Tag Archives: Juan Guaidò

Non potranno stravolgere il destino del Venezuela

Sergio Rodríguez Gelfenstein https://misionverdad.com

L’Unione Europea ha smesso di riconoscere Guaidó, lo stesso hanno fatto la Repubblica Dominicana e Panama. Già solo circa 25 paesi supportano la farsa. Attendono che gli USA diano il segnale affinché la luce si spenga definitivamente nella tana di coloro che, violando la Costituzione della Repubblica Bolivariana del Venezuela ed il diritto internazionale, hanno inventato un sotterfugio per appropriarsi di risorse e beni che appartengono a tutti venezuelani.

Continue reading “Non potranno stravolgere il destino del Venezuela” »

Share Button

Rivelato il ruolo di Guaidó nella guida di un’operazione terroristica

Il presidente dell’Assemblea Nazionale venezuelana (AN), Jorge Rodríguez, accusa l’oppositore Juan Guaidó di “aver rubato i beni del Venezuela” con l’aiuto USA

 

Il Venezuela rivela il ruolo di Juan Guaidó nella guida di un’operazione terroristica -già smantellata-  che avrebbe creato caos durante le elezioni del 6 dicembre scorso.

Continue reading “Rivelato il ruolo di Guaidó nella guida di un’operazione terroristica” »

Share Button

Juan Guaidó: ¿un fracaso muy ventajoso?

Share Button

Guaidò ora vuole bloccare i vaccini per il popolo del Venezuela

www.lantidiplomatico.it

Hanno invocato sanzioni sempre più dure, invasioni armate, ogni tipo di misura punitiva verso il proprio paese. Adesso vogliono anche privare la popolazione venezuelana dei vaccini contro il covid-19.

Juan Guaidò e i suoi accoliti golpisti non sembrano conoscere limiti. La bramosia del potere è molto più forte di qualsiasi altra cosa per le marionette di Washington. Chi si ostina a presentarli come dei democratici che lottano per libertà e diritti umani vi mente. Continua a farlo impunemente da anni. Ma i fatti hanno la testa dura e continuano a rivelare inesorabilmente la vera natura criminale dei golpisti venezuelani.

Continue reading “Guaidò ora vuole bloccare i vaccini per il popolo del Venezuela” »

Share Button

I tribunali USA fanno un altro passo avanti nello smembramento di CITGO

https://misionverdad.com

La concreta minaccia  di liquidazione di CITGO Petróleum Corporation, società con sede sul suolo USA e di proprietà dello Stato venezuelano, ha un nuovo culmine.

Secondo il sito web Argus Media, il giudice Leonard Stark ascritto ad un tribunale dello stato del Delaware, USA, ha dato il via libera alla transnazionale canadese Crystallex per procedere con la vendita delle azioni della società, la succitata filiale di PDVSA, per far realizzare a suo favore un’aggiudicazione di 1,2 miliardi di $ a scapito del Venezuela, per ammende non riconosciute dalla Repubblica.

Continue reading “I tribunali USA fanno un altro passo avanti nello smembramento di CITGO” »

Share Button

Carlos Vecchio e la trama occulta del denaro venezuelano in Svizzera

https://misionverdad.com

Questa domenica l’emissario privato di Juan Guaidó negli USA, Carlos Vecchio, si è fatto eco attraverso il suo account Twitter di un’informazione pubblicata dal quotidiano svizzero Le Matin Dimanche (replicata da Bloomberg), dove si dà per confermato che le autorità elvetiche abbiano individuato diversi conti bancari con denaro presumibilmente “malversato in Venezuela” nell’ordine di 10 miliardi di dollari.

Continue reading “Carlos Vecchio e la trama occulta del denaro venezuelano in Svizzera” »

Share Button

Appoggio, condizionato, di Biden a Guaidò?

L’appoggio di Biden a Guaidò verrebbe con un cambio di strategia contro Caracas

https://misionverdad.com

Secondo diversi media, che segnalano secondi “fonti” legate al presunto governo parallelo in Venezuela guidato da Juan Guaidó, l’entrante amministrazione del nuovo governo USA avrebbe invitato l’ ‘ambasciatore’ Carlos Vecchio all’insediamento di Joe Biden.

Continue reading “Appoggio, condizionato, di Biden a Guaidò?” »

Share Button

Il Regno Unito finanzia media ed ONG antigovernative in Venezuela

CONTRIBUISCE CON PIÙ DI 1 MILIONE DI DOLLARI A DIVERSI PROGETTI

https://misionverdad.com

Londra è nuovamente implicata nel finanziamento di piani segreti per destabilizzare il Governo venezuelano. Questa volta si tratta di due progetti separati che hanno in comune di star ricevendo centinaia di migliaia di sterline (£) dal governo del RU.

Il primo è un programma che propone la copertura, fino a 250000 £, (circa 340000 $) a settori del giornalismo per “influenzare le agende mediatiche locali e nazionali” venezuelane.

