Category Archives: – storia

Fidel in La storia mi assolverà

È il dottor Fidel Castro Ruz, il *principale imputato* della Causa 37 per l’assalto alla Caserma Moncada che lo dice nella sua arringa di autodifesa, il 16 ottobre del 1953. Si trova nel Tribunale per direttissima che lo giudica nella piccola sala di studio delle alunne d’infermeria dell’allora ospedale provinciale Saturnino Lora, a Santiago.

Continue reading “Fidel in La storia mi assolverà” »

Share Button

La Resistenza Indigena – Storia non ufficiale

‘Per gli usurpatori della memoria, coloro che furono conquistati ignorano come si fa la storia’.

SAGGIO DELL’AMBASCIATORE DELLA REPUBBLICA BOLIVARIANA DEL VENEZUELA PRESSO LA REPUBBLICA ITALIANA JULÍAN ISAÍAS RODRIGUEZ DÍAZ

resistencia_indigena

Per gli usurpatori della memoria, coloro che furono conquistati ignorano come si fa la storia. Per questo, devono consegnarcela già fatta. Per loro la dignità non è più di una catena di fatti privi di senso. Colombo credette di essere sbarcato in Oriente dalla porta di dietro, credette di trovarsi in India, credette che Haiti era il Giappone e che Cuba era la Cina e, nonostante questo, si continua a dire, irresponsabilmente, che l’America fu scoperta da lui.

Continue reading “La Resistenza Indigena – Storia non ufficiale” »

Share Button

Che: Quando il silenzio è notizia

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

I messaggi e le chiamate alla TV hanno costretto ad una ritrasmissione del programma che in ‘La pupila asombrada’ abbiamo dedicato al Comandante Che Guevara nel 49° anniversario del suo assassinio per mano della CIA.

Continue reading “Che: Quando il silenzio è notizia” »

Share Button

Giorni di ottobre

Gabriella Pogolotti da Juventud Rebelde

cespedesPer gli abitanti delle Antille ottobre è sopratutto un mese di cicloni. Alcuni tra questi uragani sono entrati nella leggenda, trasmessa dai genitori ai  figli. Gli abitanti de L’Avana hanno costruito una cultura attorno a questo fenomeno meteorologico. Tutto cominciava con il blocco, inchiodando porte e finestre e, dipendendo dalle possibilità di ogni casa, si raccoglievano commestibili, candele e cherosene.

Continue reading “Giorni di ottobre” »

Share Button

La leggenda del Guerrigliero Eroico

cheQuando il sergente boliviano Mario Terán ha assassinato Ernesto Guevara de la Serna il 9 ottobre 1967, non avrebbe mai immaginato che ponendo fine alla sua vita paradossalmente aveva contribuito a creare un mito.

Continue reading “La leggenda del Guerrigliero Eroico” »

Share Button

Affidano un triste ruolo a The Washington Post

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

batistadc1938Il 18.12.2016 The Washington Post pubblicava un nuovo articolo contro Cuba con il seguente titolo: “Le relazioni Cuba-USA ricordano l’accordo di Washington con il regime di Batista”; realmente dispiace osservare sin dove è caduto questo prestigioso quotidiano USA, al lasciarsi trascinare dalla mafia anticubana, quella che sostiene e protegge notori assassini.

Continue reading “Affidano un triste ruolo a The Washington Post” »

Share Button

Come gli USA attaccano i governi di sx latinoamericani

Alexander Main – Dan Beeton, Mondialisation, Jacobin https://aurorasito.wordpress.com

americalatinaluchaPer chi sia interessato alle relazioni internazionali in America Latina, e più in particolare alla politica estera degli Stati Uniti nella regione, i cablo diplomatici statunitensi pubblicati da WikiLeaks sono un’inaspettata ricchezza di informazioni che va oltre parole e dichiarazioni, avvicinando le azioni.

Continue reading “Come gli USA attaccano i governi di sx latinoamericani” »

Share Button

Il crimine delle Barbados

Ricardo Alarcón de Quesada,

posada-avion

Il 6 ottobre si sono compiuti quarant’anni dalla distruzione in pieno volo di un aereo civile cubano che è esploso vicino a Barbados e ha spazzato via 73 persone. È stato l’attentato terroristico più grave successo fino ad allora nell’Emisfero Occidentale ma ancora non si è fatta giustizia. Si sono compiuti anche quarant’anni di impunità e complicità.

