Category Archives: – blocco

Venezuela: quasi blocco navale

“Il governo degli Stati Uniti ha sanzionato 10 delle 12 compagnie di navigazione che portano il cibo in Venezuela, causando ritardi nell’arrivo dei beni nel paese, in altri termini, ciò che prima arrivava in un mese, ora ci mette tre mesi o non arriva proprio”, ha informato il capo nazionale dei Comitati Locali di Approvvigionamento e Produzione (CLAP), Freddy Bernal.

Continue reading “Venezuela: quasi blocco navale” »

Share Button

Il nome di Esteban Ventura vi dice qualcosa?

Rosa Miriam Elizalde www.cubadebate.cu

Lui era il proprietario del casale “El Rosario”, al sud dell’Avana. Un muro di pietra circondava un paesaggio campestre, quasi bucolico, con un cielo limpido, alberi frondosi ed erbe ondeggianti, come cullate dal vento. Al centro, la casa padronale.

Continue reading “Il nome di Esteban Ventura vi dice qualcosa?” »

Share Button

Cubainformacion: fascismo imperiale


Con Fidel o senza Fidel, l’obiettivo: uccidere per fame il popolo cubano

 

Per anni, la Casa Bianca e la grande stampa mondiale hanno portato un messaggio all’opinione pubblica: la scomparsa di Fidel Castro avrebbe portato la fine della Rivoluzione cubana.

Il 31 luglio 2006 si produceva la prova del fuoco: per gravi problemi di salute trasferì le sue funzioni al Vice Presidente Raúl Castro.

Continue reading “Cubainformacion: fascismo imperiale” »

Share Button

Trump rimarrà solo o si cercherà altri carnefici?

Si dice che Donald Trump abbia iniziato ad accorgersi che i principali componenti del suo governo siano degli affilati estremisti, troppo intransigenti. Per loro non esistono le sfumature, l’impiego della logica od il valore dei limiti. Sarebbe efficace che ciò che ha detto il presidente non si limitasse a uno dei tanti vaghi commenti, per depistare o eludere responsabilità. Il presidente ha detto che vogliono portarlo ad una guerra. Quale, tra i tanti conflitti esacerbati irresponsabilmente?

Continue reading “Trump rimarrà solo o si cercherà altri carnefici?” »

Share Button

Cubainformacion: Esso, Texaco, Shell


Esso no puede Shell porque Texaco de aquì”: la Helms-Burton ha una storia

 

Leggiamo sulla stampa che la compagnia petrolifera Exxon Mobil è la prima grande transnazionale USA a ricorrere alla Legge Helms-Burton per citare in giudizio Cuba.

La raffineria a L’Avana dell’allora chiamata Esso Standard Oil fu nazionalizzata nel 1960, insieme a quelle di altre due grandi compagnie petrolifere del paese: Texaco (ora Chevron) e Shell.

Continue reading “Cubainformacion: Esso, Texaco, Shell” »

Share Button

La denuncia di Cuba di fronte alla guerra che ci viene fatta

Quando viene presentata di fronte a Cuba l’attivazione della legge Helms-Burton come una presunta giustizia di fronte alle legittime nazionalizzazioni di proprietà di cittadini USA all’inizio della Rivoluzione non si deve dimenticare il lungo saldo di perdite umane e materiali avvenute in questi 60 anni a causa delle azioni del governo USA

Mauricio Escuela www.granma.cu

Continue reading “La denuncia di Cuba di fronte alla guerra che ci viene fatta” »

Share Button

Le minacce e le falsità USA contro Cuba non trovano appoggio

Da molti luoghi del mondo continuano ad alzarsi voci di forte condanna delle nuove sanzioni imposte dal governo statunitense contro Cuba, specialmente  contro l’ attivazione del III Titolo della Legge Helms-Burton.

Il Governo del Messico  ha reiterato la sua condanna dell’applicazione di questa norma che viola il Diritto Internazionale ed ha sostenuto il suo impegno di proteggere giuridicamente le imprese messicane che potrebbero ricevere danni.

