://percy-francisco.blogspot.it

mafia miami zombiDall’alba di martedì 28 luglio Telemundo ha passato frammenti di un’intervista che il candidato alla nomination Repubblicana per le elezioni presidenziali del novembre 2016, Jeb Bush, ha concesso al presentatore José Diaz-Balart. Per ingraziarsi gli elettori messicani, Jeb ha dichiarato che sua moglie, Columba, è rimasta fedele alle sue origini familiari di Guanajuato; e per cercare di conquistare i cubano americani, come altre volte, ha detto che era in completo disaccordo con la politica dell’amministrazione Obama verso Cuba.

Continue reading “QEPD✝ i cadaveri politici di Miami e i loro mercenari” »

Share Button

Yoani: contro l’eliminazione di Cuba dalla lista nera

http://percy-francisco.blogspot.it/

yoani dollarLa fallace Radio Martí si è convertita in portavoce di tre controrivoluzionari in alcune interviste realizzate da uno dei membri del suo staff di detrattori, Amado Gil, trasmesse ieri alle 12:31, in cui i mercenari “mettono in dubbio  che il governo cubano meriti di avere una migliore posizione nella lista dei paesi che incoraggiano il traffico di esseri umani.” Continue reading “Yoani: contro l’eliminazione di Cuba dalla lista nera” »

Share Button

Debito estero: un meccanismo d’estorsione impagabile

di Leonardo Buitrago

deudaNel 1980 il volume del debito estero dei paesi dell’America Latina e dei caraibi era di 257 mila 400 milioni di dollari e nel 2012 si era moltiplicato per cinque fino ad arrivare a 1 bilione e 191 mila milioni di dollari, secondo gli studi della Commissione Economica per l’America Latina e i Caraibi (CEPAL).

Continue reading “Debito estero: un meccanismo d’estorsione impagabile” »

Share Button

Colombia: i tre genocidi impuniti

colombiaNulla riflette meglio i rapporti di produzione e le forze produttive di una data società in un dato momento della sua storia, che la guerra.

Come è evidente, questo principio del materialismo storico enunciato dai suoi fondatori, va al di là del famoso aforisma del generale prussiano von Clausewitz (tanto citato senza averlo letto e meno averlo capito) che …. “la guerra non è solo un atto politico, ma un vero strumento politico, una continuazione delle relazioni politiche, una gestione delle stesse con altri mezzi “… che traduttori mediocri semplificarono rimuovendo tre delle parole base ed esplicative del suo pensiero originale (come strumento, continuazione e gestione) per convertirla nell’assurdità, che “la guerra è la politica con altri mezzi”, con cui si sollazzano, in Colombia, gli scolastici dominanti e militaristi che non vedono mai i processi sociali in corso; ma solo una guerra infinita, senza fine, e cui hanno richiesto l’eliminazione o il congelamento della sfera politica, intendendo quest’ultima come condensazione o espressione delle contraddizioni sociali e della lotta di classe.

Continue reading “Colombia: i tre genocidi impuniti” »

Share Button

Allerta che cammina…la Missione Miracolo in Africa

di Alessandro Pagani (ANROS Italia) da albainformazione.com

milagro“Sessant’anni fa, proprio in questi stessi giorni, in queste stesse ore, si consumò l’atto terrorista più grande della storia. Un vero e proprio genocidio commesso dall’imperialismo nordamericano; Sessant’anni fa esplodevano le bombe atomiche nelle città di Hiroshima e Nagasaki.  Continue reading “Allerta che cammina…la Missione Miracolo in Africa” »

Share Button

La lettera di Maduro a Fidel

http://www.granma.cu

Miraflores, 26 luglio 2015

nicolas-maduro-fidel-ernesto-vasquezComandante Fidel Castro Ruz

Padre e Maestro nostro:

Dal cuore del Popolo di Bolívar e di Chávez, le invio la testimonianza del nostro rispetto ammirazione e affetto nel 62º anniversario degli assalti alle Caserme Moncada e Carlos Manuel de Céspedes. Continue reading “La lettera di Maduro a Fidel” »

Share Button

Casa Bianca: prepara piano per chiudere Guantánamo

obama-guantaL’amministrazione del presidente statunitense Barack Obama si trova nella tappa finale di sviluppo di un piano per, in maniera sicura e responsabile, chiudere la prigione terrorista nella baia di Guantánamo, ha detto alcuni giorni fa Josh Earnest, il portavoce della Casa Bianca. Continue reading “Casa Bianca: prepara piano per chiudere Guantánamo” »

Share Button

Entità bancarie di Cuba e USA firmano accordo

bloccocimiIl Banco Internazionale del Commercio di Cuba S.A (Bicsa) e lo statunitense Stonegate, radicato nella Florida, hanno firmato alcuni giorni fa un accordo per un conto corrispondente, come hanno confermato le autorità dell’Isola. Continue reading “Entità bancarie di Cuba e USA firmano accordo” »

Share Button

Impunità o giustizia

Passati 23 anni da uno dei crimini che più sconvolsero l’opinione pubblica cubana. Alcuni promuovono l’impunità in cerca di obiettivi politici. Forse è il momento di dare voce alle vittime …

Harold Cardenas Lema  https://eltoque.com

vittiOrosmán Dueñas si alzò quel giorno senza sapere che sarebbe stato l’ultimo. E’ l’alba inoltrata  ed è ormeggiato su una scrivania, vicino ai suoi due compagni che anche sono legati. Aspetta che qualcuno li trovi presto per dare l’allarme, ma invece sente il peggior suono: la voce dei suoi carcerieri. Continue reading “Impunità o giustizia” »

Share Button

Laureati in medicina a Cuba 1600 giovani di vari paesi

elamCuba laurea sempre più medici dei più diversi paesi.

Sono 1600 i nuovi professionisti in medicina e tra loro 600 provenienti da 36 nazioni straniere che si sono laureati nella Facoltà d medicina a L’Avana al termine del corso accademico 2014 – 2015.

Continue reading “Laureati in medicina a Cuba 1600 giovani di vari paesi” »

Share Button

Cuba: tolta dalla lista USA per traffico di persone

traffickingGli Stati Uniti hanno tolto Cuba dalla lista con cui ogni anno valutano l’azione dei governi contro il traffico umano e altre forme di sfruttamento del lavoro, ha riportato PL. Continue reading “Cuba: tolta dalla lista USA per traffico di persone” »

Share Button

Dieci anni di TeleSur

Luis Britto Garcia – https://nostramerica.wordpress.com

1.

10 telesur.jpgCinque mega-monopoli privati della comunicazione decidono quel che si vede e si ascolta nei media. In ogni paese, una manciata di magnati opera come loro agenti e ne amplifica le decisioni e le politiche. Per contrappesare questa dittatura mediatica, raccomandiamo insistentemente: 1) La sanzione di norme che obblighino a trasmettere informazione veritiera, opportuna e imparziale; 2) La creazione di organismi che la applichino; 3) L’educazione e organizzazione degli spettatori per metterli in grado di decodificare i messaggi dei monopoli e di far valere i propri diritti; 4) La creazione di mezzi di comunicazione liberi, alternativi e comunitari; 5) L’istallazione di emittenti di servizio pubblico.

Continue reading “Dieci anni di TeleSur” »

Share Button

informare x vincere