Tag Archives: Elliott Abrams

L’arte delle sanzioni

“L’arte delle sanzioni”: il suo impatto sulle industrie petrolifere di Iran e Venezuela

 

Molte delle luci mediatiche e geopolitiche degli ultimi tempi si sono concentrate, principalmente, sul sostegno dell’Iran al Venezuela nel settore petrolifero, in un momento di grande tensione e minacce tutelate dagli USA con tutti coloro che non siano d’accordo con la sua agenda ed interessi.

Dalla fine degli anni ’70 del secolo scorso, gli USA hanno iniziato la loro disperata corsa di misure coercitive unilaterali contro l’Iran. E’ stato per un lungo periodo ma il fulcro delle sanzioni si è mantenuto nel tempo; la coercizione colpisce direttamente la sfera finanziaria-economica-commerciale ed i programmi di sviluppo nucleare iraniani.

Continue reading “L’arte delle sanzioni” »

Share Button

Venezuela: i mandanti, rei confessi, del golpe

Share Button

Il silenzio complice dell’opposizione venezuelana

www.lantidiplomatico.it

Negli ultimi giorni gli alti funzionari del gabinetto presidenziale del presidente USA Donald Trump sono stati molto attivi, scrive Redradiove. L’obiettivo principale? Manco a dirlo il Venezuela bolivariano. Una vera e propria ossessione per l’amministrazione Trump. Gli USA sono decisi a rovesciare con ogni mezzo l’unico legittimo governo democratico, quello presieduto da Nicolas Maduro.

Continue reading “Il silenzio complice dell’opposizione venezuelana” »

Share Button

Il botta e risposta Maduro-Abrams

di Geraldina Colotti*

“Elliott Abrams… che stai in quarantena chiuso in casa. Il mio saluto a Elliott… Il tuo messaggio è arrivato, sono d’accordo, proseguiamo…”, ha dichiarato Maduro durante il “mercoledì produttivo”. Al contempo, ha confermato che l’arrivo a Caracas di una delegazione norvegese, accolta dal ministro della Comunicazione. “Jorge Rodríguez – ha detto il presidente – sta già riunendosi con i norvegesi, li ha ricevuti e ora sta coordinando quel che è rimasto in sospeso, già conoscete il nostro impegno con il dialogo, la democrazia e la libertà”.

Continue reading “Il botta e risposta Maduro-Abrams” »

Share Button

Venezuela: acutizzando il blocco

Washington cerca di tagliare la fornitura di diesel 

 

Alcuni giorni fa, l’agenzia Argus Media aveva indicato che l’amministrazione Trump aveva in mente di adottare misure di blocco contro le importazioni di diesel da parte del Venezuela.

Secondo il resoconto, di Patricia Garip, “Repsol di Spagna, ENI d’Italia e Reliance dell’India hanno partecipato a queste transazioni (di diesel) con PDVSA, di proprietà statale del Venezuela, con un’autorizzazione silenziosa dell’Ufficio di Controllo di Beni Stranieri (OFAC) del Tesoro USA”.

Continue reading “Venezuela: acutizzando il blocco” »

Share Button

Venezuela – comunicato

La Repubblica Bolivariana del Venezuela esprime un fermo rifiuto del contenuto, delle conclusioni e delle raccomandazioni del recente rapporto dell’Ufficio dell’Alto commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani, in relazione al funzionamento del sistema giudiziario del paese e della zona di sviluppo strategico nazionale dell’arco minerario dell’ Orinoco.

Continue reading “Venezuela – comunicato” »

Share Button

Elliott Abrams, le ali del Condor sopra il Venezuela

di Geraldina Colotti

Nella giornata di lavoro dedicata al “parto humanizado”, il presidente Maduro ha denunciato le minacce di Elliott Abrams circa il finanziamento di una campagna mediatica senza precedenti contro la rivoluzione bolivariana. Il Rappresentante Speciale di Trump per il Venezuela, che ha funestato l’America Latina prima con Ronald Reagan negli anni 1980, poi con George W. Bush nei primi anni 2000, ha promesso di coinvolgere radio, televisioni, reti sociali.

Continue reading “Elliott Abrams, le ali del Condor sopra il Venezuela” »

Share Button

Venezuela denuncia piani mediatici USA

Il Capo di Stato e di Governo, Nicolás Maduro Moros, ha denunciato nuovi piani di attacco mediatici contro la Rivoluzione Bolivariana. Il Presidente ha invitato il popolo a prepararsi ad affrontare questa nuova aggressione, annunciata dall’inviato speciale degli Stati Uniti per il Venezuela, Elliott Abrams.