Continue reading “Il crimine delle Barbados” »

Share Button

Che Guevara: dopo Fidel? Raul

https://dialogardialogar.wordpress.com

Che Guevara : “Raul sarebbe il più adatto per seguire il cammino della rivoluzione”

Castro GuevaraSe qualcosa accadesse a Fidel Castro, che cosa pensa sarebbe la sorte della rivoluzione cubana e chi accederebbe al potere?

Per la sua domanda presumo che si riferisca a che gli accada qualcosa di violento.

Continue reading “Che Guevara: dopo Fidel? Raul” »

Share Button

Fidel e il Che

che-fidelEra tale la fiducia di Fidel nelle capacità del Che come capo e combattente guerrigliero, che nel momento più critico di tutta la lotta sulla Sierra – in occasione dell’offensiva nemica nell’estate del 1958 contro il territorio del Primo Fronte Ribelle –  il Comandante in Capo  non ebbe dubbi nell’affidargli due missioni di rilevante importanza e alta responsabilità: l’organizzazione della prima e unica scuola di reclute che funzionò nel territorio di questo fronte e la totale direzione della difesa del settore occidentale nel territorio ribelle, in una delle tre principali direzioni dell’avanzata nemica.

Continue reading “Fidel e il Che” »

Share Button

La Guerra Sporca dell’USAID

Raul Antonio Capote https://lapupilainsomne.wordpress.com

usaid-zio-samL’Alleanza per il Progresso fu un programma di “aiuto economico”, “politico” e “sociale” degli USA, era una sorta di piano Marshall ed il primo grande tentativo di fermare la rivoluzione latino-americano, isolare Cuba, stigmatizzarla e ridurre al minimo l’esempio che, da essa, potesse emanare verso un continente che si sollevava in cerca di libertà. 20 miliardi di dollari dovevano essere dedicati a fermare l’esempio di Cuba.

Continue reading “La Guerra Sporca dell’USAID” »

Share Button

Crimine delle Barbados: non dimentichiamo!

14522839_1187818621275329_4567235967957612026_nHo avuto accesso a centinaia di pagine in Venezuela sul crimine del 6 ottobre 1976 contro l’aeroplano civile cubano. I volumi del dossier sono ingombranti. Riempiono un armadio intero degli uffici della procura a Caracas. Consistono in decine di cartelle ed annessi, oltre a circa dieci cartelle addizionali che corrispondono alla causa per corruzione amministrativa, svoltasi dopo la fuga di Luis Posada Carriles dal penitenziario di San Juan de los Morros, il 18 agosto 1985.

Continue reading “Crimine delle Barbados: non dimentichiamo!” »

Share Button

Gli illustri amici di Cuba

Continue reading “Gli illustri amici di Cuba” »

Share Button

3 ottobre 1965: la presentazione del Comitato Centrale

f0013321La notte del 3 ottobre del 1965, nell’allora teatro Chaplin (oggi  Karl Marx), si concludeva un lungo processo iniziato nel 1961, quando le tre organizzazioni che avevano partecipato attivamente alla caduta della tirannia, il Movimento  26 di Luglio, Il Direttivo  Rivoluzionario 13 di Marzo e il Partito Socialista Popolare, come espressione di volontà unitaria, si auto dissolsero, per unirsi con la guida di Fidel nelle organizzazioni rivoluzionarie integrate ORI, precedendo l’ulteriore ristrutturazione e costruzione, l’anno dopo, del Partito Unito della Rivoluzione Socialista di Cuba (PURS).

Continue reading “3 ottobre 1965: la presentazione del Comitato Centrale” »

Share Button

Ciclón

Santiago Alvarez https://lapupilainsomne.wordpress.com

f0069043-1A proposito del molto prevedibile passaggio per l’Oriente di Cuba del fortissimo uragano Matthew, condivido questo premiato documentario di Santiago Alvarez che riflette l’impatto dell’uragano Flora, nel 1966, in quella regione e l’agire, con il popolo, dei dirigenti della Rivoluzione cubana, guidati da Fidel, per affrontare il flagello.

Continue reading “Ciclón” »

Share Button