Tag Archives: Alberto Fernández

Guardare al sud, Argentina, espropriazione strategica

Ángel Guerra Cabrera  www.jornada.com.mx

Il presidente dell’Argentina, Alberto Fernández, ha decretato l’intervento e l’espropriazione del conglomerato Vicentin, il sesto agro-esportatore del paese, con azioni in 20 società, ed ha inviato il corrispondente progetto di legge al Congresso. Vicentin ha irregolarmente ricevuto enormi prestiti dal Banco Nación nel governo Macri.

Continue reading “Guardare al sud, Argentina, espropriazione strategica” »

Share Button

Argentina e Brasile: le facce di una stessa moneta

Katu Arkonada  www.cubadebate.cu

In un Sud America attraversato dal colpo di stato in Bolivia, dalle proteste in Cile e Colombia, dal lawfare contro il correismo in Ecuador o dalla guerra economica contro il Venezuela, i vicini governi dell’Argentina e Brasile, che compiono due mesi nel caso dell’esecutivo diretto da Alberto Fernández e 13 mesi per quello di Jair Bolsonaro, si convertono nel testa e croce di una stessa moneta, quella della crisi di un modello economico e sociale in decomposizione che genera mostri.

Continue reading “Argentina e Brasile: le facce di una stessa moneta” »

Share Button

Bolsonaro, un vassallo verso l’isolamento

che ritira il Brasile dalla CELAC

Eric Nepomuceno  www.cubadebate.cu

Ancora una volta, l’estremista di destra Jair Bolsonaro conferma la sua coerenza: ha appena sospeso la partecipazione brasiliana alla CELAC (Comunità degli Stati dell’America Latina e dei Caraibi) proprio quando il presidente messicano Andrés Manuel López Obrador assume la presidenza temporanea del gruppo e gli chiede sostegno.

Continue reading “Bolsonaro, un vassallo verso l’isolamento” »

Share Button

Mario Vargas Llosa: esibendo le sue doti di fantoccio

Conversavo con una collega e amica e la sua affermazione sulla dicotomia tra buoni letterati e pessimi uomini mi ha motivato a scrivere queste righe.

Continue reading “Mario Vargas Llosa: esibendo le sue doti di fantoccio” »

Share Button

Sinistra latinoamericana nel 2019 (I)

Angel Guerra Cabrera  www.cubadebate.cu

Nel 2019, è stato dimostrato la fallacia che prediceva la fine del “ciclo” progressista in America Latina e nei Caraibi. Basterebbe col citare le nette vittorie elettorali di Andrés Manuel López Obrador in Messico e Alberto Fernández in Argentina per confutarla. Tuttavia, l’affermazione sulla fine del ciclo si basava su fatti reali e molto deplorevoli, ma allo stesso tempo istruttivi per le forze popolari, progressiste e rivoluzionarie.

Continue reading “Sinistra latinoamericana nel 2019 (I)” »

Share Button

L’uomo dell’anno alla Casa Bianca non è Trump

Rosa Miriam Elizalde  www.cubadebate.cu

Se l’indagine natalizia del Times fosse condotta a Cuba, il personaggio dell’anno sarebbe Mauricio Claver-Carone. Da quasi un secolo, la rivista ha dedicato le sue copertine più famose agli eroi o ai vili -Papa Francesco e Adolph Hitler; Albert Einstein e Osama Bin Laden…- e questo signore, di madre cubana e padre spagnolo nato in Florida, ha vinto nel 2019 con ampio vantaggio la corona di malvagio nel nido di scorpioni che è la Casa Bianca di Trump.

Continue reading “L’uomo dell’anno alla Casa Bianca non è Trump” »

Share Button

Alberto Fernández: «Alziamoci in piedi e cominciamo di nuovo la nostra marcia»

Miguel Díaz-Canel Bermúdez ha assistito alla nomina ufficiale del presidente dell’Argentina, Alberto Fernández, e della vice presidente Cristina Fernández de Kirchner

Argentina – Il nuovo Presidente Alberto Fernández ha chiamato gli argentini, senza distinzioni, a mettere in piedi la nazione «perché cominci a camminare, un passo dopo l’altro, con dignità», all’inizio del suo discorso molto forte e molto chiaro davanti all’Assemblea Legislativa, dopo aver giurato come Capo di Stato, martedì 10.

Continue reading “Alberto Fernández: «Alziamoci in piedi e cominciamo di nuovo la nostra marcia»” »

Share Button

Le principali frasi del discorso di Alberto Fernández

www.lantidiplomatico.it

Alberto Fernández ha tenuto il suo primo discorso come presidente davanti all’Assemblea Legislativa, dopo aver giurato come Capo di Stato. In quest’occasione, ha ricordato le diverse politiche che implementerà durante il suo mandato dove porrà fine al regime neoliberista instaurato da Mauricio Macri. Un fallimento totale che ha riportato l’Argentina indietro di un ventennio.