Continue reading “Venezuela denuncia piani mediatici USA” »

Share Button

Washington distrugge lo scambio di petrolio per alimenti

tra il Venezuela e la società Libre Abordo

https://medium.com/@misionverdad2012

Ieri in un comunicato stampa, la società messicana Libre Abordo ha annunciato il suo fallimento dopo aver registrato perdite per 90 milioni di $.

Insieme al suo partner Schlager Business Group, la società messicana Libre Abordo aveva raggiunto un accordo con il Governo del Venezuela, alla fine del 2019, per scambiare prodotti alimentari ed altri beni di base in cambio di petrolio venezuelano, un metodo che è già stato utilizzato da altri paesi sotto regime di diritto USA allo scopo di importare beni di base in cambio di risorse e materie prime.

Continue reading “Washington distrugge lo scambio di petrolio per alimenti” »

Share Button

Estrema sfacciataggine contro la dignità del Venezuela

Elson Concepción Pérez  www.granma.cu

Tutto è stato concepito con la caratteristica sfacciataggine di coloro che hanno elaborato il miserabile piano: il Segretario di Stato USA, Mike Pompeo, ed il rappresentante speciale di Trump per il Venezuela, Elliott Abrams.

La proposta è molto “semplice”: se il Venezuela rinuncia alla sua sovranità ed indipendenza, consegna le sue risorse petrolifere alle società USA, accoglie il neoliberalismo come modello di “salvezza” di fronte alla crisi e calpesta le decine di processi democratici di carattere totalmente popolari, che hanno scelto il modello di governo e le più alte autorità del paese, allora Trump elimina le sanzioni.

Continue reading “Estrema sfacciataggine contro la dignità del Venezuela” »

Share Button

Le ragioni del tour internazionale di Juan Guaidó

di Marco Teruggi – Pagina|12    –  www.lantidiplomatico.it

Il tour internazionale di Juan Guaidó ha nuovamente acceso le aspettative dei settori golpisti all’interno del Venezuela. La serie di fotografie, prima con il presidente della Colombia, Iván Duque, e poi con il segretario di Stato nordamericano, Mike Pompeo, e il responsabile della questione venezuelana, Elliott Abrams, tornano a far capolino per mostrare un Guaidó con un forte sostegno internazionale.

Continue reading “Le ragioni del tour internazionale di Juan Guaidó” »

Share Button

L’anno di Superbigote, quando il Venezuela ha fatto storia

di Geraldina Colotti

Si chiude il 2019. Un anno vissuto pericolosamente. L’anno in cui il Venezuela ha fatto storia, nel ventennale della rivoluzione bolivariana. Il Cuatro F, il settimanale del PSUV fondato da Nicolas Maduro il 24 novembre del 2014, ha raccontato e analizzato il crescendo di attacchi al socialismo bolivariano, dentro e fuori il paese, e dato conto della resistenza indomita del popolo cosciente e organizzato, risultato vittorioso contro tutti i pronostici.

Continue reading “L’anno di Superbigote, quando il Venezuela ha fatto storia” »

Share Button

Il Venezuela ha abbattuto Bolton

Angel Guerra Cabrera www.jornada.com.mx

La fulminante destituzione del criminale di guerra John Bolton da parte di Donald Trump, dall’incarico di consigliere per la sicurezza nazionale, ha generato grande interesse come notizia.

Continue reading “Il Venezuela ha abbattuto Bolton” »

Share Button

Almagro: affinché non lo lascino fuori

Elson Concepción Pérez

Luis Almagro si sa essere impigliato nella sua aspirazione di continuare come segretario generale dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA), proprio quando si avvicinano le elezioni in quella nefasta istituzione regionale. Spaventato è e, di conseguenza, affinché non lo lascino fuori, è tornato ad usare il tema del Venezuela quando, in una dose sorprendente di genuflessione, ha criticato gli attuali colloqui tra Governo ed opposizione e si è trascinato fino al suo padrone affermando che “il dialogo non servirà se gli USA non esercitano pressione».

Continue reading “Almagro: affinché non lo lascino fuori” »

Share Button

Pompeo smantella il piano di Guaidò

Mision Verdad http://aurorasito.altervista.org

Varie sono le reazioni dei capi anti-Chavez alle dichiarazioni del capo della diplomazia nordamericana Mike Pompeo, trapelata dal Washington Post pochi giorni prima.

Ciò che appare la supervisione delle comunicazioni sarebbe in realtà un’operazione di distacco dell’autocratico gruppo dirigente che comanda alla Casa Bianca, come in altre occasioni, cambiando la propria agenda e scartando i propri agenti decaduti.

Continue reading “Pompeo smantella il piano di Guaidò” »

Share Button