Tag Archives: Florida

La scommessa anticubana di Trump e la macchina del tempo

MSc Luis Daniel Carreras Martorell

Quando Ronald Reagan si è insediato nel 1980, era determinato a collocare ai vertici del suo governo le persone che avevano avuto successo negli affari. La filosofia alla base dell’azione era che queste persone avevano dimostrato la loro capacità di avere successo diventando ricche e che quindi la loro motivazione a servire il governo era di non usare la loro posizione per aumentare il loro patrimonio personale. Al contrario, sono stati in grado di utilizzare la loro esperienza per far funzionare il paese e la società in generale.

Continue reading “La scommessa anticubana di Trump e la macchina del tempo” »

Share Button

Movimenti nello scacchiere geopolitico ed elezioni parlamentari in Venezuela

https://medium.com/@misionverdad2012

La simultaneità di diversi eventi con il Venezuela come epicentro illustra il livello di rilevanza del paese petrolifero nell’approccio strategico USA su più fronti.

Recentemente, il Segretario di Stato Mike Pompeo ha visitato diversi paesi della regione, tre dei quali confinanti con il Venezuela.

Il suo passaggio per Suriname, Guyana, Brasile e Colombia ha avuto il Venezuela al centro del tavolo, attraverso arringhe del funzionario su questioni di sicurezza e crisi interna. Le sue frasi mirando allo smantellamento del chavismo al potere non si sono fatte aspettare.

Continue reading “Movimenti nello scacchiere geopolitico ed elezioni parlamentari in Venezuela” »

Share Button

Rubio vuole invadere il Venezuela

Secondo una nota pubblicata martedì sul portale messicano “LaPoliticaOnline” il senatore repubblicano Marco Rubio ha insistito col presidente Trump per inserire in agenda un intervento militare in Venezuela per assicurarsi i voti dello stato della Florida.

Il media ha sottolineato che alcuni membri della republican War Room (la sala della guerra repubblicana), chiamati a operare sul voto latino, hanno recentemente commentato che, in almeno due riunioni, Rubio si è espresso a favore di una azione militare contro il paese sudamericano per garantire così i 29 voti del Collegio Elettorale della Florida a novembre.

Continue reading “Rubio vuole invadere il Venezuela” »

Share Button

La politica a Miami e la sua influenza a Cuba

Jesús Arboleya https://progresosemanal.us

L’AVANA. Nel suo libro, ‘Miami. City of future’, il giornalista e storico T.D. Allman afferma: “È stato solo grazie ad un incidente della storia, la Rivoluzione cubana, che Miami ha acquisito le capacità umane e le condizioni emisferiche necessarie per sfruttare i suoi vantaggi naturali come capitale dell’Emisfero Occidentale, a sud del Rio Grande e del Golfo del Messico”.

Continue reading “La politica a Miami e la sua influenza a Cuba” »

Share Button

USA: triturati dalla pandemia

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

Se la Florida, lo stato meridionale USA, fosse un paese, occuperebbe il quarto posto al mondo per il numero di morti dovuti al covid-19. Ma molto vicino a lì, a Cuba -bloccata senza misericordia- il 94% dei pazienti diagnosticati già sono in convalescenza e 32 brigate mediche dell’isola, con oltre 3000 membri, combattono la malattia nel mondo.

Continue reading “USA: triturati dalla pandemia” »

Share Button

La vecchia retorica e l’applauso dei falliti in Florida

Raúl Antonio Capote

Il cancelliere cubano Bruno Rodríguez Parrilla ha respinto le bugiarde dichiarazioni del Presidente degli USA, «mal consigliato, mal informato e legato a una fallita retorica», durante la sua visita di venerdì 10 luglio, in Florida.

Continue reading “La vecchia retorica e l’applauso dei falliti in Florida” »

Share Button

Cubainformacion: Trump ed il voto cubano

La politica di Trump capta il voto cubano?

 

Donald Trump mente quando afferma di aver ottenuto l’80% del voto cubano nello stato della Florida: era poco più del 54.

Il voto cubano-americano, alla fine del secolo scorso, sì era all’80% favorevole alla tesi pro-blocco.

Ma, progressivamente, è andato crescendo il numero di coloro che difendono la normalizzazione delle relazioni tra USA e Cuba.

Continue reading “Cubainformacion: Trump ed il voto cubano” »

Share Button

Ha vinto o perso?