Continue reading “Le principali frasi del discorso di Alberto Fernández” »

Share Button

Bolsonaro ha tolto il Brasile dalla mappa dell’America Latina

Eric Nepomuceno  www.cubadebate.cu

Da un mese il Cile vive la crisi più grave e pericolosa dalla fine della dittatura di Augusto Pinochet, nel 1990.

Dopo settimane di violenza e barbarie, il presidente Sebastián Piñera ha accettato di convocare un referendum al fine di giungere ad una costituente per rimpiazzare l’attuale Magna Carta ereditata dai tempi di Pinochet.

Continue reading “Bolsonaro ha tolto il Brasile dalla mappa dell’America Latina” »

Share Button

L. Obrador, A. Fernández, integrazione regionale e comunione di idee

Gerardo Villagrán del Corral, CLAE,

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Poco più di un mese dopo essersi divenuto presidente dell’Argentina, Alberto Fernández compiva il primo viaggio all’estero in Messico, per incontrarsi per tre ore con colui sarà un alleato, il presidente messicano Andrés Manuel López Obrador, per parlare di complementazione commerciale, investimenti, politica estera e in particolare integrazione regionale. “Un incontro più che formidabile; un ottimo punto di partenza, coll’idea che abbiamo molte cose in comune”, con López Obrador, con cui affermava di avere

Continue reading “L. Obrador, A. Fernández, integrazione regionale e comunione di idee” »

Share Button

Alberto Fernández è il nuovo presidente dell’Argentina

Il candidato del partito Frente de Todos, Alberto Fernández, è già il presidente dell’Argentina, dato che ha superato l’attuale  mandatario del paese sudamericano, Mauricio Macri. Con più del 96,2 % dei seggi scrutinati, Fernández e la sua compagna  di formula, Cristina Fernández de Kirchner, hanno ottenuto il  48,03 % dei  voti contro  il 40,44 del macrismo, ha informato il sito web della Camera Nazionale Elettorale dell’ Argentina.

Continue reading “Alberto Fernández è il nuovo presidente dell’Argentina” »

Share Button

Argentina, otto punti chiave della politica estera di Alberto Fernández

Martín Granovsky – Pagina|12

Sembrava rilassato. Il tono era molto simile a quello che usa nelle sue lezioni di diritto penale. Non ha urlato giovedì 5 settembre, Alberto Fernández, al Congresso dei deputati spagnoli, che può essere considerata la sua prima uscita pubblica incentrata sulla politica estera. Ha evitato tutti gli slogan tranne uno. Ma lo ha ripetuto tre volte: “Lula libre, Lula libre, Lula libre”.

Continue reading “Argentina, otto punti chiave della politica estera di Alberto Fernández” »

Share Button

Il risultato in Argentina può respingere l’ondata conservatrice

María José Haro Sly* – Global Times

Domenica sono state svolte le elezioni primarie in Argentina. Elezioni preliminari per la definizione dei candidati nei diversi partiti. Le elezioni finali si terranno invece ad ottobre.

Il popolo ha optato per un cambiamento progressista. Alberto Fernandez, professore di diritto penale all’Università di Buenos Aires e capo del gabinetto durante la presidenza di Nestor Kirchner, ha stretto un’alleanza con l’ex presidente Cristina Fernandez de Kirchner come vicepresidente. Hanno sconfitto il presidente Mauricio Macri con il 47% contro il 32% dei voti.

Continue reading “Il risultato in Argentina può respingere l’ondata conservatrice” »

Share Button

Alberto Fernández in carcere da Lula, denuncia il lawfare in America Latina

www.lantidiplomatico.it

“Se Lula non è libero è perché lo Stato di diritto non funziona bene”, ha dichiarato il candidato alla presidenza del Frente de Todos, Alberto Fernandez, all’uscita della prigione di Curitiba, dove ha incontrato l’ex presidente del Brasile e leader del Partido de los Trabajadores.

Continue reading “Alberto Fernández in carcere da Lula, denuncia il lawfare in America Latina” »

Share Button

Il missile di Cristina

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

Il sorprendente annuncio, dall’ex presidentessa Cristina Fernandez de Kirchner, della sua formula per le elezioni di ottobre è irrotto, come un missile, nella tranquillità del sabato di Buenos Aires, scosso lo spettro notiziario locale ed è irrotto in quello internazionale.

Continue reading “Il missile di Cristina” »

Share Button