Continue reading “Le minacce e le falsità USA contro Cuba non trovano appoggio” »

Share Button

2 minuti di verità in TV sulle sanzioni contro il popolo venezuelano

Share Button

La vera origine della Legge Helms-Burton

Jesús Arboleya  https://progresosemanal.us

Nel 1998, appena due anni dopo che la Legge Helms-Burton fosse approvata, il Center for Public Integrity (CPI), una nota organizzazione no-profit dedita al giornalismo d’inchiesta con il manifesto fine di “rivelare abusi di potere e la corruzione di istituzioni pubbliche e private” degli USA, pubblicò un ampio rapporto sull’origine di questa legge, che fino ad oggi non è stata confutato (*).

Continue reading “La vera origine della Legge Helms-Burton” »

Share Button

Cubainformacion: più sanzioni più solidarietà con Cuba e Vzla


Perché ritardano tanto le “prove” sulle truppe cubane in Venezuela?

La retorica condannatoria dei media contro Nicolás Maduro si converte in silenzio di fronte alle evidenti menzogne della Casa Bianca sul Venezuela.

Continue reading “Cubainformacion: più sanzioni più solidarietà con Cuba e Vzla” »

Share Button

Sanzioni USA e silenzi mediatici

Mentre l’amministrazione Trump continua a condurre una guerra economica contro il Venezuela, esperti ed economisti continuano a criticare le misure illegali e mortali – e i media continuano a ignorare completamente i loro avvertimenti.

Continue reading “Sanzioni USA e silenzi mediatici” »

Share Button

Cubainformacion: Legge Helms-Burton vs Unione Europea


Legge Helms-Burton: è morto il patto segreto USA-Unione Europea?

La cosiddetta Legge Helms-Burton è già in piena applicazione, dopo l’attivazione dei capitoli III e IV, in sospeso dal 1996.

Il suo capitolo I ha segnato una pietra miliare in relazione al blocco economico, finanziario e commerciale di Cuba. Convertendolo in legge, ha eliminato la potestà che sino ad allora teneva il presidente di annullarlo.

Continue reading “Cubainformacion: Legge Helms-Burton vs Unione Europea” »

Share Button

Dobbiamo avere fiducia in noi

Cienfuegos – La fiducia nelle nostre capacità per affrontare e vincere qualsiasi difficoltà economica è stata sottolineata da José Ramón Machado Ventura, Secondo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba, al termine  di un lungo percorso, nel pomeriggio di lunedì 6, nei poli produttivi di Juraguá e Horquita, del municipio cienfueguero di Abreus Parlando dell’attivazione del Titolo III della Legge Helms-Burton, il membro del Burò Politico del Partito ha considerato: «Siamo abituati a questi atteggiamenti da parte dei Governi degli USA. L’attivazione di questo Titolo ci danneggia nel senso che gli investimenti stranieri si possono ritirare, ma dobbiamo avere fiducia in noi, in quello che abbiamo e in quello che possiamo fare.

Continue reading “Dobbiamo avere fiducia in noi” »

Share Button

Crimini contro il Venezuela

Isaias Rodriguez www.altrenotizie.org

In un rapporto informativo del Dipartimento di Stato, il governo degli USA riconosce di aver adottato 150 misure coercitive unilaterali contro il Venezuela a partire dal 2017. Tali misure comprendono gli ordini esecutivi (Executive Orders) e le segnalazioni della lista dell’Ufficio di controllo dei beni stranieri (Office of Foreign Assets Control, OFAC) che cercano di inasprire la sofferenza economica e sociale della popolazione, come un’arma efficace per il cambiamento del regime.

Continue reading “Crimini contro il Venezuela” »

Share Button

Cubainformacion: 40mila morti silenziati


40mila morti in Venezuela: il rapporto silenziato

Il Centro di Ricerca Politica ed Economica, fondazione indipendente USA, ha pubblicato il suo rapporto “Sanzioni economiche come punizione collettiva: il caso del Venezuela”.

Continue reading “Cubainformacion: 40mila morti silenziati” »

Share Button