Category Archives: – blocco

PostFinance mette in difficoltà gli svizzeri a Cuba

Andrea Togninawww.swissinfo.ch

La decisione di PostFinance di interrompere dal 1 settembre il traffico dei pagamenti con Cuba crea problemi anche a progetti di cooperazione finanziati dalla Confederazione.

Si trattava verosimilmente dell’ultimo canale aperto per l’invio di denaro dalla Svizzera. L’istituto finanziario giustifica la decisione con i rischi connessi alle sanzioni statunitensi (sanzioni che la Svizzera non sostiene).

Continue reading “PostFinance mette in difficoltà gli svizzeri a Cuba” »

Share Button

Cuba non è paralizzata, contiamo su una strategia

Per il secondo giorno consecutivo, il presidente dei Consiglio di Stato e dei Ministri, Miguel Diaz-Canel, ha partecipato nella Mesa Redonda per  continuare ad informare il popolo sulle misure che adotta il paese davanti ai problemi della disponibilità di alcuni combustibili che provoca la nuova scalata di sanzioni dell’Amministrazione Trump, che ora minaccia e ricatta le aziende e le navi che trasportano petrolio a Cuba, nel suo affanno di inasprire il bloqueo contro l’Isola.

Continue reading “Cuba non è paralizzata, contiamo su una strategia” »

Share Button

Twitter censura conferenza di Diaz-Canel?

I principali mezzi di comunicazione cubani sono stati censurati simultaneamente e senza alcuna spiegazione dalla rete sociale Twitter questo mercoledì, mentre era in corso un discorso il presidente del Paese, Miguel Díaz-Canel.

In dettaglio, decine di account twitter di giornali come Mesa Redonda (@mesaredondacuba), Cuba Debate (@cubadebate), Radio Rebelde (@radiorebeldecu) y Granma (@granma_digital), come altri diversi giornali assocciati, sono stati sospesi un minuto prima dell’inizio dell’apparizione del Presidente.

Continue reading “Twitter censura conferenza di Diaz-Canel?” »

Share Button

Declaración de la UPEC: Twitter censura periodistas y medios en Cuba

En la tarde de este miércoles, decenas de cuentas en Twitter de periodistas y medios cubanos fueron bloqueadas por la plataforma, unos minutos antes de que se iniciara la comparecencia en televisión del Presidente Miguel Díaz Canel y otros altos funcionarios del gobierno cubano. Durante una hora y media, ellos expusieron de manera exhaustiva medidas económicas excepcionales, como respuesta al recrudecimiento de las acciones de guerra económica de Estados Unidos contra nuestro país.

Continue reading “Declaración de la UPEC: Twitter censura periodistas y medios en Cuba” »

Share Button

Cubainformacion: libero commercio o pirateria


Cuba: libera di commerciare con il mondo?

Il governo USA approva sempre più misure per bloccare Cuba.

Nuove restrizioni sui viaggi, sanzioni per le compagnie di navigazione che trasportano petrolio, piena applicazione della legge Helms-Burton …

Continue reading “Cubainformacion: libero commercio o pirateria” »

Share Button

L’odio ed il cinismo della Casa Bianca contro Cuba ed i cubani

Randy Alonso Falcón

Le nuove misure contro Cuba ed i cubani annunciate, lo scorso venerdì, dal Segretario al Tesoro USA, Steven Mnuchin, sono prova dell’odio viscerale dei governi di quella nazione contro la nostra e dell’enorme cinismo che impera nella politica imperiale.

Continue reading “L’odio ed il cinismo della Casa Bianca contro Cuba ed i cubani” »

Share Button

Nuove sanzioni nell’aggressiva escalation USA contro Cuba

www.granma.cu

Le sanzioni includono l’imposizione di un limite di 1000 $ al trimestre che un mittente può inviare ad un cittadino cubano e proibisce le rimesse a parenti stretti di funzionari cubani vietati e membri del Partito Comunista di Cuba

Continue reading “Nuove sanzioni nell’aggressiva escalation USA contro Cuba” »

Share Button

Il blocco non è una realtà astratta

Jorge Pérez Cruz

Il laureato Yaudel Yero Martínez, come il popolo venezuelano, ha fin troppe ragioni per rifiutare l’infame blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli USA alla Patria di Bolivar e la campagna diffamatoria che contro la collaborazione medica cubana nel mondo ordiscono Trump, Bolsonaro ed i loro accoliti.

Continue reading “Il blocco non è una realtà astratta” »

Share Button

Cuba: USA cercano di demolire l’eccellenza nel settore sanitario

Cuba. Gli Stati Uniti cercano di demolire l’eccellenza del paese nel settore sanitario

Il governo cubano ha accusato gli Stati Uniti di «sabotare» la cooperazione dell’isola nel settore sanitario, un’azione che «condanna fermamente». Il ministero degli Esteri cubano «denuncia e condanna fermamente la recente aggressione contro Cuba del governo degli Stati Uniti attraverso un programma Usaid finalizzato al finanziamento di attività e alla ricerca di informazioni per screditare e sabotare la cooperazione internazionale di Cuba nel campo della salute», secondo una nota ufficiale.

Continue reading “Cuba: USA cercano di demolire l’eccellenza nel settore sanitario” »

Share Button

La pianta insolente

Luis Britto García www.cubadebate.cu

1

Il Venezuela nel 1902 era bloccato dalle tre più potenti potenze imperiali. L’Inghilterra dominava più della metà della superficie terrestre. La Germania si espandeva unendo i dispersi stati teutonici, instaurando colonie in Africa, alleandosi con il potente impero ottomano, che occupava quello che oggi è il Medio Oriente. L’Italia stava cercando di colonizzare il Continente Nero e l’America. Le tre circondarono i nostri mari con un impenetrabile muro di quindici navi da guerra e 15000 marinai, cannoneggiarono le nostre coste, distrussero la nostra nascente marina e saccheggiarono popolazioni. Facile sembrava smembrare il Venezuela e ripartirsi le sue spoglie, ma non vi riuscirono. Perché?

Continue reading “La pianta insolente” »

Share Button

Sanzioni criminali

bloccati fondi del Venezuela x importazione di medicinali

www.lantidiplomatico.it

Le sanzioni illegali imposte dagli Stati Uniti nei confronti del Venezuela mostrano il loro volto criminale.

Citibank ha infatti bloccato i fondi del popolo venezuelano -è bene ricordare che queste misure colpiscono in primis il popolo- destinati all’acquisto di medicinali. In questo caso, i fondi servivano per acquistare insulina necessaria ai pazienti affetti da diabete.

Continue reading “Sanzioni criminali” »

Share Button

Grazie Facebook

Rosa Miriam Elizalde www.cubadebate.cu

Facebook si è impegnato, a febbraio, ad inaugurare la sua Biblioteca di Annunci (https://bit.ly/2JTK4iU), pubblicizzata come un gesto di trasparenza di fronte ai suoi oscuri algoritmi e tra accuse di usare tattiche di comunicazione di uso militare contro la popolazione, come afferma senza mezzi termini ‘The Great Hack’, il documentario presentato da Netflix in questi giorni.

Continue reading “Grazie Facebook” »

Share Button

È possibile un blocco navale contro il Venezuela?

www.granma.cu

Il magnate presidente Donald Trump ha insistito sul blocco navale come opzione da prendere contro la Repubblica Bolivariana del Venezuela e, secondo il portale USA Axios, citato da Mision Verdad, si tratterebbe di un embargo diretto alle coste venezuelane «per evitare che i beni entrino ed escano dal paese».

Continue reading “È possibile un blocco navale contro il Venezuela?” »

Share Button