Così è rimasta la lobby anti-venezuelana della Florida nelle elezioni

 http://misionverdad.com

Le elezioni di medio termine (midterm elections) negli USA hanno confermato la tendenza polarizzata che emerge nella mappa politica di quel paese. I democratici hanno vinto la maggioranza dei seggi nella Camera dei Rappresentanti mentre i repubblicani hanno fatto lo stesso con il Senato.

Continue reading “Ha vinto o perso?” »

Share Button

Il sud della Florida come epicentro della cospirazione

http://misionverdad.com

Perché Miami?

 

Quando si tratta di Florida, bisognerebbe tener conto della sua recente composizione storica, sociale ed economica per comprendere che, in tema di intervento straniero e violenza politica, è lì dove vengono prese molte decisioni contro il Venezuela.

Continue reading “Il sud della Florida come epicentro della cospirazione” »

Share Button

Cuba: visita delegazione bicamerale Congresso USA

Una delegazione delle due camere del Congresso degli Stati Uniti è in visita a Cuba per constatare sul terreno i cambi della politica di Washington verso l’Isola, ha informato una nota del Minrex.

Continue reading “Cuba: visita delegazione bicamerale Congresso USA” »

Share Button

Ha Trump un mandato cubano-americano?

Victor Martinez https://lapupilainsomne.wordpress.com

mafia-miami-elezioni-trumpAlcuni media hanno pubblicato che Trump ha vinto, in Florida, grazie al voto dei cubani-americani. È sintomatico che uno dei sostenitori di questa idea è il presentatore della NBC, a Miami, Jose Diaz Balart, un cubano-americano, http://www.nbcnews.com fratello di un congressista e di un altro ex congressista che ha dovuto dimettersi per le accuse di corruzione. Entrambi sostengono le posizioni più dure contro Cuba.

Continue reading “Ha Trump un mandato cubano-americano?” »

Share Button

Cuba dimenticata

Corrado Barenco, giornalista e membro del direttivo ASC

press-usa-propaganda-posterAnche in questo caso non si può che denunciare la parzialità dell’informazione dei nostri mass-media. Non smetteremo mai di denunciare questo modo di fare asservito al potere degli Stati Uniti che continua a considerare l’isola un pericolo perpetrando una politica che ha quale obiettivo quello di far ritornare Cuba ai tempi di Batista, ossia una colonia americana.

Continue reading “Cuba dimenticata” »

Share Button

Rubio: si sgonfiò il pallone nel Gran Circo Repubblicano

Miami/Andres Gomez http://islamiacu.blogspot.it

ted cruz marco rubio affondanoTra la straordinaria confusione del processo elettorale delle primarie del Grande Circo Repubblicano, nei due mesi e mezzo che sono passati dal suo inizio, uno dei fatti più notevoli è che si è completamente sgonfiato il Gran Pallone che è stata la pre candidatura presidenziale per il Partito Repubblicano del senatore della Florida, Marco Rubio. “Little Marco”, come spregiativamente lo chiama, Donald Trump, il pre candidato repubblicano che domina tutte le piste di quel grande circo.

Continue reading “Rubio: si sgonfiò il pallone nel Gran Circo Repubblicano” »

Share Button

Elezioni in Florida e i politici cubano-americani

Edmundo García https://lapupilainsomne.wordpress.com

vota esclavoLe elezioni nello stato della Florida sono, di solito, offuscate da illegalità e violazioni delle regole che, in alcuni casi, hanno portato in tribunale e in carcere alcuni politici e membri delle loro squadre. Spesso si denunciano raccolte irregolari, invenzioni di candidati fraudolenti per logorare gli avversari nella primarie, diffamazione, distruzione di propaganda elettorale dei concorrenti, occultamento e travisamento dei dati, come i luoghi reali di residenza dei candidati o della loro storia familiare, ecc.

Continue reading “Elezioni in Florida e i politici cubano-americani” »

Share Button

Scandalo a Miami mostra putrefazione democrazia USA

Jean-Guy Allard – http://www.cubadebate.cu/

joe garcia saleIl capo dell’ufficio del congressista cubano-americano Joe Garcia, politicante della Florida, si è appena dimesso per essere stata scoperta la sua attiva partecipazione a ciò che lo stesso Miami Herald descrive come “uno sofisticato schema per manipolare le elezioni”.

Continue reading “Scandalo a Miami mostra putrefazione democrazia USA” »

Share Button