Continue reading “Il Regno Unito finanzia media ed ONG antigovernative in Venezuela” »

Share Button

Triste, solitario e adesso indagato. La fine politica del golpista Guaidò?

www.lantidiplomatico.it

Triste, solitario, abbandonato e adesso anche indagato. Si avvia a giusta conclusione la parabola politica di quella barzelletta della storia conosciuta come Juan Guaidò insieme a quella dei suoi accoliti golpisti.

La nuova Assemblea Nazionale ha infatti deciso di istituire una commissione speciale deputata a indagare sugli innumerevoli crimini commessi da Juan Guaidò e i suoi accoliti manovrati da come marionette da Washington.

Continue reading “Triste, solitario e adesso indagato. La fine politica del golpista Guaidò?” »

Share Button

Le pagine Facebook che appoggiano Guaidó sono amministrate dagli USA

Julián Macías Tovar  www.cubadebate.cu

Juan Guaidó Márquez è stato il più grande ridicolo uomo politico del 2019.

Il supporto digitale degli USA è pornografico e tutte le pagine Facebook che lo appoggiano sono amministrate dagli USA:

– Guaidó e i 20 principali politici dell’opposizione

-I principali media digitali

-L’Assemblea Nazionale ed altre

Continue reading “Le pagine Facebook che appoggiano Guaidó sono amministrate dagli USA” »

Share Button

Good bye, mister Guaidó

Manuel Cabieses Donoso  www.cubadebate.cu

Juan Guaidó Márquez, il ridicolo manichino del ventriloquo di Washington, inizia ad evaporare nell’oblio. Tuttavia gli è assicurato un posto nella storia universale del tradimento. Nel 2019, si è proclamato presidente del Venezuela ed era disposto a guidare un governo fantoccio se il paese fosse stato occupato dall’esercito USA.

Non è successo. Il Pentagono temeva di perdere migliaia di soldati se avesse invaso la terra di Bolívar. L’impero si è reso conto che l’amor di patria è il fondamento granitico dell’identità venezuelana e latinoamericana.

Continue reading “Good bye, mister Guaidó” »

Share Button

USA: dal 2017 consegnati 1200 milioni di $ all’opposizione venezuelana

Il Dipartimento di Stato USA ha dichiarato ieri che Washington ha elargito agli oppositori di Maduro in Venezuela 1200 milioni di $ dal 2017 ad oggi sotto la presidenza Trump.

In un messaggio ufficiale pubblicato sul suo account sul social network Twitter in spagnolo, il suddetto organo amministrativo USA indica letteralmente che il sostegno era diretto ai “venezuelani vulnerabili che soffrono la crisi causata da Maduro”, una dichiarazione che ha scatenato un’ondata di critiche da parte dei venezuelani, che non sono riusciti a nascondere il loro disappunto per queste parole e che hanno inondato il tweet scrivendo messaggi che chiedevano “dove sono quei soldi?”, “noi siamo vulnerabili, ma non è mai arrivato 1 $”, “quei milioni se li sono goduti i parenti all’estero della falsa opposizione”, “qual è stato il destino di quei supposti aiuti umanitari? Noi non abbiamo mai ricevuto un centesimo”, ecc, ecc.

Continue reading “USA: dal 2017 consegnati 1200 milioni di $ all’opposizione venezuelana” »

Share Button

Guaidò si ri-auto-proclama presidente

Rete Solidarietà Rivoluzione Bolivariana

Juan Guaidó ci riprova, viola la Costituzione venezuelana, autoproclamandosi ancora una volta presidente in carica del paese e anche capo del Parlamento.

I deputati, col mandato ormai scaduto, della Assemblea Nazionale del Venezuela, eletta nel 2015 e guidata dal leader dell’opposizione, hanno deciso ieri di auto prolungare sia il proprio periodo legislativo per un altro anno sia la figura di Guaidó come presidente della Assemblea che come “presidente incaricato” ​​del paese, in un atto contrario alla Costituzione venezuelana, che invece impone di proclamare il prossimo 5 gennaio i rappresentanti eletti dai venezuelani alle elezioni del 6 dicembre scorso.

Continue reading “Guaidò si ri-auto-proclama presidente” »

Share Button

Venezuela, un anno vissuto pericolosamente

Geraldina Colotti  www.lantidiplomatico.it

Durante il suo programma del 16 dicembre scorso, il vicepresidente del Partito Socialista Unito, Diosdado Cabello ha ricapitolato le tappe degli attacchi portati dalla destra contro il socialismo bolivariano nel corso del 2020. Un anno incandescente.

Continue reading “Venezuela, un anno vissuto pericolosamente” »

Share Button

Chiusura del ciclo: tappe emblematiche in Venezuela durante il 2020

https://misionverdad.com

L’anno 2020 è stato uno dei più rilevanti per l’eccezionalità in Venezuela. Ciò è stato determinato dalle particolarità nell’andamento del paese all’interno e anche nei confronti del fronte esterno.

Nonostante molte probabilità e sebbene vari attori prevedessero una caduta del paese, a partire dall’abdicazione del chavismo e dal crollo delle istituzioni nazionali, l’anno 2020 finisce essendo emblematico, chiudendo in vittoria per la dirigenza dello Stato e per la stabilità della nazione.

Continue reading “Chiusura del ciclo: tappe emblematiche in Venezuela durante il 2020” »

Share Button